Lino D'Angiò, Revolushow - Il 29 e 30 marzo al Teatro Troisi a Napoli (sconto 33%)

TEATRO TROISI

Fino a 33% di sconto
10+ acquistati
Scegli opzione

Recensioni clienti


Recensioni verificate al 100%
Tutte le recensioni provengono da persone che hanno riscattato i deal con questo partner.
Questo deal non ha ancora nessuna recensione.

L'offerta comprende


Scegli tra 2 opzioni

  • Lino D’Angiò, Revolushow - 29 marzo ore 21- Ingresso Unico Galleria a 12 € invece di 18 €
  • Lino D’Angiò, Revolushow - 30 marzo ore 21- Ingresso Unico Galleria a 12 € invece di 18 €

Lino D’Angiò - Revolushow

Tra incredibili ritorni, novità e conferme, la battaglia elettorale si prospetta incandescente. In questo scenario politico la partita si arricchisce di un nuovo candidato: Lino D’Angiò!

L’attore, scherzando sulla sua esperienza nell’aver interpretato da sempre i sindaci (Bassolino, Jervolino, De Luca, De Magistris), si presenta al pubblico/elettore mettendosi in gioco in prima persona. Stavolta è lui e non il suo alter ego a candidarsi per la poltrona di primo cittadino di Napoli, con la sua lista/movimento: RevoluShow, appunto. In un’epoca complicata, dove c’è tanta confusione, la politica spesso si confonde con l’avanspettacolo. Ci sono sempre meno punti di riferimento ed esempi positivi da seguire. Serve una nuova, vera, rivoluzione. Ma in una società dove i mezzi di comunicazione la fanno da padrone (televisione e talent show, social, giornali e pubblicità) un nuovo rivoluzionario non può che arrivare dall’entertainment.

Da qui parte lo spettacolo che, tra monologhi politici e di costume, parodie di canzoni, imitazioni e caratterizzazioni, conduce lo spettatore, o meglio l’elettore, in una girandola di situazioni divertenti e gag esilaranti. Il candidato Lino D’Angiò deve meritarsi il voto, e per convincere il popolo usa tutti i suoi punti di forza. Innanzitutto la conoscenza del tessuto sociale di una città complessa come Napoli. Sul palco passano in rassegna, rimettendosi al giudizio sovrano degli spettatori, non solo i politici, ma anche personaggi dello sport, della musica, della cultura e del mondo ecclesiastico. Da Sarri e De Laurentiis a Diego Armando Maradona, da Massimo Ranieri a Gigione e Nino D’Angelo, finanche il Cardinale Sepe.

Attraverso le sue interpretazioni e parodie dei personaggi dell’attualità, Lino D’Angiò porta in scena uno show che mette a nudo la realtà circostante, chiedendo al pubblico di partecipare in massa alla prima rivoluzione del terzo millennio. Per cambiare le sorti della città!

Condizioni


Validità: 29 e 30.03.2019 ore 21
Dove: Teatro Troisi, Napoli
Ritiro biglietti: a partire da mezz'ora prima l'inizio dello spettacolo
Limiti: ingresso per una persona, solo per l'opzione acquistata
Info ulteriori: il posto viene assegnato dalla produzione, non è possibile sceglierlo. Posti vicini per più biglietti acquistati tramite lo stesso account Groupon.
Stampa e porta con te il coupon. Offerta non soggetta a diritto di recesso
Prezzo originale
verificato il 18.02.2019 (info)
Consulta le condizioni generali

Info su Teatro Troisi


Nato dallo storico Teatro Leopardi che ha ospitato personaggi come Luciana Littizzetto, Federico Salvatore, Gabriella Germani, Giobbe Covatta e Simone Schettino, il Teatro Troisi è il gioiello del quartiere Fuorigrotta.

Questo deal è offerto da Che Spettacolo Srl. Contatti del partner: troisiteatro@gmail.com.

Lino D'Angiò

Vita notturna, Teatro, Tempo libero o svago, Spettacolo teatrale, Tickets
Acquistando questo deal, guadagnerai punti che possono essere spesi per ottenere sconti e vantaggi. Per ogni 5000 punti guadagnati puoi ottenere uno sconto di 5€ sul tuo prossimo acquisto.