Menu principale Apri la barra di ricerca
new york city
Elisa Paterlini e Luca Golinelli

Elisa Paterlini e Luca Golinelli

Mi prendo e mi porto via

Elisa e Luca, moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da qualche mese lei è mamma e lui papà.


Gli ultimi articoli scritti da Elisa Paterlini e Luca Golinelli


Halloween in Emilia Romagna: Il Capodanno Celtico di Riolo Terme

Halloween in Emilia Romagna: Il Capodanno Celtico di Riolo Terme

23.9.2016

Nella località termale in provincia di Ravenna si svolgono le celebrazioni del Capodanno Celtico, una notte davvero indimenticabile tra rievocazioni e spettacoli circensi.


5 sagre da non perdere in Emilia nell'autunno 2016

5 sagre da non perdere in Emilia nell'autunno 2016

5.9.2016

Autunno è sinonimo di sagre: per gli amanti dei cibi tipici l'Emilia offre tante opportunità. Ne abbiamo selezionate 5 per voi.


5 posti in cui fare una proposta di matrimonio in Italia

5 posti in cui fare una proposta di matrimonio in Italia

17.8.2016

Nella vita, si sa, uno dei passi più importanti è scegliere di sposarsi. Se si è fortunati e si trova la persona giusta, quella perfetta che ci fa girare il cuore arriva il fatidico momento: dichiararsi. Una volta che ci siamo decisi però ci assale il dubbio, dove fare la dichiarazione d'amore? Quale posto romantico fa al caso nostro? Come stupirl


Le migliori gelaterie artigianali di Reggio Emilia

Le migliori gelaterie artigianali di Reggio Emilia

11.8.2016

Quali sono le migliori gelaterie artigianali di Reggio Emilia? Ne abbiamo scovate sette per voi! 


Dove fare l’aperitivo a Ferrara: 5 posti imperdibili

Dove fare l’aperitivo a Ferrara: 5 posti imperdibili

18.7.2016

Siete alla ricerca di un locale in cui fare l’aperitivo a Ferrara? Abbiamo scovato 5 posti per voi.


Dove fare l'aperitivo in centro a Reggio Emilia

Dove fare l'aperitivo in centro a Reggio Emilia

14.7.2016

L’aperitivo a Reggio Emilia in centro si concentra in quattro diverse zone tra loro diverse ma ugualmente imperdibili.


Dove farsi un tatuaggio a Bologna, consigli e idee

Dove farsi un tatuaggio a Bologna, consigli e idee

12.7.2016

Bologna e i tatuatori a cui rivolgersi per tatuaggi professionali e senza correr alcun rischio.


Aires del Plata, l’Argentina nel cuore di Bologna

Aires del Plata, l’Argentina nel cuore di Bologna

26.5.2016

Abbiamo visitato l'Argentina un paio di anni fa in un viaggio straordinario in un paese che ha tanto da offrire.   


Le 5 migliori gelaterie artigianali di Modena

24.5.2016

Io il “gelato confezionato” o quello “a palline” non l’ho mai potuto soffrire. Piuttosto il digiuno. Il motivo molto probabilmente è dettato dal fatto che nelle mie zone (la provincia di Modena) il gelato artigianale è una vera religione. 


Alla scoperta del Mercato Albinelli di Modena

4.4.2016

Tutte le città che amiamo per un motivo e per un altro hanno un posto speciale per noi. Può essere una piazza, un vicolo o un portico ad esercitare su di noi un fascino irresistibile, tanto da farci un salto appena possibile. Nel mio caso la città in questione è Modena e il mio luogo speciale è un mercato.


Il 25 Aprile a Monte Sole per ricordare e godersi la natura

Il 25 Aprile a Monte Sole per ricordare e godersi la natura

4.4.2016

Festeggiare il 25 Aprile e la Liberazione a Monte Sole, teatro delle stragi naziste, è un ottimo modo per ricordare e allo stesso tempo stare a contatto con la natura.


Aperitivo a Modena: i sei migliori locali

Aperitivo a Modena: i sei migliori locali

21.3.2016

Modena non è solo la città dei motori e della buona cucina, offre molto di più ad esempio una nutrita lista di luoghi dove fare l'aperitivo. 


I mercatini di Natale di Bologna e provincia

I mercatini di Natale di Bologna e provincia

1.3.2016

Tra opere di artigianato e dolci della tradizione gastronomica, ecco la vera anima del natale bolognese. Un giro tra i mercatini di Natale più famosi a Bologna e provincia.


8 marzo con le amiche: 3 idee di viaggio in Europa

8 marzo con le amiche: 3 idee di viaggio in Europa

29.2.2016

La festa delle donne è alle porte, un ottimo pretesto per staccare la spina e dedicarsi a qualche giorno al femminile.  Cosa c'è di più bello, infatti, che festeggiare l'amicizia regalandosi un bel viaggio in Europa? Spesso prese dalla vita di tutti i giorni ci dimentichiamo di quanto le amiche siano importanti. Un viaggio, anche solo di un weekend


Un pomeriggio in centro a Bologna durante i T Days

15.2.2016

Passeggiare per le vie di Bologna è un gran piacere, ma da quando sono stati istituiti i T Days lo è ancora di più. Cosa sono i T Days? Semplice: ogni weekend dalle 8 di sabato alle 22 di domenica e tutti i giorni festivi, dalle 8 alle 22, la  celebre "T", ovvero l'incrocio di via Rizzoli, via Indipendenza e via Ugo Bassi e altre vie del centro sto


Dove andare a San Valentino: 6 terme gratuite in Italia ❤

5.2.2016

San Valentino è la festa degli innamorati e cosa può esserci di più bello che festeggiare questo giorno speciale avvolti dalle calde acque termali in uno scenario naturale? Il nostro belpaese è colmo di infinite occasioni per soddisfare questo sogno ad occhi aperti senza dover per forza ricorrere al portafogli. 


