Nessuna nuova notifica

Ristorante Al Cacciatore

Via Olmo 7, Terrossa

Menù pizza con antipasto dolce e birra per 2 o 4 o 6 persone da Ristorante Al Cacciatore (sconto fino a 65%)

Scegli opzione

In sintesi

Il ristorante nato nel 1965 è specializzato nella cucina tradizionale veneta, in particolare vicentina e veronese

A proposito di questa offerta


Scegli tra 3 opzioni

  • Menu pizza per 2 persone a 19,90 € invece di 54 €
  • Menu pizza per 4 persone a 38,90 € invece di 108 €
  • Menu pizza per 6 persone a 56,90 € invece di 162 €

Il menu comprende, a testa:

  • antipasto misto con tagliere della tradizione con crudo, soppressa, formaggio monte veronese servito con polenta rustica
  • pizza a scelta tra le 40 tipologie del menù, cotta in forno a legna
  • una birra o bibita
  • dessert a scelta tra le proposte del giorno, per esempio: tiramisù, torta di mele fatta in casa, semifreddo all’amaretto

Il coperto e il servizio sono inclusi.

Il coupon dà diritto a uno sconto di 20% su tutte le bevande extra da pagare in loco.

Informazioni necessarie

Utilizzabile entro 6 mesi dall’acquisto del coupon
Max 4 coupon utilizzabile per 2, 4 o 6 persone. Il coupon dà diritto a uno sconto di 20% su tutte le bevande extra da pagare in loco
Valido sabato e domenica 12-14 e 19-22, esclusi festivi. Non valido da asporto
Prenotazione online. Se hai ricevuto un coupon regalo, clicca sul tasto "Prenota" e, alla pagina https://prenota.groupon.it, su "Prenota il tuo regalo"
Prezzo originale verificato il 07.04.2016 sulla base del prezzo medio praticato (info)
Consulta le condizioni generali


Come si fa?
(prenotazione online alla pagina https://prenota.groupon.it)

Info su Ristorante Al Cacciatore

Locale nato nel 1965 per servire piatti di evidente derivazione popolare appartenenti alla tradizione culinaria veneta, in particolare vicentina e veronese, tramandata di generazione in generazione. Il ristorante è gestito da sempre dalla famiglia Tirapelle che nel 1972 vinse il premio "Piatto tipico Veronese". Oggi gestito dalla terza generazione di Tirapelle, basa ancora il suo menu sulla cucina regionale con primi piatti a base di pasta fatta in casa, salumi di produzione propria e secondi di carni fresche e selvaggina, cucinate nel camino, al forno o allo spiedo.