Condizioni di prenotazione

Questo documento stabilisce i termini e le condizioni di prenotazione per l’utilizzo dei Servizi di Groupon International Travel GmbH (le “Condizioni di vendita”). Non è possibile utilizzare i Servizi (compresa la realizzazione di una Prenotazione o di un Acquisto), senza accettare le presenti Condizioni di vendita. Si noti che le presenti Condizioni di vendita NON verranno applicate all’acquisto, sul mercato, di qualsiasi articolo diverso dall’Alloggio, in quanto detti acquisti sono regolati dalle proprie condizioni di vendita applicabili.

1 INFORMAZIONI DI BASE RELATIVE ALLE PRESENTI CONDIZIONI DI VENDITA

1.1 Groupon International Travel GmbH: Groupon International Travel GmbH è una società di diritto svizzero con numero CHE-180.110.104 avente sede legale in Vordergasse 3, 8200 Sciaffusa, Svizzera (cui si fa riferimento come “Groupon Travel”, “ci”, “noi” o “nostro”). La partita IVA della società è CHE-349.386.564 MWST.

1.2. Groupon Travel e Fornitori: Per ogni Prenotazione e ogni successivo Aquisto, fungiamo da agente per il Fornitore. L’Alloggio descritto sul Sito di Groupon International non costituisce un’offerta da parte nostra per vendere alloggi simili, ma rappresenta un invito all’utente a proporre un’offerta ai nostri Fornitori. Siamo liberi di accettare o di respingere tale offerta per conto di detti Fornitori. Ciò significa che il contratto per l’Alloggio è tra l’utente e il Fornitore. Il Fornitore (o, eventualmente, il committente del Fornitore) è legalmente responsabile di mettere a disposizione l’Alloggio all’utente. In quanto agente, non siamo in nessun caso legalmente responsabili per la fornitura dell’Alloggio all’utente. Approfondiremo questo aspetto di seguito.

1.3 Quali sono le Condizioni di vendita? Vi preghiamo di leggere attentamente le presenti Condizioni di vendita in quanto verranno applicate all’uso dei Servizi, alle Prenotazioni, agli Acquisti e agli Alloggi (o altro) da parte vostra (di seguito l’”utente”). Non permetteremo di effettuare alcuna Prenotazione o Acquisto se l’utente non conferma di aver letto e accettato le presenti Condizioni di vendita. I Fornitori applicheranno i propri termini e le proprie condizioni che regoleranno la Prenotazione dell’utente e ogni suo successivo Acquisto. Le presenti Condizioni di vendita sono soggette ad eventuali termini e condizioni dei Fornitori coinvolti e l’utente, al momento di effettuare una Prenotazione e di procedere al successivo Acquisto, si impegna ad attenersi a tali termini e condizioni. Qualora ci sia un conflitto tra le presenti Condizioni di vendita ed eventuali termini e condizioni del Fornitore, questi ultimi prevarranno sulle presenti Condizioni di vendita relativamente all’ambito di qualsiasi conflitto.

1.4.Il Sito di Groupon International: La nostra collegata Groupon International Limited in Irlanda (“Groupon International”) gestisce i siti web e mobili e i servizi di newsletter in cui pubblicizziamo gli Alloggi ele Prenotazioni. Consultate i Termini di utilizzo di Groupon International qui. Groupon Travel costituisce uno dei venditori che operano sul Sito di Groupon International. Se l’utente interagisce, in qualsiasi modo, con il Sito di Groupon International, visualizzerà probabilmente i riferimenti a diverse società appartenenti al gruppo Groupon (“Gruppo Groupon”). A seconda di ciò che si acquista dal Sito di Groupon International, l’utente, probabilmente, sarà soggetto a diversi contratti con diverse società del Gruppo Groupon. Le presenti Condizioni di vendita si applicano solo in relazione all’utilizzo dei nostri Servizi. Per saperne di più sui vari rapporti giuridici a cui l’utente può essere soggetto quando accede al Sitodi Groupon International, consultare le FAQ di Groupon International qui.

1.5 Pratiche sulla privacy: Quando l’utente effettua una Prenotazione o un Acquisto mediante Groupon Travel, ci autorizza a raccogliere, elaborare eutilizzare le proprie informazioni per come descritto nella nostra Informativa sulla privacy.

1.6. Le presenti Condizioni di vendita: Quando l’utente utilizza i nostri Servizi (compresa la realizzazione di una Prenotazione o di un Acquisto), accetta automaticamente le presenti Condizioni di vendita. L’invio, da parte nostra, di una e-mail di conferma della Prenotazione da luogo a un contratto, tra l’utente e noi, governato dalle presenti Condizioni di vendita.

