Nessuna nuova notifica

Unghie a Milano

Scopri le migliori offerte di Unghie vicino a te

 


Hai bisogno di maggiori informazioni? Vai su ''Alcuni consigli prima di prenotare''

Cura delle unghie a Milano: alcuni consigli prima di prenotare

Mani e piedi in primo piano, e non solo d'estate. Il mondo dello stile non ha dubbi e oggigiorno una donna e un uomo curati devono ricordarsi che ogni dettaglio ha la sua importanza: anche le unghie. Se vuoi ossequiare a questa legge, dunque, approfitta delle offerte per la ricostruzione unghie a Milano, oppure di quelle per una semplice manicure, pedicure o applicazioni con il gel.

Quali sono i colori più popolari in fatto di smalto?

Hai già prenotato una seduta da Armonia del Corpo in Viale Regina Margherita ma non sai ancora di che colore vuoi le unghie? Il nero è sempre di moda, si sa. E oggi non solo che si parli di abiti, ma anche di unghie. Si tratta di un colore, però, che va portato su unghie tagliate corte e squadrate. Certo è che non che il rosso sia stato messo da parte! Ha oggi tonalità diverse: piace scuro, elegante, vicino al color vino, da portare a contrasto con abiti chiarissimi e morbidi. Nei periodi, poi, in cui non si è abbronzate, il bordeaux e il mattone sono i colori più apprezzati, perché stanno bene sulle mani chiare ed eteree. Anche il grigio, infine, è stato riscoperto e va per la maggiore sulle unghie a Milano.

Nulla di cui stupirsi dal momento che all'ombra della Madonnina le donne e gli uomini si muovono con la grazia e lo stile delle passerelle della settimana della moda: e vale per gli abiti, come per la cura del corpo.

Come si sceglie il colore delle unghie adatto a te?

Sei in partenza per le vacanze, fra una settimana hai il treno e non hai nemmeno un pomeriggio libero per gli ultimi accorgimenti estetici? Risparmia tempo e regalati una pedicure in un centro per le unghie a Milano Centrale, a due passi dalla stazione: siediti in treno con i piedi freschi di trattamento. Prima, però, trova almeno un secondo per pensare al colore di smalto che vorresti! La scelta del colore dello smalto dipende da due fattori principali. Anzitutto bisogna tenere conto della carnagione, perché i colori si devono mettere in relazione con la tonalità dell'incarnato. Per le carnagioni scure l'ideale sono gli smalti metallizzati e colori come verde, giallo, dorato, corallo e rosso chiaro. Per quelle chiare, invece, meglio puntare sul rosso di qualsiasi sfumatura e poi su blu, rosa e arancione rosato. Il secondo elemento è lo stile nel vestire, perché conviene mantenere una certa linearità tra abbigliamento e colore delle unghie. A darti un consiglio prezioso, comunque, saranno anche i tanti centri per le unghie a Milano dove puoi regalarti la manicure dei tuoi sogni.

Cos'è esattamente lo smalto semipermanente?

La maggior parte delle offerte per unghie a Milano di Groupon citano lo smalto semipermanente, e se non hai ben chiaro quale sia la differenza con lo smalto normale che hai sempre applicato a casa, continua a leggere. Lo smalto semipermanente è un gel che si indurisce con la luce, più leggero del gel per la ricostruzione delle unghie, ma comunque più resistente di quello tradizionale. Per fissarlo, dopo l'applicazione, bisogna posizionare le unghie sotto una lampada a raggi ultravioletti per qualche minuto. Funziona bene per i piedi come per le mani e garantisce unghie perfette per almeno due settimane.

Quali sono i vantaggi della manicure con il gel?

La manicure con il gel è più costosa di quella tradizionale e di quella con lo smalto semipermanente, ma offre alcuni vantaggi che vanno considerati. Basta rivolgersi ai centri per la ricostruzione unghie a Milano per avere subito una chiara idea. Anzi, se riesci a trovare offerte per questo tipo di trattamento, ti conviene non fartele scappare, perché non sono i molti i saloni di bellezza ad applicare promozioni sulle manicure col gel. Noi siamo riusciti a scovare Altea Estetica e Benessere in zona Lorenteggio.

Quali sono i benefici del gel, dunque?

  • Il gel è perfetto se si hanno le unghie molto rovinate, fragili, che tendono a spezzarsi;
  • Va benissimo quando le unghie sono corte, perché permette di allungarle e anche di cambiarne la forma;
  • Risulta ideale se si lavora molto con le mani, perché è più resistente e quindi difficilmente si rovina;
  • La durata è superiore: le unghie rimangono perfette per almeno un mese.