5 outlet in provincia di Bologna dove fare affari tutto l'anno

5 outlet in provincia di Bologna dove fare affari tutto l'anno

12.1.2016

Se volete fare acquisti risparmiando tutto l'anno, vicino Bologna ci sono outlet per tutti i gusti. Noi ne abbiamo individuati cinque.


6 ristoranti a Reggio Emilia da non perdere

6 ristoranti a Reggio Emilia da non perdere

11.1.2016

  Mangiare a Reggio Emilia è sempre un piacere, ma quali sono i ristoranti più meritevoli della città? Ecco la nostra personale top 6.


Dove bere birra artigianale a Modena

Dove bere birra artigianale a Modena

16.12.2015

Come molte delle principali città italiane anche Modena offre una buona scelta di locali dove degustare birra artigianale.


5 locali dove festeggiare il Capodanno a Bologna

5 locali dove festeggiare il Capodanno a Bologna

2.12.2015

Tra centro storico e provincia, tra classico e trasgressione, per un capodanno davvero memorabile.


A mangiare al Paradiso Perduto di Venezia, l'osteria veneziana doc

A mangiare al Paradiso Perduto di Venezia, l'osteria veneziana doc

24.11.2015

Il Paradiso Perduto è una via di mezzo tra un bacaro e un'osteria tradizionale in centro a Venezia dove mangiare bene spendendo il giusto.


Una giornata all'outlet di Castel Guelfo: shopping low cost in provincia di Bologna

11.11.2015

Titolo: Castel Guelfo the Style Outlet lo shopping nei dintorni di Bologna   Sottotitolo: Castel Guelfo the Style Outelet, il posto giusto dove trovare abbigliamento di marca a prezzi vantaggiosi in Provincia di Bologna   Titolo: Castel Guelfo: shopping low cost in provincia di Bologna   Sottotitolo: Castel Guelfo the Style Outlet permette di fare


Aperitivo a Parma: 5 posti imperdibili

22.10.2015

Parma è un vero e proprio gioiellino dell'Emilia, offre parchi in pieno centro, ottima cucina e locali di tendenza. Parma è una città a misura d'uomo dove il centro della movida si trova fra via Farini e piazza Garibaldi, qui fin dal tardo pomeriggio si riversano gruppi di giovani per l'intramontabile rito dell'aperitivo. 


3 pub dove bere birra artigianale a Milano

16.9.2015

Il mondo della birra artigianale in Italia non è più di nicchia, ma una realtà affermata che vede la nascita di birrifici e locali su tutto il territorio nazionale. La qualità dei prodotti è di livello internazionale e a testimoniarlo sono i numerosi premi vinti negli ultimi anni nelle più importanti manifestazioni che si sono svolte all'estero. 


Cosa fare a Bologna coi bambini in estate

Cosa fare a Bologna coi bambini in estate

13.7.2015

Rimanete a Bologna per l'estate? Niente paura ci sono tantissime attività adatte ai più piccoli, scoprile con noi!


Le spiagge più belle della Liguria

Le spiagge più belle della Liguria

10.6.2015

Se stai organizzando una vacanza in Liguria scopri con noi le spiagge da non perdere


Il mercato del Quadrilatero di Bologna

Il mercato del Quadrilatero di Bologna

4.6.2015

Il mercato del Quadrilatero di Bolgona, la tradizione secolare del cibo bolognese.


5 ristoranti per Pasqua a Bologna e provincia

5 ristoranti per Pasqua a Bologna e provincia

23.3.2015

5 imperdibili ristoranti in cui pranzare a Bologna per Pasqua. Ce n'è per tutti i gusti dalle osterie in centro fino agli agriturismi sui colli.


Cosa
fare a Bologna per Pasqua

Cosa fare a Bologna per Pasqua

18.3.2015

Qualche pratico consiglio su come trascorrere Pasqua a bologna, tra arte, buona cucina e gite fuori porta


Dove festeggiare San Patrizio a Bologna

Dove festeggiare San Patrizio a Bologna

16.3.2015

Gli indirizzi da mettere in agenda per festeggiare San Patrizio a Bologna e sentirsi come in Irlanda il 17 marzo.


Zoo, tante cose in una di Bologna

Zoo, tante cose in una di Bologna

3.3.2015

telier, laboratori, bakery, caffè, libreria e molto altro troverete a Zoo. Scopri con noi uno dei luoghi più interessanti di Bologna


Tre ristoranti tradizionali imperdibili nel centro storico di Reggio
Emilia

Tre ristoranti tradizionali imperdibili nel centro storico di Reggio Emilia

13.2.2015

Scopri i piatti tradizionali della cucina reggiana e vieni a provarli con noi in tre ristoranti del centro storico di Reggio Emilia assolutamente da non perdere.


Quattro luoghi romantici e imperdibili di Bologna

Quattro luoghi romantici e imperdibili di Bologna

9.2.2015

Quattro luoghi romantici e imperdibili di Bologna dove trascorrere una serata unica tra stelle e dichiarazioni d'amore.


Carnevale, le feste imperdibili in Italia

Carnevale, le feste imperdibili in Italia

30.1.2015

Viareggio, Ivrea, Venezia, Putignano e quello in Barbagia: sono quattro delle tante feste di Carnevale imperdibili in Italia.