1.7. I diritti legali dell’utente: In qualità di consumatore, nulla di quanto contenuto nelle presenti Condizioni di vendita incide sui diritti legali dell’utente. In particolare, l’utente può sempre avvalersi di tutti i diritti applicabili previsti dal Decreto Legislativo 206/2005 (“Codice del Consumatore”) e dal Decreto Legislativo 79/2011 (“Codice del Turismo”).

1.8. Aggiornamenti alle presenti Condizioni di vendita: Il più recente aggiornamento delle presenti Condizioni di Vendita è avvenuto il 27.06.2017. Groupon si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni di Vendita in qualsiasi momento (e pubblicare online tale modifica). Eventuali modifiche alle presenti Condizioni di Vendita effettuate dopo che l’utente ha ricevuto la conferma della Prenotazione via e-mail non saranno applicabili all’utente rispetto a tale Prenotazione e all’eventuale successivo Acquisto relativo a tale Prenotazione.

1.9. Definizioni: Nelle presenti Condizioni di vendita verranno utilizzati vari termini specifici. L’utente li riconoscerà facilmente perché sono indicati con lettera maiuscola. Tali termini specifici vengono definiti in tutte le presenti Condizioni di vendita, nonché nella Clausola 12.

2. LE OBBLIGAZIONI DELL’UTENTE AI SENSI DELLE PRESENTI CONDIZIONI DI VENDITA

2.1. Età minima: Possono effettuare Prenotazioni o Acquisti solo le persone di età pari o superiore ai 18 anni. Effettuando una Prenotazione o un Acquisto l’utente conferma di avere un’età pari o superiore ai 18 anni.

2.2 Esattezza delle informazioni e delle comunicazioni: L’utente riconosce e accetta che Groupon Travel e qualsiasi Fornitore si riservano il diritto di annullare l’Acquisto in qualsiasi momento per mancata comunicazione da parte dell’utente di qualsiasi informazione rilevante riguardo a sé stesso o alle persone per le quali viene effettuata la Prenotazione, come previsto dalle presenti Condizioni di vendita. L’utente garantisce che:

2.2.1 tutte le informazioni forniteci dall’utente derivanti o in connessione con le presenti Condizioni di vendita sono veritiere, complete ed esatte;

2.2.2 l’utente ci informerà tempestivamente di qualsiasi cambiamento relativo all’esattezza delle informazioni forniteci;

2.2.3 l’utente riconosce e accetta la propria responsabilità di divulgare fatti relativi alla sua persona e alle persone per le quali effettua la Prenotazione che potrebbero incidere sulla propria (o sulla loro) possibilità di viaggiare, quali reati penali e precedenti deportazioni dalle destinazioni verso cui si sta viaggiando;

2.2.4 se l’utente o le persone per le quali effettua la Prenotazione intendono recarsi presso una giurisdizione (inclusi gli Stati Uniti) che richiede una dichiarazione della fedina penale e l’utente o le persone per le quali effettua la Prenotazione hanno precedenti penali, incluse violazioni del codice della strada, l’utente dovrà dichiarare tali precedenti al momento della Prenotazione; e

2.2.5 l’utente (e le persone per conto delle quali ha effettuato la Prenotazione) è consapevole di tutte le norme relative all’ingresso in un territorio o in un paese verso cui si reca, comprese eventuali limitazioni e requisiti relativi al passaporto (ad esempio, pagine vuote sul passaporto, o la sua validità); l’utente non ha nessun precedente penale che gli impedisca di viaggiare in quel territorio o paese; e l’utente soddisfa i requisiti di visto, di vaccinazioni, amministrativi e sanitari. Groupon Travel non sarà responsabile se all’utente viene negato l’ingresso al territorio o al paese dove si trova l’Alloggio per non aver rivelato una delle circostanze di cui sopra. Inoltre, qualora all’utente sia negato l’ingresso, non avrà diritto a alcun tipo di rimborso.

2.3 Prenotazione per conto terzi: Se l’utente effettua una Prenotazione per altre persone, l’utente dichiara di essere autorizzato a effettuare tale Prenotazione per conto di detti individui e che tutti gli individui della Prenotazione (o i loro rappresentanti personali) hanno accettato di essere vincolati dalle presenti Condizioni di vendita.

