Da Pulcinella Le Riffe mangi per 20 Euro e ne spendi solo 10. Tuffati nei freschi sapori di mare!

Valore Sconto Risparmi
€ 20 50% € 10
Regala
30 acquistati

In sintesi

In Sintesi:

  • Un coupon di sconto del valore di 20 Euro a soli 10 Euro da Pulcinella Le Riffe
  • Valido a cena su tutto il menu alla carta
  • Specialità di mare
  • Prima di chiedere il conto mostra il tuo coupon

Condizioni

Condizioni:

  • Coupon valido 6 mesi
  • Max un coupon a coperto
  • Valido da lunedì a sabato e la domenica su prenotazione
  • Prenotazione richiesta al numero 055.587432

Per te meglio della cucina mediterranea
Hai già nostalgia del mare e il lavoro non ti permette una fuga tra spiagge dorate e acque cristalline? Per sentirti ancora in vacanza vieni a gustare le specialità del tempio di Nettuno al ristorante Pulcinella Le Riffe.

Groupon ha scelto questo locale per farti scoprire un piccolo angolo di paradiso per il palato. Aperto da poco più da un anno, Pulcinella Le Riffe si è specializzato nella cucina tipica mediterranea dando largo spazio ai piatti di mare.

L’offerta: un trionfo di delizie dal mare
Il tuo coupon è valido a cena. Sfogliando le pagine del menu potrai trovare spaghetti alle cozze, alle vongole, freschi frutti di mare, il polipo in insalata, un tenero branzino o la frittura di pesce. Per concludere in dolcezza non dovrai perdere i dolci tipici partenopei come i cannoli, la pastiera napoletana e tanto altro!

Per prenotare il tuo tavolo dovrai chiamare il numero 055.587432.

Regalati una serata all’insegna del gusto, Pulcinella Le Riffe ti aspetta!



Chi era Pulcinella?

Pulcinella è una maschera nata a Napoli nella seconda metà del Cinquecento. Indossa un camicione bianco con larghi pantaloni bianchi, ha un cinturone nero in vita, ha il ventre sporgente, scarpette nere, un cappuccio bianco in testa e una grossa maschera al viso che lascia scoperta sola la bocca. Va precisato che essa presenta origini molto lontane; ossia secondo studi approfonditi la maschera risale ai secoli remoti dell’epoca latina. Difatti il nostro Pulcinella ci richiama alla memoria i personaggi delle fabulae atellanae.

Secondo alcuni studiosi di linguistica il nome Pulcinella lo si deve associare a “pulcinello” cioè piccolo pulcino con naso adunco, mentre secondo altri la maschera fu così chiamata dai napoletani perché prese il nome da un teatrante buffone seicentesco di Acerra, “Puccio d’Aniello”, che faceva parte di una Compagnia teatrale di guitti, ovvero di una compagnia di giro.

Metaforicamente, invece, la maschera simboleggia la plebe napoletana che stanca degli abusi e delle umiliazioni ricevute dalla cinica classe alto–media borghese, si ribella a questi potenti, che hanno fatto di tutto per rendere nel corso dei secoli una vita dura e avversa al popolo partenopeo. Quindi Pulcinella essendo l’anima del popolo minuto, rispecchia la voglia di rivincita di quest’ultimo. Con la sua ironia e con la sua forza si burla del potere sottolineando la sua volontà di vivere e superare gli ostacoli.


Portanapoli.com

Invita un amico! Appena si registra e partecipa al deal, tu guadagni 6 Euro per i tuoi prossimi deal.
Altre deal della stessa categoria
Altri deal nella stessa città
Altri deal in Italia
Altri deal in altre categorie