2, 3 o 4 ingressi al Museo delle Cere di Roma (sconto fino a 37%)

MUSEO DELLE CERE Museo Delle Cere

Regala
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Fino a 37% di sconto
660+ acquistati

L'offerta comprende


Scegli tra 3 opzioni

  • 2 ingressi con una brochure guida del museo a 14 € invece di 20 €
  • 3 ingressi con una brochure guida del museo a 19 € invece di 29 €
  • 4 ingressi con una brochure guida del museo a 24 € invece di 38 €

Museo delle Cere

Nel cuore di Roma, a due passi dai principali monumenti della città, si cela un mondo parallelo, dove la realtà si fonde con la fantasia. Passeggiando tra le sale del museo, popolate da personaggi celebri italiani e stranieri che hanno determinato le sorti del nostro mondo attuale, non è difficile immaginarsi Albert Einstein conversare con Garibaldi sull’importanza di avere una barba folta o Winston Churchill confidare a Leopardi che quella siepe gli impedisce di definire le sue strategie di conquista nei territori marchigiani.

Il Museo è stato fondato nel 1958 da Fernando Canini; è il primo in Italia e il terzo in Europa in termini di importanza per il numero di personaggi rappresentati.

Personaggi celebri della musica italiana come Ligabue, Gigi D’Alessio e Andrea Bocelli, sale dedicate alla romanità sono solo alcune tra le novità che il museo offre nella sua nuova location.

Condizioni


Coupon valido come ingresso al museo fino al 6 mesi dalla data di acquisto
Dove: Museo delle Cere, Roma
Valido come ingresso per 2, 3 o 4 persone. Valido da lunedì a domenica 9-20 fino al 26 marzo 2016 e dal 27 marzo 2016 9-21
Stampa e porta con te il coupon
Offerta non soggetta a diritto di recesso
Prezzo originale verificato il 25.01.2016 (info)
Condizioni generali

Eventuali codici sconto potrebbero non applicarsi a questo deal

Info su Museo delle Cere


Nel cuore di Roma, a due passi dai principali monumenti della città, esiste un mondo parallelo, dove la realtà si fonde con la fantasia. Passeggiando tra le sale del museo non è difficile immaginarsi Albert Einstein conversare con Garibaldi sull'importanza di avere una barba folta o Winston Churchill confidare a Leopardi che quella siepe gli impedisce di definire le sue strategie di conquista nei territori marchigiani. Il Museo è stato fondato nel 1958 da Fernando Canini ed è il primo in Italia e il terzo in Europa in termini di importanza per il numero di personaggi rappresentati.

Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.