2.4 Comportamento: Durante l’utilizzo dell’Alloggio, l’utente si impegna a non adottare un comportamento che possa causare sofferenza, disagio o generare il rischio di pericolo nei confronti di altri individui e/o provocare danni alla proprietà. Se, nel lasso di tempo dalla partenza al ritorno, l’utente (o le persone per le quali ha effettuato la Prenotazione) viene arrestato o gli viene impedito di viaggiare a discrezione di un Fornitore, o se l’utente viene allontanato dall’Alloggio, sempre a discrezione di un Fornitore, non rimborseremo, per conto del Fornitore, alcuna parte dell’importo di acquisto dell’Alloggio di cui l’utente non ha potuto usufruire a seguito del proprio comportamento (o del comportamento delle persone per le quali ha effettuato la Prenotazione). L’utente accetta di tenerci indenne da ogni perdita, responsabilità, danni o costi da noi sostenuti derivanti da eventuali pretese o procedimenti legali iniziati o minacciati nei nostri confronti da qualsiasi soggetto derivanti o in connessione al comportamento dell’utente (o al comportamento delle persone per le quali ha effettualo la Prenotazione) ai sensi delle presenti Condizioni di vendita.

2.5. Frode: Se noi o un Fornitore veniamo informati o diventiamo consapevoli di qualsiasi frode o attività illecita sospette o reali collegate al pagamento effettuato per una Prenotazione o un Acquisto, ci riserviamo il diritto a nostra esclusiva discrezione di annullare la Prenotazione o l’Acquisto con effetto immediato e senza rimborsare l’utente. Tale diritto di annullamento si applicherà senza pregiudicare qualsiasi altro diritto che noi abbiamo nei confronti dell’utente.

3. PRENOTAZIONE DELL’ALLOGGIO

3.1. Effettuare una prenotazione: In base alla disponibilità, è possibile effettuare una Prenotazione on-line, attraverso il Sito di Groupon International. Per Prenotare è necessario selezionare l’Alloggio che si desidera acquistare, il tipo di camera e le date di viaggio, fare clic su “Prenota”, inserire il proprio indirizzo e-mail e le altre informazioni necessarie per permettere l’accesso dell’utente al suo account o per creare un account, accettare queste Condizioni di prenotazione e fare clic su “Completa l’ordine”. Una volta completati questi passaggi l’utente visualizzerà una pagina sul Sito di Groupon International che conferma la ricezione della Prenotazione.

3.2. Accettazione della prenotazione: Ci riserviamo il diritto di determinare, a nostra esclusiva discrezione, se accettare o meno la prenotazione dell’utente. La Prenotazione non s’intenderà da noi accettata fino a quando (e se) l’utente non avrà ricevuto la conferma che la Prenotazione è stata accettata. Nel caso in cui dovessimo rifiutare la Prenotazione, lo comunicheremo all’utente senza addebitare alcun costo. Se accettiamo la Prenotazione dell’utente, invieremo una e-mail di conferma della Prenotazione per confermare l’Alloggio. È a questo punto – con l’invio della nostra e-mail di conferma della Prenotazione – che accettiamo la Prenotazione e viene concluso il contratto tra l’utente e noi. In seguito addebiteremo il relativo importo.

3.3 Controllo della conferma della Prenotazione: È importante che l’utente verifichi le informazioni contenute nell’email di conferma della Prenotazione nel momento in cui la riceve. In caso di difformità tra la Prenotazione e l’e-mail di conferma della Prenotazione, o se non riceve l’e-mail di conferma della Prenotazione entro le 24 ore successive alla Prenotazione, l’utente può contattarci immediatamente al 02 947 54 424 o via e-mail all’indirizzo https://www.groupon.it/customer_support o assistenza.clienti@groupon.com .

3.4. Contratto dell’utente per la fornitura di Alloggio: Si noti che la parte legalmente responsabile per la fornitura dell’Alloggio all’utente è il Fornitore (sebbene noi siamo i responsabili di quanto esposto nelle presenti Condizioni di vendita). Nella nostra qualità di agente, non siamo legalmente responsabili della fornitura dell’Alloggio all’utente, che sarà invece fornitogli dal Fornitore in forza di un contratto tra quest’ultimo e l’utente. L’utente accetta e riconosce che effettuando la Prenotazione, la fornitura effettiva del suo Alloggio (che non rientra in queste Condizioni di vendita) avverrà in base ai termini e condizioni di un Fornitore.

4. PREZZO

4.1. A chi si paga: Tutti i pagamenti effettuati dall’utente per l’Alloggio saranno da noi prelevati, per conto del Fornitore, subito dopo aver confermato l’accettazione della Prenotazione con l’invio di un’e-mail di conferma (come suindicato).