I migliori negozi di musica e dischi a Bologna

I migliori negozi di musica e dischi a Bologna

23.1.2015

Tra usato e nuovo ecco i migliori negozi di musica e dischi a Bologna dove potete trovare tutto ciò che cercate.


Dove andare per l’Epifania in Europa

Dove andare per l’Epifania in Europa

23.12.2014

Tre mete da non perdere in Europa per il ponte dell'Epifania.


Cosa fare per l'Epifania in Italia

Cosa fare per l'Epifania in Italia

23.12.2014

Idee per trascorrere l'Epifania in Italia tra Befane, relax e ultimi dolci.


Cosa fare e dove andare a Capodanno a Bologna

Cosa fare e dove andare a Capodanno a Bologna

19.12.2014

Il capodanno a Bologna è ballare attorno al rogo del Vecchione durante la notte e assistere ad un concerto di musica classica il mattino.


Cinque cose da fare a Bologna a Natale

Cinque cose da fare a Bologna a Natale

30.11.2014

Cinque cose da fare a Bologna sotto Natale, scopri i nostri consigli per vivere la città felisinea durante le feste di Natale


Regali di Natale per chi ama i viaggi

Regali di Natale per chi ama i viaggi

21.11.2014

Cosa regalare a Natale ad un appassionato di viaggi? Scopri i nostri consigli e scegli il regalo più adatto


Piccola Piedigrotta, la pizzeria napoletana a Reggio Emilia

Piccola Piedigrotta, la pizzeria napoletana a Reggio Emilia

11.11.2014

Ingredienti di stagione e lievitazione lenta per una pizza di altissima qualità nel centro storico di Reggio Emilia, la Piccola Piedigrotta.


Pasta fresca a Bologna dalle Sfogline, le sorelle della tradizione

Pasta fresca a Bologna dalle Sfogline, le sorelle della tradizione

5.11.2014

Le Sfogline preparano pasta fresca della tradizione di Bologna e hanno ricevuto riconoscimenti in Italia e all'estero. Noi ve le raccontiamo.


Il ghetto di Bologna tra botteghe, negozi e trattorie tipiche

Il ghetto di Bologna tra botteghe, negozi e trattorie tipiche

29.10.2014

Il Ghetto di Bologna è la zona ideale per chi vuole bere qualcosa, passeggiare e fare shopping. Per voi un piccolo itinerario.


Tre posti dove ascoltare musica dal vivo a Modena

Tre posti dove ascoltare musica dal vivo a Modena

28.10.2014

Dove andare per ascoltare musica dal vivo nella città della Ghirlandina.


I migliori negozi di dischi di Reggio Emilia

I migliori negozi di dischi di Reggio Emilia

20.10.2014

Lo shopping musicale tra le vie del centro di Reggio Emilia dove si respira aria vintage e tutta da scoprire.


Ma
che siete venuti a fa’: il miglior pub italiano è a Roma

Ma che siete venuti a fa’: il miglior pub italiano è a Roma

30.9.2014

A due passi da piazza Trilussa la Mecca della birra artigianale nella Capitale: Il “Macche”, tappa obbligatoria per tutti gli amanti di birra artigianale.


Biologna, il negozio bio e chilometro zero al centro di Bologna

Biologna, il negozio bio e chilometro zero al centro di Bologna

29.9.2014

In pieno centro a Bologna un negozio bio e a chilometro zero in cui fare la spesa. E' Biologna, il negozio biologico e a chilometro zero in zona Pratello.


Alla scoperta di Reggio Emilia: cosa fare e vedere

Alla scoperta di Reggio Emilia: cosa fare e vedere

29.9.2014

Un piccola città dalle due anime: una storica e l’altra all’avanguardia. Reggio Emilia, le sue piazze, la sua gente. Ecco cosa fare e vedere in città.


Arrogant Pub, cibo e birra da sogno a Reggio Emilia

Arrogant Pub, cibo e birra da sogno a Reggio Emilia

12.9.2014

Tempio del buon bere e della buona compagnia, l'Arrogant Pub di Reggio Emilia è un paradiso per chi ama la buona birra.


Pizza e birra da Ranzani 13 a Bologna... e la vita ti sorride!

Pizza e birra da Ranzani 13 a Bologna... e la vita ti sorride!

5.9.2014

Ranzani 13 è nato dalla volontà di Francesco Oppido di ricreare un ambiente informale dove mangiare ottima pizza e non solo a Bologna. Un must da provare!


3 ristoranti dove mangiare a Santarcangelo di Romagna

3 ristoranti dove mangiare a Santarcangelo di Romagna

18.8.2014

Tre tra i migliori ristoranti di Santarcangelo di Romagna dove assaggiare vino e cibo tipici: dalla piadina all’etnico tre tappe da non perdere.


Tre locali dove fare l'aperitivo a Bologna centro

Tre locali dove fare l'aperitivo a Bologna centro

3.8.2014

Bologna è piena di locali dove fare l'aperitivo. Ne abbiamo scelti tre e vi spieghiamo perché vanno provati.



Marina di Ravenna e il suo animo rock

Marina di Ravenna e il suo animo rock

1.8.2014

Concerti e dj set tutti da vivere con i piedi nella sabbia a Marina di Ravenna, dove la California sembra un pochino più vicina.


Visitare Santarcangelo di Romagna

Visitare Santarcangelo di Romagna

29.7.2014

Santarcangelo di Romagna, a pochi chilometri da Rimini è un borgo medievale che ha dato i natali a Tonino Guerra. Ecco i nostri consigli sui luoghi da non perdere!


5 imperdibili ristoranti di pesce a Bologna

5 imperdibili ristoranti di pesce a Bologna

21.7.2014

E’ possibile mangiare buon pesce a Bologna? La risposta è sì, scopri dove, perché e tutti i nostri consigli per una cena di pesce indimenticabile.


