Zacco Andrea

Medicina
Via Bernardo Davanzati 39, Milano, Città Metropolitana di Milano 20158 Via Bernardo Davanzati 39, Milano Indicazioni stradali
Consiglia questo posto per primo!
100% di 45 clienti lo consiglia

Dai nostri Editor

Andrea Zacco propone sedute di tecarterapia e massaggi massoterapici decontratturanti e drenanti presso lo Studio Medico Ceredo. La struttura, grazie ai suoi consulenti professionali, agisce a 360° nel campo della salute e offre ai suoi clienti trattamenti estetici, odontoiatrici, tecarterapia, massaggi linfodrenanti, miofasciali, sportivi e consulenza nutrizionale.

Commenti

250
25 suggerimenti
Verificato
Segnala | 3 ore fa
Sì molto bravo ,davvero competente già dalla prima seduta mi aiutato molto
È stato utile?
Verificato
Segnala | 5 ore fa
Fisioterapista attento e scrupoloso. Persona professionale di grande spessore
È stato utile?
Verificato
Segnala | 3 giorni fa
Professionale, serio ma simpatico, puntuale.
È stato utile?
Verificato
Segnala | un mese fa
Lo studio è vicino ad una fermata della metropolitana, quindi facilmente raggiungibile. Il massaggio è molto efficace.
È stato utile?
Verificato
Segnala | un mese fa
Molto bravo e professionale
È stato utile?
Verificato
Segnala | 2 mesi fa
Direi ottimo.!!!..persona molto preparata
È stato utile?
Verificato
Segnala | 3 mesi fa
ambiente pulito e confortevole. il medico molto professionale
È stato utile?
Verificato
Segnala | 3 mesi fa
Persona competente e professionale molto disponibile e gentilissimo lo consiglierei a chiunque.
È stato utile?
Verificato
Segnala | 3 mesi fa
Professionale e competente, sa individuare i problemi specifici sui quali agire e propone delle soluzioni che ciascuno può mettere in atto individualmente per mantenere il proprio benessere. Luogo facile da raggiungere in quanto prossimo ad una fermata della Metro.
È stato utile?
Verificato
Segnala | 4 mesi fa
Servizio competente e impeccabile. Assolutamente positivo.
È stato utile?

Guardati intorno
Zacco Andrea

Groupon ha verificato che l'utente è realmente stato da Zacco Andrea.