4.2. Prezzo finale: Ci riserviamo il diritto di modificare i prezzi di qualsiasi Alloggio prima della Prenotazione. L’utente sarà informato del prezzo attuale di qualsiasi Alloggio prima della Prenotazione. Tale prezzo potrebbe essere diverso rispetto al prezzo originariamente visualizzato dall’utente sul Sito di Groupon International.

4.3. Errori di prezzo: In talune circostanze Groupon potrebbe commettere un errore che potrebbe riflettersi nel listino prezzi al momento della Prenotazione da parte dell’utente. Se siamo noi a commettere l’errore (sia che si tratti di errore umano, tecnico o di altra natura), ci riserviamo il diritto di offrire all’utente la possibilità di effettuare una nuova Prenotazione al prezzo corretto o di ricevere un rimborso completo.

4.4 Imposte: In alcuni paesi potrebbero essere previste tasse, imposte, dazi, commissioni, valutazioni o altri oneri (complessivamente “Imposte”) riscossi dalle autorità locali. Prima che l’utente effettui la Prenotazione, gli saranno indicate le Imposte applicabili alla stessa nelle clausole o in qualche sezione del Sito di Groupon International. Si prega di notare che l’utente sarà l’unico e il solo responsabile del pagamento di tali Imposte.

4.5. Servizi Aggiuntivi: Si informa l’utente che durante e nel corso dell’utilizzo dell’Alloggio, potrebbe avere la possibilità di acquistare servizi aggiuntivi. Tali servizi aggiuntivi possono includere pasti e connessione presso l’albergo, ecc. (“Servizi aggiuntivi”). Nel caso in cui l’utente non ha Acquistato tali Servizi aggiuntivi da noi, ogni Servizio aggiuntivo sarà ad esclusivo carico dell’utente e la responsabilità della fornitura di tali Servizi Aggiuntivi sarà del fornitore di tali Servizi aggiuntivi (compreso un eventuale Fornitore terzo). Groupon Travel non si assume alcuna responsabilità sulla fornitura, esecuzione, soddisfazione o altro ancora, di qualsiasi Servizio aggiuntivo.

4.6. Revisione dei prezzi dell’Alloggio dopo la Prenotazione: Fatta salva la clausola 5, Groupon Travel non modificherà il prezzo dell’Alloggio dopo aver inviato all’utente una e-mail di conferma della Prenotazione.

4.7. Rimborsi: Qualora l’utente debba ricevere un rimborso (completo o parziale), verrà rimborsato tramite il metodo di pagamento originario. Qualora l’utente riceva un rimborso, avrà a disposizione 30 giorni dalla data della relativa ricezione per respingerlo. Se l’utente non rifiuta il suddetto rimborso durante questo periodo, esso costituirà sempre una liquidazione completa e definitiva di qualsiasi rivendicazione che l’utente possa avere contro Groupon Travel relativa a, derivante da o connessa con i Servizi, la Prenotazione o l’Acquisto per cui l’utente è stato rimborsato.

5. MODIFICHE E ANNULLAMENTI

5.1. Se l’utente modifica i suoi dati:

5.1.1. Si noti che Groupon Travel potrebbe non essere in grado di modificare il nome delle persone per cui è stata effettuata la Prenotazione. Se la Groupon acconsente a tale richiesta di modificare il nome, lo fa a sua propria discrezione. Se non riusciamo a modificare un nome sulla Prenotazione potrebbe essere necessario annullarla ed effettuarne una nuova, in base alla disponibilità (e incorrere in eventuali costi derivanti dall’annullamento). Se l’utente desidera informarsi su come modificare un nome, può contattarci allo 02 947 54 424 o via e-mail all’indirizzo https://www.groupon.it/customer_support o assistenza.clienti@groupon.com .

5.1.2. Eventuali modifiche di dati diversi dal nome potrebbero non essere consentiti. Tuttavia, l’utente ha sempre la facoltà di annullare l’Acquisto e di effettuare una nuova Prenotazione, in base alla disponibilità (consultare la Clausola 5.2 di cui sotto sugli annullamenti).