Mangiare a Modena, tra chef stellati e trattorie

Mangiare a Modena, tra chef stellati e trattorie

14.7.2014

La cucina emiliana all'ombra della Ghirlandina scopri tutti i nostri consigli sulle trattorie, i ristoranti stellati e lo street food da non perdere a Modena.


Una gita fuori porta a Bologna: Dozza e i suoi muri dipinti

Una gita fuori porta a Bologna: Dozza e i suoi muri dipinti

8.7.2014

Dozza Imolese è un piccolo borgo che si caratterizza per la presenza di muri dipinti da grandi artisti. Da vedere.


Le dieci migliori gelaterie di Bologna

Le dieci migliori gelaterie di Bologna

4.7.2014

Quali sono le dieci migliori gelaterie di Bologna? Noi ce ne mettiamo nove: la decima diccela tu!I nostri consigli sulle dieci gelaterie di Bologna da testare subito per chi ama il gelato, scopri i nostri indirizzi.


I mercatini dell'usato a Bologna dove gli affari sono vintage

I mercatini dell'usato a Bologna dove gli affari sono vintage

25.6.2014

Fra gli scaffali si aggira gente di ogni genere dalla ragazzina alla ricerca del capo vintage d'occasione all'anziano che ama l'antiquariato. Nel mezzo un plotone di persone di ogni genere. Stiamo parlando della clientela dei mercatini dell'usato, negozi che con la crisi hanno visto aumentare in maniera esponenziale i propri introiti anche a Bologna.


Giannino Stoppani, la libreria per ragazzi di Bologna

Giannino Stoppani, la libreria per ragazzi di Bologna

25.6.2014

Una libreria per ragazzi che è ormai diventata un mito. Se avete dei figli non potete non conoscerla. Attenzione però crea dipendenza, noi vi abbiamo avvertito. Innanzitutto la location è pazzesca. Sì va beh direte voi: "non esagerate che stiate parlando solo di una libreria per ragazzi".  E allora provare per credere.


Un itinerario enogastronomico tra i Colli Bolognesi

Un itinerario enogastronomico tra i Colli Bolognesi

19.6.2014

Durante l'ultima edizione di Cantine Aperte la manifestazione organizzata da Movimento Turismo del vino che ogni ultimo week end di maggio non ci lasciamo scappare abbiamo avuto il piacere di provare un itinerario fra le aziende vinicole dei colli bolognesi. Personalmente siamo andati alla scoperta del Pignoletto, vino bianco ricavato da un vitigno autoctono dell'Emilia Romagna.


Birrerie artigianali a Bologna: 5 da provare assolutamente

Birrerie artigianali a Bologna: 5 da provare assolutamente

9.6.2014

Bologna è la città italiana universitaria per antonomasia e quindi ha un numero pressoché infinito di pub, osterie e locali dove andare a consumare la propria birretta sette giorni su sette. Negli ultimi anni il verbo della "birra artigianale" ha travolto la nostra penisola e anche Bologna ne è stata conquistata. Ecco dove andare se si è stanchi della solita birra chiara/rossa/scura mentre qui trovate una serie di indirizzi se volete acquistare la birra artigianale a Bologna e berla a casa.


Le Terme di San Luca a Bologna, Pluricenter e con una marcia in più

Le Terme di San Luca a Bologna, Pluricenter e con una marcia in più

5.6.2014

A Bologna c’è la possibilità di fare fitness nell’acqua termale. Fortuna non da poco. Sei lì che bruci calorie e per di più la tua pelle ne trae immensi benefici. Non solo la pelle ma il tuo fisico in generale. E poi quando hai terminato di “far fatica” puoi rilassarti in sauna o nell’idromassaggio. Questo è possibile in tutte le strutture di mare termale bolognese che comprende le terme di San Luca, le terme di San Petronio, le terme Felsinee, le terme Acquabios e le terme dell’agriturismo villaggio salute più di cui potete leggere una piccola presentazione in questo nostro post.


Piazza della Pomposa a Modena tra aperitivi, osterie e locali notturni

Piazza della Pomposa a Modena tra aperitivi, osterie e locali notturni

26.5.2014

Piazza della Pomposa è il fiore all'occhiello di Modena. Negli ultimi anni è diventata il centro della vita diurna e notturna della città ma questo dopo essere stata per lungo tempo una delle zone più degradate del centro storico. Dal 2004 ad oggi è stato messo in pratica un piano di riqualificazione urbana e commerciale, che ha coinvolto abitazioni, negozi e locali. Al centro di tutto c'è lei, la chiesa di Santa Maria della Pomposa che domina la pittoresca piazzetta circondata da piccoli alberi e una fila di portici. L'aspetto della Pomposa, nonostante varie ristrutturazioni, è rimasto lo stesso del XVIII secolo.


Cenare all'aperto a Bologna: tre zone da mettere in agenda

Cenare all'aperto a Bologna: tre zone da mettere in agenda

20.5.2014

Qualche giorno fa siamo andati in centro verso via Rizzoli. Piovigginava, il cielo era grigio e nonostante questo i portici erano pieni di tavolini. Come a dire: “E’ primavera e non accettiamo più di mangiare al chiuso”. Bologna, lo abbiamo detto più volte, con la bella stagione dà il meglio di sé. Tutti i ristoranti se possono escono allo scoperto, chi in strada, chi sotto i portici, chi nel proprio dehors privato. Per pranzare o cenare all’aperto a Bologna c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tutto sta in ciò che voi andate cercando. Abbiamo individuato tre zone piuttosto caratteristiche di Bologna in cui mangiare sotto il cielo stellato.


