Il paese dei campanelli - Spettacolo dell'8 marzo al Teatro Alfieri di Torino (sconto fino a 50%)

Teatro Alfieri

Solo per poco tempo!
Visto da 20+ persone oggi
90+ acquistati
Scegli opzione
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi
Impossibile aggiungere ora. Per favore, prova ancora più tardi

In sintesi


Operetta ricca di malintesi, per una serata all’insegna dell’umorismo

Recensioni clienti


Recensioni verificate al 100%
Tutte le recensioni provengono da persone che hanno riscattato i deal con questo partner.

L'offerta comprende


Scegli tra 2 opzioni

  • Il paese dei campanelli - 8 marzo ore 20.45 - Galleria a 13 € invece di 25,85 €
  • Il paese dei campanelli - 8 marzo ore 20.45 - Platea a 15 € invece di 25,85 €

Il paese dei campanelli

  • Di Carlo Lombardo e Virgilio Ranzato
  • Direzione musicale: Maurizio Bogliolo
  • Coreografie: Monica Emmi
  • Regia: Emanuele Gamba
  • Produzione: Nania Spettacolo

L’operetta Il paese dei Campanelli è ambientata in un’immaginaria isola olandese. Questo nome è dovuto al fatto che su ogni casa c’è un piccolo campanello. La leggenda narra che se una moglie tradisce il marito, il campanello della casa in questione suonerà e tutti verranno a sapere quello che è successo. Anche se nessuno li ha mai sentiti suonare, gli abitanti non hanno il coraggio di dimostrare il contrario. Tutto resta tranquillo fino all’arrivo di una nave militare inglese, costretta all’attracco nel porto dell’isola da un incendio sviluppatosi a bordo. Gli ufficiali scendono a terra e… accade l’inevitabile! Hans, il comandante, fa suonare il campanello con Nela, Tom lo fa suonare con Bon Bon e La Gaffe, per un imperdonabile errore, con Pomerania, la donna più brutta del paese. La Gaffe purtroppo combina un’altra gaffe: arrivano sull’isola le mogli degli ufficiali e, senza colpa, rifanno suonare i campanelli.

La leggenda narra che se un giorno ogni 100 anni i campanelli resteranno muti, non suoneranno mai più. Quel giorno cade proprio durante la sosta degli ufficiali. Tutti sono avvertiti, nessuno vuole trasgredire, ma…

Teatro Alfieri di Torino

La completa ristrutturazione compiuta nel 2001-2002 ha riportato il Teatro Alfieri al suo splendore storico (platea di 1000 posti e galleria di 500) e alla creazione di due sale cinematografiche di prima visione, grazie a una attenta e capillare opera di rifunzionalizzazione e a un restauro conservativo, su progetto di Gian Mesturino. La qualità e la varietà sono la linea costante di questo teatro che si è meritato la completa fiducia del pubblico torinese attraverso quasi cinquant’anni di storia.

Questo deal è offerto da Torino Spettacoli srl. Contatti: info@torinospettacoli.it.

Condizioni


Validità: 8.03.2019, ore 20.45
Dove: Teatro Alfieri, Torino
Ritiro biglietti: al box office presentando il voucher
Limiti: ingresso per una persona, solo per l'opzione acquistata
Info ulteriori: il posto viene assegnato dalla produzione, non è possibile sceglierlo. Posti vicini per più biglietti acquistati tramite lo stesso account Groupon.
Stampa e porta con te il coupon. Offerta non soggetta a diritto di recesso
Prezzo originale verificato il 16.01.2019 (info)
Consulta le condizioni generali

Info su Il paese dei campanelli, Teatro Alfieri, Torino


Il paese dei campanelli, Teatro Alfieri, Torino

Tickets, Opera lirica
Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.