5.2. In caso di annullamento dell’Alloggio: Si noti che ogni Acquisto è annullabile, gratuitamente, fino alla relativa data di annullamento (se prevista). L’utente visualizzerà la data di annullamento come parte delle restrizioni generali dell’Alloggio. La data di annullamento verrà comunicata nell’email di conferma della Prenotazione inviata all’utente. Una volta superata la data di annullamento, l’Acquisto dell’utente non è rimborsabile né annullabile. Si prega di consultare le condizioni dell’Alloggio che si desidera prenotare in relazione alla sua data di annullamento, in quanto questa varia da Alloggio a Alloggio. Se il motivo dell’annullamento è incluso nei termini di una polizza assicurativa sottoscritta dall’utente in relazione all’Acquisto, l’utente potrebbe essere in grado di recuperare, ai sensi di data polizza assicurativa, eventuali costi che potremmo addebitargli per l’annullamento. Se l’utente desidera discutere sull’annullamento, può contattarci allo 02 947 54 424 o via e-mail all’indirizzo https://www.groupon.it/customer_support o assistenza.clienti@groupon.com .

5.3. Se un Fornitore modifica l’Alloggio dell’utente: Occasionalmente, un Fornitore potrebbe essere costretto a modificare l’Acquisto effettuato dall’utente. Noi o il Fornitore daremo avviso all’utente di tutte queste modifiche non appena possibile indicando i dettagli aggiornati dell’Acquisto e dell’Alloggio. Groupon non si assume alcuna responsabilità di tali cambiamenti in quanto non opera in qualità di Fornitore.

5.4. Se un fornitore annulla l’Alloggio acquistato dall’utente: Se l’annullamento è dovuto a cause di Forza maggiore o al mancato pagamento da parte dell’utente dell’intero importo dell’Alloggio o è comunque conforme alle presenti Condizioni di vendita, ci riserviamo il diritto di annullare, per qualsiasi motivo e senza alcun risarcimento l’Acquisto dell’utente.

6. STANDARD DI DILIGENZA

6.1. Garantiamo che:

6.1.1. nell’esecuzione dei nostri obblighi applicheremo una ragionevole competenza e diligenza ai sensi delle presenti Condizioni di vendita;

6.1.2 siamo autorizzati a rendere disponibili i Servizi offerti attraverso i siti Web autorizzati; e

6.1.3 non violeremo, nel corso delle nostre attività, i requisiti di diligenza professionale.

7. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

7.1. Limitazione di responsabilità: Questa clausola 7 ha la prevalenza su tutte le altre clausole delle presenti Condizioni di vendita (ad eccezione della Clausola 1.7, a cui è subordinata) e definisce l’intera responsabilità di Groupon Travel in relazione a qualsiasi causa di azione che sorga in conformità o in connessione con le presenti Condizioni di vendita, tra cui l’adempimento, l’inadempimento, l’adempimento presunto o il ritardo nell’adempimento delle nostre obbligazioni ai sensi delle presenti Condizioni di vendita o del Servizio o della fornitura di un Alloggio (o una parte di essi o entrambi).

7.2. Per cosa siamo responsabili: Nulla di quanto contenuto nelle presenti Condizioni di vendita escluderà o limiterà la nostra responsabilità in relazione a (i) la morte o le lesioni personali; (ii) la violazione dei nostri obblighi sanciti dal Codice del Consumatore, dal Codice del Turismo o da ogni altra normativa o regolamento applicabili; (iii) la frode; (iv) la dichiarazione fraudolenta; (v) la colpa grave; o (vi) qualsiasi responsabilità che non può essere esclusa o limitata dalla legge applicabile.

7.3. Esclusione di responsabilità per i Fornitori negli ambiti in cui fungiamo da agente: Qualora per i Fornitori operiamo nelle vesti di agente, la nostra responsabilità nei confronti dell’utente sarà quella di selezionare i Fornitori con massima competenza e attenzione. Nel caso in cui (i) abbiamo agito con massima competenza e attenzione nella scelta del (i) fornitore(i) e (ii) nel rispetto della legge applicabile, escludiamo qualsiasi responsabilità per la fornitura dell’Alloggio all’utente o per eventuali azioni od omissioni del Fornitore. Ciò deriva dal fatto che il contratto legale e gli obblighi di legge per la fornitura dell’Alloggio sono tra l’utente e il Fornitore (e non con Groupon Travel).

7.4. Per cosa non siamo responsabili: Fatta eccezione di quanto affermato in questa Clausola 7 e nella Clausola 1.7, non saremo responsabili nei casi in cui l’inosservanza di queste Condizioni di vendita è:

7.4.1. imputabile all’utente;

7.4.2. imputabile al Fornitore;

7.4.3. imputabile all’inadempimento di un terzo estraneo alla fornitura dell’Alloggio o quando sia dovuto a un evento di Forza Maggiore; o

7.4.4. imputabile a un evento di Forza maggiore che ci impedisce di agire nel rispetto delle presenti Condizioni di vendita.