Le terme di Bologna e Provincia da non lasciarsi sfuggire

Le terme di Bologna e Provincia da non lasciarsi sfuggire

14.5.2014

Ci sono piaceri a cui è difficile rinunciare e per noi uno di questi è senza dubbio andare alle terme. Immergersi nelle calde acque delle piscine di diverse temperature, accedere alla zona spa tra sauna e bagno turco non ha eguali per ricaricare le pile dopo una stressante settimana al lavoro. Bologna gode di un sottosuolo ricco di acque termali da un alto valore benefico riconosciuto fin dai tempi dei Romani (il primo impianto termale venne inaugurato dall’imperatore Augusto).


Senape, il vivaio urbano di Bologna che non vende solo fiori

Senape, il vivaio urbano di Bologna che non vende solo fiori

14.5.2014

Lasciarsi guidare dalla curiosità. Questa è una caratteristica imprescindibile ed è grazie a questa che ho scoperto Senape in un grigissimo pomeriggio invernale a Bologna. Mi trovavo in via Santa Croce al Crocevia, il mercato dell'usato al civico numero 11, quando per fare manovra con l'auto mi sono spinto fino in fondo alla via. Gettando l'occhio sulla destra, dietro l'angolo di un palazzo la mia attenzione è stata catturata da un'insegna sulla quale era riportato il seguente messaggio "Senape - Vivaio Urbano".


Primavera a Bologna: 3 cose diverse dal solito da fare in città

Primavera a Bologna: 3 cose diverse dal solito da fare in città

13.5.2014

Dopo il lungo e quasi infinito letargico inverno emiliano fatto di nebbia ed umidità l’arrivo della primavera per noi fa rima con un’incontenibile voglia di uscire di casa per approfittare delle prime giornate di sole. E Bologna è lì che ci aspetta! Tante sono le cose da fare fra spazi verdi in città, gite fuori porta in provincia e chi più ne ha più ne metta. Perché l’importante al di là di ciò che si sceglie è divertirsi e stare bene, ritrovare quell’energia che solo la primavera sa darti. Perfetto, allora montate in sella alle vostre bici, scaldate i pedali, sorridete e seguiteci alla scoperta di tre idee per vivere la primavera qui a Bologna.


Open Milano: la libreria che unisce cartaceo e digitale

Open Milano: la libreria che unisce cartaceo e digitale

5.5.2014

Lavorare dolce lavorare. No, tranquilli, non sono impazzito, è solo che non mi era mai capitato di trovare un posto così piacevole come la libreria Open di Milano dove la maggior parte dei suoi clienti viene per lavorare. Sì, già me la vedo la vostra faccia che perplessa si domanda: "Una libreria? Clienti che vengono per lavorare?".


Fotografia Europea 2014: un programma ricco a Reggio Emilia

Fotografia Europea 2014: un programma ricco a Reggio Emilia

2.5.2014

Quando si parla delle città dell’Emilia Romagna è difficile che sia annoverata tra quelle da vedere. Salita alle luci della ribalta grazie alla futuristica stazione Medio Padana e ai ponti di Calatrava rimane sempre e comunque una città di passaggio. Un bel colpo d’occhio mentre in autostrada si sta andando da un’altra parte. A soli sessanta chilometri da Bologna e meno di tre quarti d’ora di treno, Reggio Emilia ci aspetta a maggio e giugno per un grande evento internazionale: la settimana della Fotografia Europea, manifestazione nata nel 2006.


Bologna: 5 beer shop dove trovare la migliore birra artigianale

Bologna: 5 beer shop dove trovare la migliore birra artigianale

30.4.2014

La crescente richiesta di birra artigianale ha portato negli ultimi anni a Bologna la nascita di diversi beer shop, negozi dedicati alla birra in special modo artigianale, distribuiti in tutto il perimetro cittadino. Che, insieme alle tante birrerie artigianali di cui ho parlato qui, costituiscono l'elemento in più di Bologna.


Les Libellules a Bologna, l'abbigliamento creativo per bambini

30.4.2014

Sotto i portici di via San Vitale a Bologna c'è un negozio dove le mani attente di tre donne coraggiose confezionano abiti per bambini di vaga ispirazione giapponese.
 Il suo nome è Les Libellules e loro sono Alice Cappelli, Paola Parenti e Isabelle Guignand.



Tra i ristoranti e i locali di via del Pratello a Bologna

Tra i ristoranti e i locali di via del Pratello a Bologna

29.4.2014

Io in via del Pratello a Bologna ci vado dai tempi dell'Università perché è uno dei primi luoghi in cui ti portano appena inizi ad uscire la sera nella tua vita da universitario. E io via del Pratello l'ho amata da subito. Una via lunga dalle mille facce. Prima di tutto rimanevo sempre colpita dall'imponenza della Basilica di San Francesco perfettamente illuminata di notte. Poi mi stranivo sempre un po' quando passavo davanti al carcere minorile, pensavo sempre a quegli adolescenti costretti a stare chiusi a due passi dal divertimento, un modo veramente sadico di far scontare una pena. E infine c'era lui, il Cinema Lumiere che mi regalava chicche cinematografiche a costi bassissimi.


Fare la spesa alla spina a Bologna: due indirizzi imperdibili in città

Fare la spesa alla spina a Bologna: due indirizzi imperdibili in città

11.4.2014

C’è un nuovo modo di fare la spesa che si sta affermando sempre più a Bologna, complice la crisi e una visione sempre più green della vita. Sono i negozi alla spina. Pasta, tè, cereali, detersivi, olio, latte: tutto sfuso, senza imballaggio e la quantità la sceglie il cliente in base a ciò che gli serve senza lasciare il resto del pacchetto per giorni e giorni in dispensa. E Bologna non lesina su questo.

