GrouponMag ROMA

DaDaDa, abbigliamento bonton da donna a Roma

Scritto da ROSSELLA DI BIDINO | 29.10.2014 |
DaDaDa, abbigliamento bonton da donna a Roma

Noti prima la vetrina del nome sia che tu passeggi lungo Via del Corso che lungo Via dei Giubbonari, a Roma. Alzi lo sguardo e leggi DaDaDa, sembra quasi volerti dare il ritmo. Noti gli abiti per cocktail, gonne a campana, camicette di seta: non puoi non entrare. Non importa che per ora non hai inviti: arriveranno. Il tuo istinto femminile ti impone di scoprire DaDaDa.

DaDaDa col suo approccio alla moda sia sbarazzino che elegante assieme rende fashion victim anche le ragazze più razionali. E lo fa, con successo, da 13 anni. DaDaDa è nella mia top list dei negozi romani da visitare spesso. La selezione accorta dei capi si coglie subito e la capacità di offrire stili ricercati e non banali viene incontro anche ai gusti più esigenti. Non sono l’unica a dirlo. Dadada ammette infatti che “Il complimento che ci fanno più spesso è proprio legato al fatto che i nostri capi sono femminili senza mai cadere nel volgare, adatti a tutte le occasioni sia eleganti che casual ma soprattutto ci elogiano perché non seguiamo una moda di massa sempre uguale a se stessa...noi vestiamo come ci piace”.

Ecco 4 buoni motivi per vestirsi con DaDaDa spiegati attraverso vere esperte di moda, che tutte noi abbiamo amato prima o poi.

Dada Roma

Vestirsi DaDaDa per una Colazione da Tiffany

Ossia per le occasioni importanti.Molte lo conoscono perché è il punto di riferimento per le feste dei diciottanni anni. Se hai superato anche tu questa età come me, diventa il posto perfetto per abiti eleganti, sobri ma non banali con cui presenziare allegre e vicaci a matrimoni e altre feste importante. Qui il bon ton è di casa, senza, ribadisco, cadere nel noioso e del visto e rivisto. Ti sanno anche consigliare con affrontare al meglio ogni occasione. Gonna sotto il ginocchio se sarai testimone di nozze, gonna sopra se sarai un’invitata.

Vestirsi DaDaDa per sentirsi come Kinsella e dire I love shopping

E’ il negozio giusto dove si entra con comprare una camicetta e si esce con camicia, gonna (o pantaloni) e giacca. Sanno aiutarti a creare il tuo outfit. Se poi ti serve una piccola rifinitura, basta aspettare un paio di giorni. Trovo fantastica anche la scelta dei golfini. Stampati o ricamati.

Vestirsi DaDaDa per per non aver paura de Il Diavolo veste Prada

Ossia per sentirsi speciali. Ti ricordi come Andrea Sachs, in Il Diavolo veste Prada, cominciò ad un certo punto a stupire Miranda Priestly con i suoi abiti? DaDaDa può aiutarti a lasciare a bocca aperta Miranda, la mamma chiacchierona, il fidanzato e chi vuoi tu.

E’ il mio negozio preferito perché qui trovo abiti che mi rispecchiano. Dove altro potevo trovare, per caso, una gonna rossa con le biciclette bianche stampate sopra? E vogliamo parlare del golf primaverile con ricamate sopra delle grandi margherite bianche? Ideale per farsi ammirare al matrimonio della sorellina, senza rubare la scena alla sposa.

accessori

Vestirsi DaDaDa per cambiare stile più spesso di Carrie in Sex & The City

Anche tu hai sempre invidiato Carrie? In ogni puntata, che dico in ogni scena, abiti spettacolari. DaDaDa potrebbe fare al caso tu, persino con prezzi inferiori alle scarpe di Carrie.

Abiti lunghi per la sera, abiti per cocktail, gonne a campana, gonne con balze, gonfiate col tulle se necessario, ma anche accessori come capelli e borsette tutto in stile retrò, anni ‘50-’70. Niente abiti usati o tagli e tessuti dozzinali. Qui trovi marchi italiani come Niu e Dou dou, altri inglesi come Fever e spagnoli come Etxart&Panno.

Oramai DaDaDa è segnalato anche sulle guide turistiche di Roma... non lasciamo ai soli turisti questo gioiello dello shopping romano.

DaDaDa
Via del Corso 500
Telefono: 06-3213504
Lunedì: dalle 12.00 alle 20.00; Martedì-Sabato: dalle 10.00 alle 20.00; Domenica: dalle 11.30 alle 19.30

DaDaDa
Via dei Giubbonari 52
Telefono: 06-64760415
Lunedì: dalle 12.00 alle 20.00; Martedì-Sabato: dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 20.00; Domenica: dalle 11.30 alle 19.30

Articoli correlati
I parrucchieri più famosi di Roma
FVO, l'outlet di Roma
Idee su moda e tendenze a Roma

Ma che ti sei mangiato
Scritto da Rossella Di Bidino Ma che ti sei mangiato
{}