7.5. Limitazione di responsabilità in relazione ai nostri Servizi: Escludiamo e limitiamo la nostra responsabilità in relazione ai Servizi che forniamo, che può essere esclusa per legge e, nella misura consentita dal Codice del Consumatore e dal Codice del Turismo, non saremo responsabili di:

7.5.1. perdita di ricavi;

7.5.2. perdita di profitti reali o previsti;

7.5.3. perdita di contratti;

7.5.4. perdita derivante dalla mancata disponibilità monetaria;

7.5.5. perdita di risparmi previsti;

7.5.6. perdita di affari;

7.5.7. perdita di opportunità;

7.5.8. perdita di avviamento;

7.5.9. perdita di reputazione;

7.5.10. perdita, danneggiamento o corruzione di dati; e

7.5.11. perdita indiretta o consequenziale.

Con la dicitura “perdita consequenziale” intendiamo le “perdite consequenziali prevedibili, note, previste o altro”).

8. Reclami

8.1. Se si presentano problemi relativi all’Alloggio, l’utente dovrebbe immediatamente sottoporli all’attenzione del Fornitore dell’Alloggio (ad esempio il rappresentante del resort, il direttore dell’albergo, ecc.). Se il reclamo non è risolto a livello locale, l’utente deve contattare Groupon informandola del problema al numero 02 947 54 424.

8.2. In tali circostanze, compieremo ogni ragionevole sforzo per fornire, nei limiti delle nostre capacità, immediata assistenza, se ritenuta opportuna. Se l’utente non ha la possibilità di effettuare una chiamata, può inviare una email a assistenza.clienti@groupon.com e fornire un numero di telefono, e un orario, al quale possiamo contattarlo per fornirgli assistenza.

8.3. Se, dopo aver informato il Fornitore e aver chiamato Groupon (al numero sopra indicato), il reclamo dell’utente resta irrisolto, occorre inviare, entro 28 giorni dal ritorno a casa dell’utente, un reclamo scritto a: ATT.: Servizio Clienti Vordergasse 3, 8200 Sciaffusa, inserendo il numero di riferimento della prenotazione e qualsiasi altra informazione rilevante sull’Alloggio, di cui potremmo avere bisogno al fine di identificare l’utente. L’indirizzo sopra riportato è dedicato a gestire i reclami di viaggio.

9. PROTEZIONE DEI DATI

9.1. Pratiche sulla privacy: Quando l’utente effettua una Prenotazione o Acquista un Alloggio mediante Groupon Travel, ci autorizza a raccogliere, elaborare e utilizzare le proprie informazioni per come descritto nellanostra Informativa sulla privacy. I nostri Servizi sono resi disponibili attraverso il Sito di Groupon International e effettuando una Prenotazione l’utente accetta i Termini di utilizzo , l’Informativa sulla Privacy e la Politica sui cookie del Sito di Groupon International.

10. INFORMAZIONI UTILI

10.1. Requisiti di passaporto: Per effettuare una Prenotazione o un Acquisto è necessario avere un passaporto valido (per almeno 6 mesi oltre la fine della vacanza dell’utente). I requisiti speciali relativi al passaporto e ai visti nonché qualsiasi altro requisito di immigrazione sono ad esclusiva responsabilità dell’utente. L’utente dovrebbe confermare tali requisiti con le relative ambasciate e/o consolati prima di partire. Non ci assumiamo alcuna responsabilità se l’utente non può partire perché non rispetta i requisiti relativi a passaporto, visto o immigrazione o se non è in possesso dei certificati relativi alla vaccinazione. Per i cittadini dell’Unione europea che viaggiano all’interno dell’Unione europea è sufficiente un documento di identità valido.

10.2. Informazioni sanitarie: A seconda dell’Acquisto effettuato dall’utente, potrebbero essere applicabili, al viaggio, dei servizi sanitari obbligatori. Groupon esorta vivamente l’utente a richiedere consigli e raccomandazioni ad un operatore sanitario almeno otto settimane prima della partenza (sia che si tratti del proprio medico curante, infermiere specializzato, farmacista o clinica specializzata nell’assistenza ai viaggiatori). Per i clienti italiani, sono disponibili ulteriori informazioni sulla consulenza sanitaria relativa ai viaggiall’indirizzo http://www.viaggiaresicuri.it/ . Le informazioni su come ottenere un trattamento medico all’estero, nonché su come ottenere cure mediche a costi ridotti e potenzialmente gratuite in Europa, sono disponibili all’indirizzo http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_4.jsp?zona=Assistenza%20sanitaria .

