Esperienza gourmet con 7 portate e vino a 99,99 € a Villa d'Amelia, una stella Michelin

Regala
133 acquistati

I grandi chef sono gli alchimisti dell'epoca moderna: seppur partendo da materie prime d'eccellenza, trasmutano l'ingrediente grezzo e lo conducono alla sua quintessenza in un continuo processo di raffinazione che, giunto nel piatto, riparte per trasformarsi in sensazione memorabile nel cuore e nello spirito di chi lo assapora. Gli amanti dell'elevazione palatale non si faranno di certo sfuggire il menu stellato di Villa d'Amelia.

Esperienza gourmet con 7 portate e vino a 99,99 € invece di 226 al Villa d'Amelia

Il menu comprende a testa

  • canapè firmato Damiano Nigro come nocciole del Piemonte dolcemente salate, biscotto salato con crema alla ricotta e focaccia farcita
  • calice di spumante metodo classico in accompagnamento al canapè
  • pre-antipasto come rotolo di salmone affumicato con metodo tradizionale e insaporito con salsa al vermouth
  • antipasto come asparagi di Santena, gambero arrosto e salsa olandese
  • primo come riso mantecato con Testùn invecchiato nelle vinacce e cugna' di preparazione dello chef
  • secondo come scamone di Fassona in panure di polenta e nocciole, carciofi spadellati e olive taggiasche
  • pre-dessert come mousse allo yogurt, coulis di fragole e meringa
  • dolce come tiramisù alla nocciola
  • caffè
  • piccola pasticceria fantasia dello chef, ad esempio biscotto alla nocciola "Tonda gentile IGP", bignè al cioccolato, tartelletta alla frutta e macarones al mojito
  • pane e grissini fatti in casa, pane bianco con lievito madre, focaccia con olio extra vergine di oliva, pane alle olive, grissini con farina di mais e lingue di suocera
  • bottiglia di Roero Arneis DOCG oppure di Barbera D'Alba DOC somministrata a calici dal sommelier di sala
  • acqua

Include coperto, servizio, guardaroba e parcheggio auto riservato.

Villa d'Amelia

Nel complesso del Relais Villa d'Amelia, un'antica residenza dell'Ottocento immersa tra le colline del Barolo e con una vista mozzafiato sulle Alpi, è incastonato l'omonimo ristorante. Il menu è un vero e proprio viaggio sensoriale nel nome dell'alta gastronomia. L'impronta è dello chef Damiano Nigro, la cui cucina è stata premiata dalla prestigiosa Guida Michelin con una stella, che parte dalla tradizione classica locale per dare vita a piatti nuovi grazie a una personale reinterpretazione in chiave moderna. È lo stesso chef, formatosi accanto ad alcune delle più alte firme della gastronomia italiana e internazionale come Alain Ducasse ed Enrico Crippa, a selezionare scrupolosamente gli ingredienti protagonisti dei suoi piatti, tutti provenienti da piccoli produttori locali, valorizzando così le eccellenze del territorio.

La cantina di Villa d'Amelia è ricca di etichette prestigiose provenienti dalle aree circostanti, ma non mancano anche bottiglie di altre zone d'Italia ed estere.

Recensioni

La qualità della cucina e del servizio di Villa d'Amelia sono riconosciute dalle più prestigiose guide gastronomiche come la Guida Michelin , che assegna al ristorante una stella e 3 coperti apprezzandone l'interpretazione della tradizione locale in chiave moderna. Gli utenti di Tripadvisor assegnano un punteggio medio di 4,5/5, apprezzando non soltanto la cucina di alto livello, ma anche la qualità del soggiorno nel relais, la pulizia e la classe degli ambienti, l'educazione del personale e i panorami circostanti che si aprono allo sguardo.

In sintesi

  • Per 2 persone
  • Canapè, pre-antipasto, antipasto, primo come riso mantecato con Testùn invecchiato nelle vinacce e cugna' preparato dallo chef, secondo, pre-dessert, dessert, piccola pasticceria fantasia dello chef
  • Bevande: calice di spumante d'accompagnamento al canapè, bottiglia di vino Roero Arneis DOCG oppure di Barbera D'Alba DOC, acqua, caffè
  • Coperto, servizio, guardaroba, parcheggio auto riservato
  • Menu firmato dallo chef Damiano Nigro
  • Una stella e 3 coperti dalla Guida Michelin, 4,5/5 su Tripadvisor

Condizioni

Utilizzabile entro il 07.12.2014
Nessun limite di acquisto e utilizzo
Valido da martedì a domenica 12.30-14.15 e 19.30-22.15. Chiuso dal 30 giugno al primo settembre 2014. Prenotazione richiesta
Prezzo originale verificato il 31.03.2014
Condizioni generali