Mi sono imbattuta nell’inaugurazione di Ari Eco Idee Bologna per caso, grazie ad un’amica. Gli scaffali in legno grezzo ospitano contenitori di tutti i tipi. Sembra di stare nelle botteghe di una volta dove mi portava mia nonna a fare la spesa. Luoghi di incontro, di scambio di qualche chiacchiera, non solo freddi supermercati impersonali come oggi.

Ari Eco Idee Bologna

Silvia Storelli, proprietaria del negozio, viene da un percorso lavorativo che non ha nulla a che fare con quello attuale. Filmaker che ha da poco deciso di cambiare professione, ha un sogno, che questo negozio diventi un valore aggiunto per il quartiere, un punto di riferimento dove condividere le cose.

E la strada seppur in salita ha già iniziato il suo corso. C’è chi si è dato appuntamento per regalare la propria pasta madre per fare il pane in casa, chi si è reso disponibile per organizzare un corso di assaggio del tè. Ed è solo l’inizio. La gente ha voglia di condividere, di aiutare. Bisogna solo dargli l’occasione per farlo. In negozio tutto è sfuso e se per caso un cliente arriva sprovvisto di imballaggio può utilizzare quello che altri clienti hanno lasciato in negozio e che Silvia lava e sanifica.

Il negozio di Silvia è affiliato al marchio Ari Eco Idee presente in tante altre città italiane soprattutto del Nord. L’affiliazione le permette di aderire ad una rete di produttori molto varia che le danno l’opportunità di rifornirsi di tanti prodotti variegati.

I prodotti più particolari in vendita da Ari Eco Idee Bologna sono le varietà di frutta secca, spezie, tè e tisane come le bacche di gojii, le noci di tekan, la papaya disidratata.

Durante l’inaugurazione mi guardo un po’ intorno per capire qualcosa del cliente tipo dei negozi alla spina e incrocio lo sguardo di famiglie con bimbi, qualche anziano nostalgico dei bei tempi in cui si faceva la spesa al grammo e alcuni studenti che chiedono “un euro di pasta e due di the”.
negozio alla spina Bologna

Ammaliata dalla vendita alla spina ricerco altri negozi a Bologna e trovo E’ Naturale che si è appena trasferito in via Mascarella dalla vecchia sede di via Alvisi dove ha visto i natali più di due anni fa.

Qui la merce arriva tutta dai territori limitrofi: la pasta da Cento, il cous cous da Medicina, molti sono i prodotti biologici in vendita e addirittura una parte di questi è vegan. Inoltre di può ordinare via telefono o messaggio il proprio cestino di frutta e verdura locale di stagione per poi ritirarlo in negozio in orari prestabiliti oppure riceverlo direttamente a casa o al lavoro.

Fare la spesa risparmiando è ormai non solo una necessità ma la voglia di essere consapevoli! --- [N.d.R. Se volete fare spesa a Bologna senza spendere potete dare un'occhiata alle offerte presenti su Groupon. L'apposita sezione vi guiderà dentro offerte presenti e passate per farvi scoprire luoghi che non conoscete ancora, tutti da provare!]


Quattro idee per trascorrere Pasquetta a Bologna e dintorni

Quattro idee per trascorrere Pasquetta a Bologna e dintorni

10.4.2014

Adoriamo il Lunedì dell'Angelo e sapete perché? Perché è il momento ideale per unire la compagnia delle persone a noi più care alla buona tavola. Se non siamo in viaggio da qualche parte nel mondo, assolti gli oneri (o gli onori) del pranzo domenicale in famiglia, ci piace organizzare la gita di Pasquetta insieme agli amici più stretti. Le idee anche sono molte, in particolare vorremmo condividerne quattro con voi specifiche su Bologna per evitare di rimanere intrappolati in un ristorante [n.d.r. se siete alla ricerca di proposte per mangiare bene a Bologna senza spendere troppo cliccate qui] e mangiare troppo. Abbiamo un’unica speranza però: che il bel tempo ci assista.

1. In bicicletta nelle aree verdi della città e pic-nic Con il bel tempo viene voglia di prendere in mano la bicicletta non è vero? A dire il vero a noi, complice il sole, sembra di fare meno fatica. Per Pasquetta il nostro primo consiglio quindi è di fare un giro in bicicletta per le aree verdi della città, fermarvi in quella che vi ispira di più e godervi un bel pic-nic. Potreste anche andare alla scoperta dei murales che si nascondono nei quartieri di Savena e San Donato (qui trovate un bellissimo articolo di Cinzia con tutti i suggerimenti). E se vi servono alcune informazioni sui servizi di noleggio biciclette o sulle piste ciclabili qui trovate il nostro post con tutte le informazioni. 

2. In vespa sui colli bolognesi e osteria Amiamo Bologna soprattutto per i suoi colli, quelle dolci pendenze a due passi dalla città hanno su di noi un incredibile fascino. Queste stradine con una vista pazzesca fanno venire voglia di prendere una vespa, accenderla e guidare fino ad esaurire la benzina. Questo poi, grazie all'esplosione di profumi e colori che solo la collina sa regalare, è il periodo migliore  Se non vi abbiamo ancora convinto possiamo dirvi che pranzare sui colli è l’occasione giusta per provare la carne cucinata sulla pietra dell'osteria I Pani e Terra.

picnic pasquetta

3. Camminata a San Luca e pizza Se siete degli amanti delle camminate Pasquetta è il momento giusto per salire a San Luca. L’itinerario che vi consigliamo segue il famoso sentiero dei Bregoli che collega la Chiesa di San Luca al Parco il Talon, uno dei più suggestivi della città. Questo percorso è pieno di punti panoramici come il “balzo della Pizzacherra", che prende il nome dal rio che costeggia il percorso ed offre inoltre panorami mozzafiato su Casalecchio. Armatevi di buone scarpe da trekking perché il sentiero è considerato abbastanza impegnativo per la pendenza e la lunghezza di quasi due chilometri. Quando arriverete a San Luca però potrete rigenerarvi con la pizza di Vito a San Luca!