10.3.Consigli del Ministero degli affari esteri: Il Ministero degli Affari Esteri fornisce consigli di viaggio relativi alla maggior parte delledestinazioni di tutto il mondo. Invitiamo l’utente a visitare il sito web http://www.viaggiaresicuri.it/ al fine di ottenere maggiori informazioni specifiche relative al proprio acquisto.

10.4. Assicurazione di viaggio: È importante e fortemente consigliato che l’utente disponga di un’assicurazione viaggio a copertura di tutta la durata di occupazione dell’Alloggio (e di ogni aspetto ad esso collegato). Ciò garantisce all’utente una protezione finanziaria qualora, a causa di determinate circostanze, sia necessario annullare la vacanza. Il tipo di copertura necessaria dipenderà dal tipo di Alloggio acquistato dall’utente.

10.5. Check-in e check-out dell’Alloggio: Il check-in dell’Alloggio dipenderà dal relativo Fornitore. Sebbene è necessario che l’utente verifichi con il suo specifico Fornitore le informazioni sugli orari di check-in e check-out prima dell’arrivo, come regola generale, il check-in avverrà alle 15:00 (ora locale) e il check-out alle ore 11:00 (ora locale). Inoltre, in caso di ritardo dell’utente, questi dovrà informarsi presso il Fornitore per accertarsi che un check-in ritardato non ne pregiudichi i diritti. È esclusiva responsabilità dell’utente rispettare i termini e le condizioni del Fornitore per quanto riguarda il check-in e il check-out.

11. NOTE LEGALI

11.1. Interpretazione: In queste Condizioni di vendita:

11.1.1. i termini che descrivono le persone si riferiscono a persone fisiche, società di persone, società a responsabilità limitata, persone giuridiche e associazioni prive di personalità giuridica;

11.1.2. le intestazioni delle clausole (come “11. NOTE LEGALI” all’inizio di questa Clausola) sono apposte per mera comodità di riferimento e non fanno parte né influiscono sull’interpretazione delle presenti Condizioni di vendita;

11.1.3. i titoli delle clausole (come “Interpretazione:” all’inizio di questa Clausola 11.1) hanno lo scopo di agevolare l’interpretazione delle clausole in cui compaiono; e

11.1.4. i riferimenti ai termini “include” e “incluso” indicheranno rispettivamente “include/ono a mero titolo esemplificativo” e “incluso a mero titolo esemplificativo”.

11.2. Esclusione di rinunzia: Qualora non richiediamo all’utente l’adempimento di qualsiasi delle obbligazioni previste dalle presenti Condizioni di vendita, o omettiamo di esercitare i nostri diritti nei suoi confronti, o ritardiamo nel farlo, ciò non significa che abbiamo rinunciato ai nostri diritti nei suoi confronti né esclude l’obbligo dell’utente di adempiere a tali obbligazioni. Se rinunciamo ad agire a fronte di un’inadempienza dell’utente, lo faremo esclusivamente per iscritto. Tale rinuncia significa solo che abbiamo rinunciato ad agire per tale particolare inadempimento in quel particolare momento e in nessun altro modo libereremo, manleveremo o comunque allevieremo la responsabilità dell’utente in conformità alle presenti Condizioni di vendita.

11.3. Notifiche: Salvo che le presenti Condizioni di vendita definiscano il contrario, le notifiche presentate a ciascuna parte saranno inviate per iscritto e consegnate di persona, tramite posta elettronica (a meno che l’utente non stia inviando una notifica a Groupon Travel in base a un procedimento legale o per presentare un reclamo in base alla Clausola 8.2) o inviate mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, all’indirizzo dell’utente che lo stesso ha fornito nella propria Prenotazione o a Groupon Travel presso la sua sede legale.

11.4. Sopravvivenza: Le disposizioni delle Clausole 1, 2, 3, 4, 7, 9, 11 e 12 delle presenti Condizioni di vendita, insieme alle disposizioni di cui si è stabilita espressamente la sopravvivenza alla scadenza o alla risoluzione, e a quelle che per loro natura o in base al contesto sono destinate a sopravvivere a tale risoluzione, sopravvivranno alla scadenza o risoluzione delle presenti Condizioni di vendita.

11.5 Separabilità: Nel caso in cui qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni di vendita sia ritenuta invalida, nulla o inefficace, tale disposizione dovrà essere ritenuta separata e, ove possibile, non verrà pregiudicata la validità e l’applicabilità delle rimanenti disposizioni delle presenti Condizioni di vendita.

