GrouponMag BARI

Dove andare a pranzo a Pasquetta a Bari e provincia

Scritto da ROBERTA LONGO | 20.3.2015 |
Dove andare a pranzo a Pasquetta  a Bari e provincia

Premessa: trascorrere il giorno di Pasquetta fra le 4 mura domestiche dovrebbe essere vietato dalla legge. L'imperativo è solo uno, uscire. Grigliata in villa, pranzo all'aperto, mangiata di ricci in riva al mare, spiaggiamento dell'ultimo minuto con libro e bottiglia di vino. Sole o pioggia che sia, amici o parenti, qualsiasi sia la condizione, prendete il largo. Dopo un'attenta selezione, realizzata sulla base di grandissime mangiate, ecco cinque ristoranti che vi consiglio di segnare per la prossima Pasquetta.

Cecchina

La Cecchina

Una certezza, perfetto mix di tradizione e qualità. Ricavato all'interno di una vecchia stalla, mostra in ogni dettaglio la semplice eleganza pugliese: volte a botte, pavimento in cotto e lampade in rame. I sapori sono 100% pugliesi, strettamente legati alla stagionalità e alle eccellenze gastronomiche del territorio: dalle sgagliozze al polpo fritto, passando per paccheri al pesce spada e gnocchi con cozze e ceci neri; onore al merito ai dolci, in particolare ai nostrani spocamussi, sempre un'ottima scelta. Confetture per formaggi, olio aromatizzato e rosoli sono fatti rigorosamente in casa.

La Cecchina, Piazza Mercantile, 31. Tel: 0805214147

La Uascezze

“I famosi taglieri da La Uascezze”, sì, li conosciamo tutti, li sogniamo tutti, li ordiniamo tutti. Un locale che adoro in primis per la posizione, ovvero uno degli angoli più suggestivi del centro storico; poi arriva lui, il “famoso tagliere”, seguito a ruota dalla zuppa di cicerchie. I prodotti tipici di produzione artigianale presenti in menù spaziano dai taralli fatti a mano al capocollo di Martina Franca, dalla salsiccia di asino alla puccia salentina. Ad accogliervi Maurizio, una garanzia. Insomma, consigliato sempre, anche per il giorno di Pasquetta. Post pranzo, segue (assolutamente) l'immancabile caffè sul mare.

La Uascezze, Vico S. Agostino 2/3

Giannino

Ristorante Giannino

Appunto, il primo sole è per molti baresi sinonimo di caffè/gelato a Torre a Mare. Perché non aprire la stagione con il pranzo di Pasquetta? Questa volta vi porto da Giannino. Elegante e ricercato, mi ha conquistato con la cura dei dettagli e il roofgarden con le luci soffuse; a completare il cerchio gli ottimi padroni di casa, il pesce freschissimo e locale, gli ingredienti semplici e genuini di ogni singolo piatto presente in menù. Consiglio: concedetevi assolutamente del pesce crudo, i fiori di zucca ripieni e i ravioli al barolo. E alla fine gelato sia, con annessa passeggiata sul molo.

Ristorante Giannino, Via Leopardi 38, Torre a Mare. Tel: 0805430448

Ai Due Sapori

Un altro quartiere “sul mare” - Santo Spirito -, un'altra proposta a base di pesce. Carinissima la terrazza sul mare (consigliata prenotazione) che permette di godere della cucina casereccia del ristorante con una vista molto molto carina. Pesce fresco, dal crudo alla frittura, primi da preferire agli antipasti; se trovate i tagliolini cernia e mandorle, seguite il mio consiglio: ordinateli. Ambiente spartano, senza fronzoli, di quelli in cui puoi inaugurare il primo paio di Superga della stagione e concentrarti felicemente sul pesce.

Ai Due Sapori, Lungomare Cristoforo Colombo 31, Santo Spirito. Tel: 0805301973

Trattoria il Grottone

Spostiamoci un po' e arriviamo a Polignano a Mare. 10 e lode alla location: tavolo a picco sulla scogliera e incredibile vista mare. No, non capita tutti i giorni. Quindi, primo consiglio: prenotate e chiedete un tavolo in terrazza, sono ovviamente i primi ad andare a ruba. Menù da tipica trattoria pugliese: tanto pesce fresco (è possibile sceglierlo all'ingresso), ottime grigliate (immancabile il polpo arrosto), frittura e primi che vanno dalla spaghettata alle vongole alle linguine ai frutti di mare. Ambiente rustico, atmosfera molto molto easy, proprietari accoglienti. Viva l'ospitalità barese, sempre.

Trattoria il Grottone, Lungomare Domenico Modugno 2, Polignano a Mare. Tel: 0804248938

Articoli correlati
Mangiare a Bari a Pasqua
Il pranzo di Pasqua tipico a Bari
Ristoranti di Bari in offerta

Infoturismiamoci
Scritto da Roberta Longo Infoturismiamoci
{}