PARROCCHIA SANTA MARGHERITA DI MARASSI

PARROCCHIA SANTA MARGHERITA DI MARASSI

1.000+ acquistati
Scegli opzione
Regala
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi

L'offerta comprende


A Genova è tornato l’incubo alluvione. Groupon scende in campo per aiutare la popolazione colpita e lo fa con Caterina Ansaldi e la Parrocchia Santa Margherita di Marassi che rilanciano il progetto Non c’è fango che tenga.

L’iniziativa benefica a favore delle attività alluvionate del 9 ottobre ha come obiettivo quello di raccogliere e distribuire fondi alle attività commerciali e produttive danneggiate in minor tempo possibile e nella maniera più equa.

I fondi saranno destinati alle attività commerciali e produttive alluvionate della zona di Borgo Incrociati, Brignole e Foce. I soldi raccolti verranno distribuiti in proporzione ai danni e alle perdite subite da ciascuna attività. L’andamento della raccolta fondi e la distribuzione saranno trasparenti e visibili sulla pagina Facebook Non c’è fango che tenga.

Opzioni

  • Donazione di 3 €
  • Donazione di 5 €
  • Donazione di 10 €
  • Donazione di 15 €

Non c’è fango che tenga

“L’energia e l’entusiasmo che dimostrano, armati di vanga, guanti e stivaloni da cantiere, fanno di loro gli ’angeli del fango’, ragazze e ragazzi scesi nelle strade genovesi violentate dall’alluvione per ripulire negozi e strade. Molti di loro indossano le maglie che divennero un simbolo nella precedente alluvione del 2011: Non c’è fango che tenga”.

Il Secolo XIX

“Sono giovanissimi, ragazze e ragazzi, armati di vanga e stivaloni e della loro energia e voglia di fare: ripuliscono negozi, strade, cantine, persino intercapedini e garage. Sono dove c’è bisogno di loro, caricano i camion dell’Amiu, l’azienda di igiene urbana, affiancando il personale e i titolari degli esercizi commerciali, stremati di fronte alla perdita di ogni loro cosa. E sono moltissimi: centinaia a San Fruttuoso, in via Giacometti, corso Sardegna, corso Gastaldi, nelle centrali via XX Settembre, via San Vincenzo. Poi a Quezzi, nella zona dove il Fereggiano ha nuovamente superato gli argini e devastato negozi e scantinati. E a Marassi, dove fango e detriti si sono accumulati dopo le piene dei torrenti”.

Quotidiano.net

Condizioni


Le donazioni possono essere effettuate dal 17 al 31 ottobre 2014
Nessun limite di acquisto e utilizzo
Groupon supporta il progetto Non c'è fango che tenga con un deal di raccolta fondi per alluvione Genova. Il 100% del ricavato sarà devoluto a questo progetto
Condizioni generali

Info su PARROCCHIA SANTA MARGHERITA DI MARASSI


Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.