GrouponMag BARI

3 ristoranti dove mangiare pesce vicino Bari

Scritto da ROBERTA LONGO | 26.8.2014 |
3 ristoranti dove mangiare pesce vicino Bari

Premetto: sono una buona forchetta e non potrei assolutamente vivere senza il buon cibo (… e il buon vino). Se in inverno sguazzo felicemente tra panzerotti (di cui ho decantato le lodi qui!) e orecchiette al ragù, in estate arriva il tanto atteso momento delle grigliate e delle fritture di pesce. L'avrete capito, aspetto le temperature sopra i 20° per regalarmi delle incredibili mangiate in riva al mare, perché se mangiare è una gioia farlo tra la brezza marina e il profumo di salsedine lo è ancora di più.

Ecco tre ristorantini molto informali da non perdere a pochissimi km dal centro di Bari.

Crudi e Crudi

Crudi&Crudi – Torre a Mare

Michele Capriati è l'oste perfetto, il re dell'accoglienza; molti baresi conosceranno la sua pescheria, considerata una delle migliori della provincia. Insieme alla moglie, grandissima cuoca, apre alle spalle della sua attività un rifugio sul mare per gli estimatori del pesce. Pochi tavoli a ridosso della scogliera, un banco con il pescato del giorno e un'atmosfera un po' isolana a fare da contorno. In cucina si ci diverte a reinventare quello che il mare offre in tutta la sua semplicità; lasciate che sia Michele a consigliarvi, non ve ne pentirete. Personalmente non posso non invitarvi ad aprire le danze con un carpaccio di tonno, un piatto di frutta di mare, le famose cozze fritte e un freschissimo pesce alla griglia.

Pescheria Lo Squalo - Monopoli

Niente fronzoli, tavoli in plastica su “marciapiede vista mare”, servizio molto easy e pesce fresco per questa “pescheria con cucina”. Siamo a Monopoli, la città sul mare delle “cento contrade”, “la grande piazza bianca, dove tutte le case sono imbiancate a calce” come scriveva Gustave Flaubert. Lo Squalo è la conclusione perfetta di una giornata tra sole e salsedine nella vicina Capitolo: diciamolo, cenare in pareo e infradito impregnati di creme solari ha sempre un suo perché. Ad accogliervi Michele, lupo di mare e grande pescatore, in cucina sua moglie Tina; niente menù, ma pesce esposto al banco da scegliere al momento. L'offerta dipende dal pescato del giorno e include anche antipasti e primi piatti. Senza ombra di dubbio, fra i primi e i secondi la scelta è per gli ultimi: tra un risotto, uno spaghetto allo scoglio e una grande frittura di pesce vi consiglio vivamente la terza, il cavallo di battaglia della trattoria. Per iniziare e ingannare l'attesa puntate sulle polpettine di polpo e le insalate di mare. Considerata la qualità del pesce i prezzi sono assolutamente democratici; per un assaggio generale, inclusi vino e sorbetto, il conto si aggira sui 25 euro. Lo Squalo è aperto tutti i giorni, tranne il mercoledì (giorno di chiusura) dalle 17 a mezzanotte; venerdì, sabato e domenica anche a pranzo fino alle 14. Nel weekend è assolutamente consigliata la prenotazione.

Veranda Giselda

La Veranda di Giselda – San Vito (Polignano a Mare)

Ho scoperto questa veranda sul mare anni fa, in occasione del mio primo bagno nella frazione San Vito-San Giovanni. L'ordine è rigorosamente questo: tuffo-sole-pranzo/aperitivo/cena-passeggiata nella bella e vicina Abbazia di San Vito. Un bar-ristorante dalla location adorabile, perfetto in settimana, meno nel weekend (causa lunghe attese del tavolo e del servizio). Antipasti di mare, spaghetti alle cozze e frittura di pesce, questo il mio consiglio.

Che ne dite? Manca qualcuno di immancabile? Segnalateci i ristoranti che vorreste vedere in questa, o altre, liste e nel frattempo continuate a leggerci e approfittate delle offerte su Groupon per mangiare (bene) a Bari!

Infoturismiamoci
Scritto da Roberta Longo Infoturismiamoci
{}