4. In macchina a Sasso Marconi e grigliata ai prati di Mugnano A Sasso Marconi c’è una delle aree verdi più amate dai Bolognesi, i prati di Mugnano. Con la vista che spazio sul letto del fiume Reno è’ un luogo ideale per aspettare il tramonto su coperte a quadrettoni e organizzare una grigliata in compagnia visto che ci sono delle apposite aree attrezzate. Per i più temerari poi dai prati di Mungano parte un sentiero per camminatori che porta fino a Firenze ma forse stiamo esagerando, è vero?

C'è poi sempre l'opzione Riviera Romagnola e se volete rubare qualche idea vi conviene cliccare qui e leggere l'articolo di Federica che vi consiglia delle cose da fare a Rimini e Riccione a Pasquetta.

E voi avete già deciso dove andare per la vostra gita di Pasquetta? 

(Foto di g.sighele, KFoodaddict)


Il MAMbo di Bologna, il museo dove l'arte contemporanea è per tutti

Il MAMbo di Bologna, il museo dove l'arte contemporanea è per tutti

10.3.2014

Il Il MAMbo di Bologna non è solo un museo ma anche un bar per degli aperitivi sfiziosi e un luogo di aggregazione per grandi e piccoli.


Sei bacari di Venezia dove mangiare bene e spendere poco

Sei bacari di Venezia dove mangiare bene e spendere poco

10.3.2014

Se sei di Venezia lo sai, il miglior modo per mangiare è stuzzicare, ma non lo si dice così, è ovvio. Per ogni cosa c'è la sua parola in venesian. E' così che il rito dell'aperitivo si fa a suon di spritz e cicheti (dal latino cicus cioè piccolissima qualità). I cicheti sono, infatti, piccole quantità di ottimo cibo che accompagnano tanto vino e tante chiacchiere. Ma non chiamatele tapas che se no qui si offendono. Solitamente si tratta di un pezzo di pane con sopra ogni ben di dio come per esempio: acciughe e gorgonzola, soppressa e melanzane, crema di tartufo e noci e tanto tanto baccalà.


Maschere e costumi a Bologna: tre sartorie del cuore per grandi e piccoli

Maschere e costumi a Bologna: tre sartorie del cuore per grandi e piccoli

3.3.2014

Se siete in cerca di maschere e costumi a Bologna abbiamo scovato tre sartorie dove trovare abiti particolari e unici.


Onorina Pirazzoli, la zdàura che vi guida a Bologna

Onorina Pirazzoli, la zdàura che vi guida a Bologna

11.2.2014

Lei è Onorina Pirazzoli la "zdàura" per eccellenza di Bologna: si presenta con una cuffia da doccia in testa, gli occhiali con la montatura scura, alle mani i guanti per lavare i piatti e indosso un grande soprabito che le sforma le curve. Zdàura in bolognese sta per massaia, ed Onorina è la madre di ogni massaia, di ogni donna che abbia sfaccendato per Bologna. Ogni domenica diventa la testimone oculare degli accadimenti storici che hanno interessato il capoluogo emiliano incarnando lo spirito della bolognesità: genuina, fiera, cinica.


Su e giù per Bologna in bicicletta tra piste ciclabili e servizi di noleggio ad hoc

Su e giù per Bologna in bicicletta tra piste ciclabili e servizi di noleggio ad hoc

3.2.2014

Quando guardo le fotografie di Bologna quelle che mi colpiscono di più hanno sempre lo stesso soggetto: una bicicletta che percorre i portici. Musica nelle orecchie, piedi sui pedali e via sfreccianti su e giù per la grassa Bologna come diceva Guccini. Quante volte l'ho percorsa così. Bologna mi ricorda un po' Amsterdam e penso che sia una delle città italiane più legata alle due ruote. Girare per le vie costeggiate dai portici con la bicicletta è un'esperienza da provare (prendete una bicicletta e partite!!)

Le piste ciclabili a Bologna propongono dodici diversi itinerari che possono essere consultar scaricandovi il pdf di ciascun percorso oppure scaricando Velobò, un app informativa nata per dare loro visibilità. Questi i dodici itinerari:

- Itinerario 1 - Casalecchio-Bologna la "Radiale Ovest" che costeggia per gran parte il canale di Reno
;
- Itinerario 2 - San Lazzaro-Bologna la "Radiale Est" che attraversa per ampi tratti aree verdi
;
- Itinerario 3 - Fiera che si snoda in via San Donato
;
- Itinerario 4 - Arcoveggio la "Radiale Nord" che si sviluppa fino a via Fioravanti;
- Itinerario 5 - 6 Borgo Panigale - Birra all'interno del quartiere di Borgo Panigale;
- Itinerario 7 Dozza un itinerario ricavato per gran parte su via Stalingrado;
- Itinerario 8 Santa Viola uno dei percorsi ciclabili più estesi parte dalla stazione Centrale;
- Itinerario 9 Casteldebole si snoda fra i quartieri di Borgo Panigale e Reno
;
- Itinerario 10 Lungo Savena all'interno del quartiere Savena;
- Itinerario 11 Pilastro fra i quartieri di Pilastro e San Donato;
- Itinerario 12 Mezzofanti nel quartiere di Santo Stefano.

