2 biglietti per uno spettacolo a scelta a soli 18 Euro invece di 36. Emozioni epiche con i classici della tragedia greca

Valore Sconto Risparmi
€ 36 50% € 18
Regala
141 acquistati

In sintesi

  • Coupon del valore di 36 Euro a soli 18 Euro al Teatro Verdi
  • Valido per due biglietti per uno spettacolo a scelta tra Verso Cassandra (dal 16 al 28 novembre) e Antigone (dal 30 novembre al 12 dicembre)
  • Due famose tragedie greche che mettono in scena l'ascesa e il declino della grande civiltà ellenica
  • Continua a leggere e scopri le trame degli spettacoli

Condizioni

  • Coupon valido per gli spettacoli dal 16 novembre al 12 dicembre
  • Max un coupon a coppia
  • Orari spettacoli: da martedì a sabato alle 21, domenica alle 16.30
  • Per informazioni chiama il numero 02.27002476
  • Prenotazione richiesta, molto consigliata

Sei amante del teatro? Dopo tanta attesa, ecco il deal che aspettavi! Groupon ti porta al Teatro Verdi a vivere le emozioni dello spettacolo live.

L'offerta: uno spettacolo per due

Nato nel 1975, il teatro si è fatto conoscere per l'intensità artistica dei suoi spettacoli che uniscono recitazione, musica e pittura in una sinfonia di emozioni. Per vedere con i tuoi occhi approfitta dell'offerta: il tuo coupon è valido per due biglietti per uno spettacolo a scelta tra Verso Cassandra, in scena dal 16 al 28 novembre, e Antigone, in scena dal 30 novembre al 12 dicembre.

Verso Cassandra

Verso Cassandra ti farà rivivere la tragedia greca. Cassandra, figlia prediletta del re di Troia Priamo, viene considerata pazza perché è l'unica a opporsi all'entrata in città del cavallo donato dagli Achei. Dopo la distruzione della città, i Greci fanno nascere il mito di Cassandra profetessa, destinata a non essere creduta dai contemporanei per essersi negata al dio Apollo. La storia, tragica nello svolgimento e nel finale, si conclude con l'uccisione di Cassandra che, prima di spirare, lancia la sua ultima profezia di sciagura verso la civiltà ellenica... profezia puntualmente verificatasi.

Antigone

Antigone è la storia straziante di una giovane donna che si affaccia sullo sfacelo dei suoi tempi: la guerra tra i fratelli, il destino triste del padre Edipo che lei accompagna cieco all'esilio, le ambizioni dello zio Creonte al quale si oppone. Lo spettacolo affronta l'intera vicenda di Antigone, che si sviluppa in Sofocle, Eschilo e in altre tragedie, e mette in luce l'ascesa e la caduta di Tebe, antica città egemone del mondo greco.

Scegli lo spettacolo che preferisci e preparati a vivere grandi emozioni! Per informazioni chiama il numero 02.27002476.

Il viola a teatro? No grazie!

Quasi tutti sanno, artisti e non, che l'uso del colore viola è mal visto in teatro perché secondo la tradizione, portatore di sfortuna. Solo superstizione o tradizione? Esiste un motivo particolare per cui questo colore è così temuto da ogni artista, di teatro e non? Una spiegazione storica c'è. Il viola è il colore dei paramenti sacri usati in periodo quaresimale. In questo preciso periodo dell'anno (40 giorni prima di Pasqua), nel medioevo, venivano vietati tutti i tipi di rappresentazioni teatrali e di spettacoli pubblici che si tenevano per le vie o le piazze delle città. Questo comportava per gli attori e per tutti coloro che vivevano di solo teatro, notevoli disagi economici. Non potendo lavorare infatti, le compagnie teatrali non avevano guadagni e di conseguenza anche procurarsi il pane quotidiano era ardua impresa.
Questo è il motivo per cui il colore viola è odiato da tutti gli artisti, in generale, ma è mal visto soprattutto in teatro dove con il passare dei secoli è diventato vera e propria superstizione.


Eoiquartit.blogspot.com
Altre deal della stessa categoria
Altri deal nella stessa città
Altri deal in Italia
Altri deal in altre categorie