11.6 Esclusione di partenariato/agenzia: Nulla di quanto contenuto nelle presenti Condizioni di vendita sarà interpretato come determinante di una joint venture, un partenariato o una relazione di agenzia tra l’utente e Groupon Travel e nessuna parte avrà il diritto o l’autorità di invocare alcuna responsabilità, debito o costo o stipulare eventuali contratti o altri accordi a nome o per conto dell’altra parte.

11.7. Esclusione di altre condizioni: Salvo quanto esplicitamente definito nelle presenti Condizioni di vendita, tutte le garanzie, le condizioni e gli altri termini, espressamente o implicitamente previsti per legge, o in altro modo, sono da intendersi esclusi nella misura massima consentita dalla legge applicabile.

11.8. Cessione: Una cessione è un trasferimento, ai sensi delle presenti Condizioni di vendita, dei diritti dell’utente (ad esempio, il diritto di ricevere un risarcimento ove esista tale diritto). L’utente non ha la facoltà di cedere, delegare o in qualche modo trasferire alcuno dei suoi diritti od obblighi ai sensi delle presenti Condizioni di vendita senza il nostro previo consenso e tale consenso non potrà essere irragionevolmente negato. Groupon avrà il diritto di cedere o in altro modo delegare, in tutto o in parte, qualsiasi dei propri diritti o obblighi previsti dalle presenti Condizioni di vendita a qualsiasi persona, ente o società (qualora tale società appartenga al gruppo Groupon) o ad altra società in cui i diritti del consumatore ai sensi di queste Condizioni di vendita non vengono pregiudicati.

11.9 Intero accordo: Le presenti Condizioni di vendita contengono tutte le condizioni concordate tra le parti che regolano le questioni in esso disciplinate e sostituiscono ed escludono qualsiasi precedente contratto, intesa o accordo, sia verbale che scritto, tra l’utente e noi.

11.10. Legge applicabile e giurisdizione: Faremo tutto il possibile per risolvere qualsiasi controversia relativa alle presenti Condizioni di Vendita. Se l’utente intende presentare un ricorso legale contro di noi, deve farlo in Italia dove si applicherà la legge italiana. Questa clausola si applica a tutti i rapporti non contrattuali tra l’utente e noi.

12. DEFINIZIONI

12.1. Per Alloggio si intende un alloggio destinato a persone in un edificio o altra struttura analoga, compresi alberghi, appartamenti, multi-proprietà, ville, condomini e case.

12.2 Per Forza maggiore si intende un evento che è al di fuori del ragionevole controllo di Groupon Travel o di un Fornitore e che non si sarebbe potuto evitare anche se si fosse applicata la dovuta diligenza, tra cui un evento naturale, guerra, sommossa, invasione, azioni di nemici stranieri, ostilità, guerra civile, ribellione, rivoluzione, incendio, esplosione, guasti ai servizi pubblici o insurrezione civile, fulmini, allagamenti, uragani, terremoti, venti di tempesta, tornado, atti di terrorismo o sabotaggio, leggi o regolamenti governativi restrittivi, scioperi, serrate, controversie di lavoro o altre questioni sindacali di ogni tipo (esclusi gli scioperi del personale di Groupon Travel), disordini civili, radiazione ionizzante o contaminazione per radioattività derivante da carburanti nucleari o radioattività, proprietà tossiche, esplosive o pericolose di altra natura di qualsiasi assemblaggio nucleare o componente nucleare, disastro epidemico o di qualsiasi altra natura o condizioni meteorologiche gravi.

12.3. Per Sito di Groupon International si intende qualsiasi piattaforma, tra cui il sito web offerto o gestito da Groupon International, ogni sito web affiliato, rete di business partner, e-mail, applicazioni mobili, altri tipi di offerte elettroniche o altre piattaforme o canali di distribuzione di proprietà, controllati o gestiti da Groupon International o Groupon Travel, i rispettivi affiliati o partner commerciali.

12.4 Per Acquisto si intende l’acquisto di un Alloggio da Groupon Travel. Questa definizione comprende “Acquistato” e “Acquistare”.

12.5 Per Prenotazione si intende la presentazione di un offerta di acquisto di un Alloggio (e tale definizione include “Prenotare” e “Prenotato”).

12.6 Per Servizi si intendono i servizi forniti da Groupon Travel ai clienti ai sensi delle presenti Condizioni di vendita, che includono l’agire in qualità di agente per conto dei Fornitori al fine di offrire la Prenotazione di Alloggi disponibili.

12.7. Per Fornitore si intende qualsiasi fornitore degli Alloggi pubblicizzati da Groupon Travel in qualità di agente per il Fornitore.