Nessuna nuova notifica

Misery - dal 19 al 22 novembre al Teatro Sala Umberto di Roma (sconto fino a 41%)

Teatro Sala Umberto

Solo per poco tempo!
Fino a 41% di sconto
Scegli opzione

In sintesi

Misery racconta del viaggio disperato che Paul Sheldon deve affrontare nei meandri della mente umana in compagnia dell’inquietante Annie

L'offerta comprende

  • Tipologia di posto: Balconata o Platea
  • Sinossi: Paul Sheldon è uno scrittore di successo. I suoi romanzi hanno come protagonista Misery, un’eroina ottocentesca dal cuore d’oro. La fama di Paul è indissolubilmente legata a Misery e questo lo incatena come artista e come uomo. Quando si risveglia dall’incoscienza dopo un terribile incidente stradale, Paul pensa di essere stato fortunato. Anche se non riconosce la casa e il letto dove giace, qualcuno lo ha salvato. Quando poi scopre che a salvarlo è stata Annie, un’abile, materna e premurosa infermiera in pensione, pensa di essere stato molto fortunato. Quando, infine, viene a conoscenza del fatto che Annie è una sua grande fan e ha avuto cura di salvare dalle lamiere contorte della sua macchina l’ultimo manoscritto di Paul, allora pensa di essere l’uomo più fortunato del mondo. Annie gli ha salvato la vita. Ed è così gentile. Molto gentile. Paul continua a pensarlo anche quando realizza che Annie non ha avvisato nessuno dell’incidente e del ritrovamento. Anche quando gli antidolorifici cominciano ad arrivare con meno regolarità e il dolore alla gamba brucia di più. Lei lo ama alla follia. Appunto: alla follia. Perché Paul si rende conto, piano piano, con crescente orrore, che Annie ha qualcosa di inquietante. Quando scopre di essere ormai dipendente dalla morfina degli antidolorifici e che Annie non vuole avvisare nessuno, allora comincia a realizzare di essere nei guai. Ma questo è niente. Una notte Annie lo sveglia urlando, distruggendo la sua stanza e le porte dell’orrore si spalancano davvero. Annie ha finito di leggere l’ultimo romanzo di Misery. E Misery è morta. Questo, Annie non può accettarlo. Paul prova a farla ragionare, ma è tutto inutile. C’è un’unica soluzione: Paul deve scrivere un altro romanzo. Dove riportare in vita Misery. Prigioniero di Annie, Paul diventa Sherazade. E così Paul si mette al lavoro. Mentre tenta disperatamente di organizzare una fuga, affronta faccia a faccia, come mai lo ha affrontato nella sua vita, il suo demone, incarnato da Annie. Il demone che accompagna la vita di ogni artista: il demone tirannico e folle della creazione, che tutto dona e che in cambio vuole la vita dell’artista. Una storia che è orrore, claustrofobia e follia: la vicenda di Paul Sheldon, protagonista del libro (e del testo teatrale) e scrittore anch’egli, non è solo questo. Annie, l’infermiera che si trasforma in una carceriera torturatrice che si nutre di pagine scritte e non si ferma davanti a niente pur di salvare il suo personaggio preferito, è l’incarnazione della fascinazione e dell’amore che ogni essere umano sente verso le storie, e verso chi le racconta. Misery è un testo senza tempo in cui vengono indagati i meandri della mente umana che cerca le storie, le vuole, le brama.
  • Regia di Filippo Dini
  • Date e orari: dal 19 al 22 novembre, ore 21

Teatro Sala Umberto

Opera dell’architetto Andrea Busiri Vici, con decorazioni del rinomato scenografo Alessandro Bazzani, il teatro viene inaugurato nel 1882 come sala concerto, con il nome di Teatro della Piccola Borsa. Nel corso degli anni la struttura subisce diversi ampliamenti e rinnovazioni e nel 2002, dopo un’ulteriore ristrutturazione, riprende la sua attività teatrale sotto la direzione artistica di Alessandro Longobardi. Grazie a una complessità di iniziative, oggi il Teatro Sala Umberto è una realtà consolidata nel panorama dei teatri romani, sia per la qualità degli spettacoli che una grande affluenza di pubblico.

Questo deal è offerto da Officine del Teatro Italiano Oti Società Consortile Arl. Contatti partner: 06.6794753.

Condizioni

Validità: vedi date in descrizione
Dove: Teatro Sala Umberto, Roma
Ritiro biglietti: a partire da mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo
Limiti: ingresso per una persona, solo per l'opzione acquistata
Info ulteriori: il posto viene assegnato dalla produzione, non è possibile sceglierlo. Posti vicini per più biglietti acquistati tramite lo stesso account Groupon.
Stampa e porta con te il coupon. Offerta non soggetta al diritto di recesso, ai sensi dell'art. 59, comma I, lettera n del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo)
Prezzo originale verificato il 31.10.2019 (info)
Consulta le condizioni generali

Info su Misery in scena al Teatro Sala Umberto

Misery in scena al Teatro Sala Umberto

Vita notturna, Teatro, Tempo libero o svago, Spettacolo teatrale, Tickets, Arte
Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.