17 Euro invece di 36 per un menu di coppia con specialità giapponesi. Stasera sushi!

Regala
15 acquistati

In sintesi

In Sintesi:

  • Un coupon del valore di 36 Euro a soli 17 Euro da Wanhao
  • Valido per un menu di coppia che include 4 nigiri sushi di gambero, 4 pezzi di sake salmone, 6 pezzi di sashimi salmone, 2 porzioni di wakame e 2 zuppe di misoshiru
  • Cucina giapponese

Condizioni

Condizioni:

  • Coupon valido 3 mesi
  • Max un coupon a coppia
  • Valido tutti i giorni a cena
  • Aperto dalle 19 alle 24
  • Prenotazione richiesta 24 ore prima allo 02.36576115

Il sushi non passa mai di moda! Groupon ti consiglia WanHao per gustare un’ottima cena di coppia.

L’arte in cucina

Ambiente raffinato, arredamento minimal in legno scuro e un’atmosfera rilassata caratterizzano questo locale dove si respira aria d’oriente. Colori, aromi e gusto riportano in Giappone dove la cucina è una vera e propria forma d’arte. Il pesce, selezionato con cura, si adagia con eleganza sui cubetti geometrici di riso per un connubio di sapori inconfondibile. La creatività dei sushi man dà vita a maki di tutti i tipi con ingredienti delicati ma gustosi allo stesso tempo. Alghe, cetrioli, avocado si uniscono a piccoli pezzi di salmone, tonno, granchio e altro ancora creando specialità uniche.

L’offerta: una cena di coppia esclusiva

Il tuo coupon è valido per uno speciale menu per due persone che include: quattro pezzi di nighiri sushi ebi con gambero cotto, quattro pezzi di sake salmone, sei pezzi di sashimi sake, due porzioni di wakame, le alghe giapponesi e due zuppe misoshiru con tofu. Le bevande, i dessert e il coperto sono esclusi. Prenota al numero 02.36576115.

Gusta il meglio della cucina giapponese in compagnia da WanHao.



Il galateo del sushi


In primo luogo è sempre meglio usare le bacchette, anche se non si è molto abili: i giapponesi apprezzeranno il tentativo e comunque ai loro occhi è preferibile usare maldestramente le bacchettei che la forchetta, ritenuta uno strumento violento.
Queste comunque non andranno impugnate ma tenute con le estremità delle dita. E non vanno mai piantate nel cibo. Né lasciate nel riso tra un boccone e l’altro, quando bisogna piuttosto appoggiarle parallele tra loro sul tavolo (o sul porta bastoncini). Come dappertutto, spesso le regole di etichetta hanno antiche radici di superstizione. Nel caso delle bacchette lasciate nel riso il ricordo è ai bastoncini di incenso nel piattino che si bruciano durante i riti funebri.

Allo stesso modo non si passa il cibo al vicino con le bacchette ma gli si avvicina il piatto dal quale si servirà lui stesso: il passaggio con le bacchette non sta bene (ed è legato al brutto pensiero del passaggio delle ossa dei defunti tra parenti nell’antico funerale nipponico). Ogni boccone di sushi e sashimi è un piccolo capolavoro. Non si deve mangiare con distacco e sufficienza, ma con attenzione e ammirazione per il lavoro svolto dalitamae (sushi chef). Non si versa mai la salsa di soia sui cibi.

Al contrario sono i cibi che devono essere intinti nelle salse. Quindi non si versa ma si intinge. Se viene proposto, non ci si sottrae mai ai brindisi, che fanno parte del rito in tutte le culture orientali. Se proprio si è astemi si potrà portare come giustificazione che “il medico mi ha prescritto di non bere”. Quando si porge qualcosa lo si fa sempre con entrambe le mani, un po’ come avviene con lo scambio di biglietti da visita, che per i giapponesi ha il valore di un documento. Cibo a parte, è bene non farsi scappare uno starnuto al ristorante, né soffiarsi il naso (consentito invece fermare la goccina dal naso con le dita!): sarebbe imbarazzante come un peto.

Infine, quando è ora di andar via, se invece che ai tavoli della sala, siete stati a mangiare direttamente al bancone davanti all’itamae, è gradito che lo si saluti con un ringraziamento per il suo lavoro: “Domo arigato” è un’espressione gentile giapponese per dire “grazie”. Chi volesse essere ancor più sofisticato potrà congedarsi con un  “Gochisosama deshita“, che tradotto liberamente significa “la ringrazio per il pasto”.

Cucina.blogautore.espresso.repubblica.it



Invita un amico! Appena si registra e partecipa al deal, tu guadagni 6 Euro per i tuoi prossimi deal.
Altre deal della stessa categoria
Altri deal nella stessa città
Altri deal in Italia
Altri deal in altre categorie