Nessuna nuova notifica

Cuscino refrigerante per cani disponibile in 2 misure

Cuscino refrigerante per cani

Solo per poco tempo!
Fino a 60% di sconto
€ 33,30
€ 12,99
60% Sconto

In sintesi

Cuscino adatto per rinfrescare il cane nelle calde giornate estive

Dettagli prodotto

Cuscino refrigerante per cani

  • All’interno si trova un gel rinfrescante che si attiva con il peso quando il cane ci si siede sopra, quindi non necessita di acqua, elettricità, frigorifero o congelatore
  • Sempre pronto all’uso
  • Questo prodotto non ha alcun odore ed è sicuro per l’animale
  • Materiale resistente ai graffi
  • Tenerlo all’ombra per un maggior potere refrigerante
  • Composizione esterna: poliestere e PVC
  • Composizione interna: spugna con gel
  • Facile e veloce da pulire con un panna umido pulito, non deve essere lavato in lavatrice
  • Misure disponibili: 50 x 65 cm o 50 x 90 cm

Diritto di recesso esercitabile entro 14 giorni dal giorno successivo alla consegna del prodotto

Condizioni

In considerazione delle recenti indicazioni istituzionali volte a contenere la diffusione del Coronavirus (DCPM 11 Marzo 2020), le consegne in tutto il territorio nazionale potrebbero subire dei ritardi.

Spedizione: €2,99 (non inclusi). Consegna prevista entro 10 giorni lavorativi dall'acquisto (da lunedì a venerdì).
Il tuo ordine: al momento dell'acquisto verrà richiesto di inserire un indirizzo di consegna. L'indirizzo di consegna non può essere modificato successivamente all'ordine.
Prezzo originale: verificato il 02.03.2020 (info)
Garanzia: legale di 24 mesi.
Ulteriori informazioni: prodotto venduto da Groupon Goods Global GmbH. Consulta le condizioni generali e le condizioni sul reso di Groupon Goods Global GmbH. Per maggior informazioni leggi le FAQ.

Groupon potrebbe dover condividere numeri di telefono e indirizzi e-mail con i suoi fornitori e/o corrieri per aiutarli durante la consegna di un ordine. Potranno utilizzare questi dettagli solo se avranno bisogno di contattarti per consentire la corretta consegna dell'acquisto.
In considerazione delle recenti indicazioni istituzionali volte a contenere la diffusione del Coronavirus (DCPM 11 Marzo 2020), le consegne in tutto il territorio nazionale potrebbero subire dei ritardi.