Nessuna nuova notifica

Croce Rossa Italiana

Croce Rossa Italiana per il Centro Italia - DONA ADESSO, non c'è tempo da perdere!

Scegli opzione

In sintesi

Dona ora alla Croce Rossa Italiana per l’emergenza terremoto in Centro Italia

A proposito di questa offerta

Nella notte fra il 23 e il 24 agosto il Centro Italia è stato colpito da una forte scossa di terremoto, seguita da numerose repliche, devastando in particolare le località di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto (AP). Si continuano le ricerche dei dispersi tra le macerie.

Un sisma «paragonabile, per intensità, a quello dell’Aquila», come ha sottolineato Fabrizio Curcio, a capo del Dipartimento della Protezione Civile, richiede la collaborazione e lo sforzo di tutti, nessuno escluso.

La Croce Rossa Italiana (CRI) ha subito disposto l’attivazione delle proprie Sale Operative e di tutti i Centri d’Intervento di Emergenza sul territorio nazionale.

Fai la tua donazione… dimostriamo insieme di far parte di un’Italia che aiuta

Più di 420 operatori della Croce Rossa, squadre di soccorso ed oltre 100 mezzi hanno raggiunto le località colpite.

La CRI ha inviato squadre di supporto psicologico e SMTS (Soccorso con Mezzi e Tecniche Speciali) e unità cinofile. Ad Amatrice e ad Accumoli sono state inviate anche due cucine da campo, provenienti dal Centro Interventi di Emergenza CRI di Roma e dal Polo Logistico di Avezzano.

La Croce Rossa è impegnata nelle attività di allestimento di centri di accoglienza, supporto sanitario-logistico e distribuzione di generi di conforto.

Ai volontari e operatori CRI dei Comitati di Lazio, Marche, Abruzzo, Umbria, si aggiungeranno presto altri uomini e donne provenienti da altre regioni d’Italia.

Come verranno usati i fondi?

La donazione sarà utilizzata da Croce Rossa Italiana per rispondere ai bisogni più urgenti come le attività di supporto psicologico, di assistenza sanitaria, di sostegno alimentare e per tutte le prime necessità, e per il ripristino dei servizi sociali e di tutela dell’infanzia. I fondi verranno utilizzati anche per contribuire al il più rapido ritorno possibile della normalità nelle aree colpite, attraverso interventi, iniziative e opere di pubblica utilità e di miglioramento della resilienza delle comunità alle situazioni di emergenza.

Informazioni necessarie

Le donazioni possono essere effettuate dal 24.08.2016 al 11.09.2016
Il 100% delle donazioni sarà devoluto a Croce Rossa Italiana. L'acquisto del coupon equivale alla donazione che il cliente intende fare a CRI
Il coupon che il cliente riceve a seguito della donazione attesta l'avvenuta transazione e non va presentato né a Groupon né alla CRI
Groupon effettua al termine della campagna il versamento del 100% della cifra raccolta tramite bonifico bancario

Info su Croce Rossa Italiana