Fuga da Via Pigaretta con Paolo Hendel - Il 2 marzo al Teatro Michelangelo di Modena (sconto 38%)

Cinema Teatro Michelangelo

Fino a 38% di sconto
10+ acquistati
Regala
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi

L'offerta comprende


Fuga da Via Pigaretta con Paolo Hendel - 2 marzo ore 21 - Platea posto unico a 15 € invece di 24 €

Fuga da Via Pigaretta

  • Con Paolo Hendel
  • Regia di Gioele Dix

Nel suo nuovo spettacolo Fuga da Via Pigafetta, Paolo Hendel torna all’originaria vocazione teatrale che lo ha reso celebre ai suoi esordi quando, con coraggiosa inventiva, parlava con la propria immagine sdoppiata dentro a un televisore. Quella stessa vena surreale, unita alla capacità di cogliere in anticipo il potenziale comico della tecnologia, viene messa ora al servizio di una commedia molto divertente e originale, ambientata in un’immaginaria Italia del futuro, scritta da Paolo Hendel con Marco Vicari e Gioele Dix, che ne firma la regia.

Un uomo vive da solo in un appartamento gestito totalmente da un sofisticato sistema operativo, che pianifica la sua esistenza e lo protegge dal mondo circostante. Le sue giornate sono punteggiate da continui ed esilaranti litigi con il computer, che gli fa da alter ego e pretende di conoscere i suoi bisogni meglio di lui. Polemico e nostalgico, l’uomo ha ridotto al minimo le proprie relazioni umane, convinto che l’unica forma di sopravvivenza sia l’isolamento.

Finché nella sua vita irrompe Carlotta, sua figlia. L’incontro scatena un’imprevista altalena emotiva che lo costringerà, fra brucianti conflitti e inattese tenerezze, a ribaltare le proprie priorità. Il sogno di un lungo viaggio da fare insieme verso un pianeta lontano restituirà a entrambi, nel finale, il desiderio di scommettere sul proprio destino, senza risentimenti né paure.

“Fuga da Via Pigafetta” nasce dall’idea di raccontare una storia ambientata in un futuro non apocalittico, coniuga felicemente l’ironia feroce sul degrado del presente con i toni appassionati di una commedia di sentimenti.

Racconta Paolo Hendel: “Abbiamo immaginato un futuro prossimo, il 2080, in cui la Terra è diventata invivibile a causa dell’inquinamento e dei conseguenti stravolgimenti climatici. Inizia la colonizzazione di Marte. Il tutto viene raccontato attraverso la vita di un padre e di sua figlia che, terminati gli studi, ha trovato lavoro sul Pianeta Rosso. Quando si dice “la fuga dei cervelli”!

Questo spettacolo si riallaccia a “Via Antonio Pigafetta Navigatore”, il mio spettacolo del 1981. Mi sembra che da allora le cose siano cambiate in peggio. Oggi c’è una grande sfiducia nel cambiamento e una irresistibile tentazione a prendere le scorciatoie illudendosi che l’uomo forte di turno possa risolvere sbrigativamente i problemi con i facili slogan e con la demagogia”.

In scena con la giovane attrice Matilde Pietrangelo, Paolo Hendel abbandona momentaneamente l’affabulazione libera in cui è maestro per dedicarsi con entusiasmo a un progetto comico e drammaturgico più articolato e complesso, guidato dalla regia di Gioele Dix.

“Quando con Marco Vicari ho cominciato a pensare a questo spettacolo – spiega Paolo Hendel – ci siamo posti subito il problema della regia. Ci voleva un bravo regista che avesse senso dell’umorismo, con cui potersi sentire in piena sintonia. Abbiamo raccontato la nostra idea a Gioele, che ho sempre apprezzato come attore e come comico e, più di recente, per le sue regie teatrali, e ci siamo capiti fin dal primo momento. Siamo andati avanti lavorando a tre sul testo e la messa in scena è stato un coronamento di questa bella intesa”.

Gioele Dix è un regista di grande sensibilità, attento e meticoloso ed è un meraviglioso compagno di giochi. La presenza in scena di una brava attrice, fresca e spontanea come Matilde Pietrangelo è un elemento fondamentale di arricchimento che dà vivacità allo spettacolo rafforzando il meccanismo comico tra padre e figlia.

Condizioni


Validità: 2 marzo, ore 21
Dove: Teatro Cinema Michelangelo, Modena
Ritiro biglietti: il giorno dell'evento, prima dell'inizio dello spettacolo
Limiti: ingresso per una persona, solo per l'opzione acquistata
Info ulteriori: il posto viene assegnato dalla produzione, non è possibile sceglierlo. Posti vicini per più biglietti acquistati in un'unica transazione.
Stampa e porta con te il coupon. Offerta non soggetta a diritto di recesso.
Prezzo originale verificato il 17.02.2018 (info)
Consulta le Condizioni generali

Info su Teatro Cinema Michelangelo


Teatro Cinema Michelangelo è uno spazio polifunzionale nel cuore di Modena, che da sempre è un punto di riferimento per gli amanti dell’arte e dello spettacolo. La struttura comprende, infatti, un teatro, un cinema e uno spazio per insegnare il teatro. Ogni stagione vede debutti assoluti e grandi ritorni per un palinsesto ricco e variegato.

Questo deal è offerto da Associazione Culturale Michelangelo.

Paolo Hendel, Teatro Michelangelo Modena

Vita notturna, Teatro, Tempo libero o svago, Spettacolo teatrale, Tickets
Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.