40 Euro invece di 100 per una romantica cena di coppia tra le antiche stanze di Torre al Sasso

Valore Sconto Risparmi
€ 100 60% € 60
Regala
298 acquistati

In sintesi

  • Un coupon del valore di 100 Euro a soli 40 Euro da Torre al Sasso
  • Valido per una cena di coppia con menu di carne
  • Comprende: 2 antipasti a scelta, 2 primi a scelta, 2 secondi a scelta, 2 contorni, 2 dolci, 2 caffè, un litro di acqua naturale e una bottiglia di vino
  • Coperti inclusi
  • La cena si terrà nelle stanze più antiche del castello

Condizioni

  • Coupon valido 6 mesi
  • Max un coupon a coppia
  • Prenotazione richiesta al numero 055.8300086
  • Quando chiami comunica di avere il coupon
  • Prima di chiedere il conto mostra il tuo coupon

Oggi Groupon ha scelto per te il ristorante Torre al Sasso, un locale suggestivo immerso tra le colline toscane per farti trascorrere gustosi momenti insieme alla tua dolce metà.

La magia di un luogo antico

Situato tra Molino del Piano e Olmo di Fiesole, a soli 15 minuti da Firenze, Torre al Sasso ti accoglierà tra le sue splendide mura medievali per farti trascorrere una magica serata. La particolarità del locale è nella struttura, un antico castello che conserva ancora oggi tutto il suo splendore.

L’offerta: scopri un menu ricco di specialità

Il tuo coupon è valido per una cena di coppia pensata per farti gustare un sofisticato menu di carne che comprende: due antipasti a scelta, due primi a scelta, due secondi a scelta, due contorni, due dolci, due caffè, un litro di acqua naturale e una bottiglia di vino.

Lo chef ogni giorno sceglie le materie prime per preparare i suoi piatti, vere e proprie creazioni con ingredienti freschi e di stagione. Tra le specialità potrai gustare tagliate, cinghiale, tartufo e la tenera bistecca fiorentina. Il vino ti farà assaporare il meglio dei piatti, andando a esaltarne profumi e aromi.

Per prenotare devi chiamare il numero 055.8300086. Al momento della prenotazione ricorda che sei nostro cliente: avrai il privilegio di cenare nelle sale più antiche e più belle del castello!


I vini e l’abbinamento ai cibi

Premettendo che e' sempre più comune che la scelta del vino si compia secondo il gusto personale del consumatore e senza tenere quindi conto di regole prestabilite, si può comunque affermare che:

• In ogni caso il gusto del vino non deve sovrapporsi a quello del piatto;
• I piatti leggeri e non elaborati richiedono vini ugualmente leggeri, giovani, freschi e poco corposi; i vini bianchi, per esempio, si armonizzano meglio, in genere, con le carni bianche ma soprattutto sono ideali da consumarsi con il pesce; accompagnano bene anche i legumi cotti ed i formaggi freschi. I vini bianchi secchi, invece, si prestano bene ad essere accompagnati da piatti delicati come carne di vitello o salse alla besciamella;
• I piatti robusti, invece, si adattano bene ai vini con un certo grado di invecchiamento, tannici, corposi, con un grado alcolico elevato; il tannino contrasta il grasso e ripulisce la bocca, rendendo le papille gustative di nuovo pronte a percepire nuovi sapori, un vino tannico è l'ideale quindi per accompagnare cibi grassi e robusti (per esempio un cotechino);
• È consuetudine accompagnare il pesce con il vino bianco, la carne con il vino rosso e i dessert con vini liquorosi o spumanti, più o meno dolci;

Ricettecooking.com


Altre deal della stessa categoria
Altri deal nella stessa città
Altri deal in Italia
Altri deal in altre categorie