Lear Schiavo D'Amore - Dall'11 al 16 dicembre al Teatro Vascello di Roma (sconto 57%)

Teatro Vascello

Solo per poco tempo!
Fino a 57% di sconto
10+ acquistati
Scegli opzione
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi

L'offerta comprende


Scegli tra 6 opzioni

  • Lear Schiavo D’Amore - 11 dicembre 2018 ore 21 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €
  • Lear Schiavo D’Amore - 12 dicembre 2018 ore 21 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €
  • Lear Schiavo D’Amore - 13 dicembre 2018 ore 21 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €
  • Lear Schiavo D’Amore - 14 dicembre 2018 ore 21 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €
  • Lear Schiavo D’Amore - 15 dicembre 2018 ore 21 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €
  • Lear Schiavo D’Amore - 16 dicembre 2018 ore 18 - Un ingresso a 10 € invece di 23,10 €

Lear Schiavo D’Amore

“Lear Schiavo D’Amore” respira all’interno di una spazialità scenografica assai particolare, le cui contraddittorie caratteristiche strutturali (si potrebbe descriverne l’immagine come quella di un sottomarino/volante) sono esaltate e potenziate da un impegno drammaturgico che ha saputo privilegiare soprattutto la dimensione epica del racconto del bardo. Le situazioni dello sviluppo storico vengono accompagnate in sequenza, sottolineandole e contrappuntandone le fasi climatiche, da una serie di trasformazioni di tutto il panorama scenografico, stupefacenti per effetto visivo, ma, quel che più conta, per l’estrema aderenza della loro misura iconica alle intenzioni/intuizioni generali della regia.

Oggi, scegliere Shakespeare in qualità di autore, eleggerlo a depositario nonché garante di una sensibilità che contenga e rappresenti il nostro presente, significa saperne restituire l’infinita complessità dei nodi tragici (non dimenticando, però, i supremi momenti del grottesco), con la semplicità lineare propria di un processo di “sottrazione”, la quale, sfrondando anche spietatamente i rami pleonastici del plot, possa restituire allo spettatore moderno, quel ritmo essenziale, fisiologicamente/magicamente affine al lavoro cardiaco, quella musicalità interna alla misura del verso shakespeariano, bagaglio indispensabile perché la messa in scena di uno dei capolavori indiscussi del poeta inglese abbia un valido motivo per inverarsi quale compiuto e necessario fatto teatrale.

Teatro Vascello

Il teatro inaugura la sua nuova stagione de La Fabbrica dell’Attore nel febbraio 1990 con un grande spettacolo internazionale Qui non ci torno più di Tadeusz Kantor e il suo Teatro Cricot di Varsavia, che indica la linea di tendenza di un nuovo teatro di sperimentazione e ricerca di linguaggi teatrali innovativi. Da allora ha ospitato numerose sperimentazioni teatrali, diventando la vetrina di esperienze artistiche che non trovano spazio nelle strutture più istituzionali o nei teatri tradizionali come gli artisti del Teatro Kismet diretti da Teresa Ludovico.

Questo deal è offerto da La fabbrica dell’attore (onlus) - società cooperativa. Contatti partner: 06.5898031.

Condizioni


Validità: vedi date e orari in descrizione
Dove: Teatro Vascello - Roma
Ritiro biglietti: a partire da 30 minuti prima l'inizio dello spettacolo
Limiti: ingresso per una persona, solo per l'opzione acquistata
Info ulteriori: il posto viene assegnato dalla produzione, non è possibile sceglierlo. Posti vicini per più biglietti acquistati tramite lo stesso account Groupon.
Stampa e porta con te il coupon. Offerta non soggetta a diritto di recesso
Prezzo originale verificato il 7.11.2018 (info)
Consulta le condizioni generali

Info su Lear Schiavo D'Amore, Teatro Vascello Roma


Lear Schiavo D'Amore, Teatro Vascello Roma

Vita notturna, Teatro, Tempo libero o svago, Spettacolo teatrale, Tickets
Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.