bici

Per i bolognesi che non sono dotati di bicicletta ma che vogliono recarsi in centro in bici è attivo il servizio "C'entro in bici" che permette di noleggiarne una in una delle ventiquattro postazioni di prelievo per un totale di centottantotto biciclette disponibili. Al servizio si può iscrivere qualsiasi persona maggiorenne che risieda a Bologna o Provincia o che sia residente in Emilia Romagna ma domiciliata a Bologna. Si deve pagare il prezzo di una cauzione di dieci euro e si riceve una chiave con codice personale che può essere utilizzata anche negli altri Comuni d'Italia aderenti al servizio "C'entro in bici".

Per sapere dove sono le postazioni di prelievo potete consultare questa cartina sul sito del Comune di Bologna. Per potersi iscrivere al servizio rivolgetevi ai punti informativi di ATCittà di via IV Novembre o Autostazione.  Il Comune di Bologna sostiene l'uso delle due ruote grazie ad una rete di rastrelliere che consentono di parcheggiare il proprio mezzo. Qui potete trovare una mappa.

Un altro servizio molto interessante per chi utilizza la bici è quello fornito da Gli amici della bici una rete di riparatori e rivenditori che permettono di gonfiare gratuitamente la propria bicicletta. Presso di loro è possibile anche ricevere "Bologna voglia di bici" un depliant informativo del Comune di  Bologna su piste ciclabili e servizi. Per chi invece percorre Bologna con la bicicletta elettrica è attivo il servizio "carica bici" che permette con 0.5 euro di ricaricare la batteria presso i punti convenzionati. Su sito del Comune di Bologna questa pagina potete consultare l'elenco degli esercizi aderenti oppure potete rivolgervi al servizio mobilità del Comune di Bologna.


Bologna in inverno, idee e suggerimenti per vivere la città

Bologna in inverno, idee e suggerimenti per vivere la città

26.1.2014

Qualche suggerimento su cosa fare a Bologna in inverno quando è freddo e di restare in casa proprio non si ha voglia.


Via Mascarella, la strada di Bologna per chi ama il jazz

Via Mascarella, la strada di Bologna per chi ama il jazz

15.1.2014

Oggi vi vogliamo parlare di una strada a pochi passi da via Zamboni, centro della zona universitaria per eccellenza di Bologna, che negli anni si è sempre più sviluppata diventando oggi degna rivale della storica via del divertimento Bolognese, via del Pratello. Via Mascarella ha una specifica in più, può essere considerata la via del jazz grazie alla presenza di ottimi locali che associano buon cibo ad ottima musica.

mascarella

Se venite dall'Università sulla vostra destra per primo incontrerete il Bravo Cafè, locale che alterna la presenza di artisti importanti ad altri meno conosciuti ma di buon livello. I tavoli sono in legno, l' illuminazione è affidata alle candele, l'atmosfera è quella da Bistrot. Il menù varia dal tipico bolognese con pasta fatta in casa alle carni di fassona a chilometro zero. I concerti hanno luogo principalmente dal martedì al sabato ma controllate sempre il calendario sul loro sito internet oppure iscrivetevi alla newsletter per essere aggiornati in tempo reale.



Pochi passi più avanti sulla sinistra troverete invece la Cantina Bentivoglio, un'istituzione per quanto riguarda il jazz a Bologna. Ciò che la contraddistingue dal Bravo Cafè è la presenza di una carta dei vini di altissimo livello con oltre quattrocento etichette. Il locale è ricavato in sale di mattoni a vista con archi a volta. Alle pareti alcune locandine storiche raccolte in oltre vent'anni di attività. La cucina è quella della tradizione bolognese con la pasta "tirata a mano" ogni giorno. I posti a sedere qui sono tantissimi (più di duecentocinquanta) ma è comunque sempre consigliato prenotare.

Entrambi i locali partecipano al Bologna Jazz Festival tra Ottobre e Novembre mentre in estate escono allo scoperto ed invadono i portici e la strada di Via Mascarella per creare il Salotto del Jazz insieme al Ristorante La Cambusa e a Mustache che abitano poco più avanti. Per l'occasione la via viene anche chiusa al traffico e si cena con le stelle a far da soffitto e la musica come buona compagna. Il Mustache al civico 5  è il locale più bohemien di via Mascarella nato dall'idea di un gruppo di giovani creativi. L'ambiente è giovane ed informale e l'arredamento di stile è vintage ed auto prodotto. Buone le crescentine e le torte fatte in casa. Durante gli aperitivi potrete incappare anche in DJset.

Se cercate una buona cucina siciliana la Cambusa al numero 8 fa per voi, i prezzi sono onesti per la qualità che viene offerta. Il menù è principalmente di pesce e l'ambiente è piacevole. Vi consigliamo l'antipasto di mare che viene accompagnato da ottimo pane abbrustolito ed ovviamente i cannoli siciliani per terminare.

Per finire questa carrellata sulla strada del Jazz non si può non menzionare Modo Info Shop, una libreria indipendente che si propone di diffondere la piccola e media imprenditoria di qualità. Tre sono le sale di questo gioiellino, due dedicate alla vendita di materiale cartaceo e video mentre una terza sala è dedicata agli eventi che variano da presentazione di libri in presenza degli autori a reading teatrali. Attiguo alla libreria Modo ha creato un bar dove spesso si esibiscono gruppi musicali.

Allora che aspettate a programmare in via Mascarella la vostra serata?