A chi abita a Novara, o chi si trova in città per una visita turistica, può capitare di scoprirsi improvvisamente affamati o di farsi attirare dal profumo di una merenda sinoira, una sorta di apericena ante litteram, che riporta in tavola il passato del Piemonte, quando i pasti quotidiani erano semplici e realizzati con i prodotti dell'orto di casa. Che si tratti di ristoranti o di piccole osterie tradizionali, i piatti tipici da gustare nella città Novara sono il frutto di una tradizione culinaria che affonda le radici in un'antica tradizione. Per chi passa da Novara ed è curioso di assaggiare qualche stuzzicheria tutta piemontese è dunque d'obbligo una sosta culinaria alla scoperta dei sapori di una volta proposta dai tanti locali che si trovano in città, sia nel cuore del centro storico che in tutti gli altri quartieri.

Una cucina fusion tradizionale

Novara è una delle città piemontesi che risente maggiormente dell'influsso culinario lombardo, considerata la vicinanza tra la città e la regione. Per questo motivo i ristoranti presenti a Novara sono il connubio perfetto tra due antiche tradizioni culinarie, una sorta di filosofia fusion ispirata al passato. Ed ecco quindi che alla rustida ed alla paniscia si affianca il gorgonzola, formaggio originario dell'omonima città lombarda, il tutto annaffiato da vini corposi e profumati come il Boca, il Barbera ed il Ghemme. E per i meno tradizionali, non mancano certo la pizza, gli hot dog e la birra da gustare insieme ad amici e parenti!

I must eat nei ristoranti Novara

Novara detiene un primato per la varietà di piatti tipici del territorio piemontese offerti. I più conosciuti e sfiziosi sono indubbiamente il salamin d'la duja, una specie di salsiccia di lardo insaporita da spezie e bagni nel vino, il tapulone e le rane. I più golosi poi possono lasciarsi conquistare dal pane di San Gaudenzio, realizzato seguendo una ricetta simile a quella del panettone, o dai caratteristici biscotti di Novara preparati solamente con uova, zucchero e farina. Non c'è niente di meglio infine che entrare in un ristorante di Novara intorno alle dei di sera, quando il pezzo forte diventa la suddetta merenda sinoira, un buffet ricco di salumi e formaggi da intingere nel miele, torte salate, la sòma d'aj, una sorta di bruschetta bianca con aglio ed olio, frutta sotto grappa e bunet.

Ingredienti sempre freschi

In tema di ristoranti Novara vanta locali impegnati nella valorizzazione del territorio e della propria identità culinaria; i ristoratori della città sono all'avanguardia nell'offerta di piatti in grado di incontrare i gusti di nostalgici e non. Grazie all'estesa offerta di preparazioni che comprendono il gourmet, il fusion, il tradizionale ed il moderno, i ristoranti cittadini delineano un panorama gastronomico interessante e attraente. E sicuramente, girando per le vie cittadine, non è raro imbattersi in locali che si cimentano anche nella cucina mondiale, da quella spagnola, a quella cinese, a quella giapponese e da quella messicana a quella indiana.

Mostra più testo