GrouponMag FIRENZE

Eataly Firenze, mangiare e comprare le eccellenze gastronomiche toscane e italiane

Scritto da FRANCESCA TURCHI | 5.9.2014 |
Eataly Firenze, mangiare e comprare le eccellenze gastronomiche toscane e italiane

E' stato aperto da poco a Firenze lo storico "centro commerciale del mangiare bene" Eataly, in via Martelli, a due passi dalla Piazza del Duomo in pieno centro storico. Eataly Firenze è uno dei negozi della famosa catena che sponsorizza le eccellenze gastronomiche italiane in tutto il mondo e non è il classico ristorante dove andare, sedersi, ordinare, mangiare, pagare e uscire ma offre un'esperienza a 360°, di shopping e buon cibo. Se non ci siete ancora stati provo a raccontarvelo per darvi l'ispirazione e provarlo come per esempio ha fatto Ornella da Eataly Bari.

Eataly Firenze piatti del giornoIl posto è ampio e accoglie ogni giorno numerosi clienti o semplici visitatori. Può considerarsi una bella gastronomia, distribuita su due piani, che sebbene l'apparenza e il tanto chiacchiericcio non ha quell'aspetto lussuoso che si potrebbe immaginare.

Non appena si entra nello store non si può fare a meno di alzare gli occhi per leggere i grandi cartelli che spiegano l’unicità del territorio toscano e dei prodotti tipici. Si passa così, seguendo un percorso tra i gusti e le tradizioni italiane, dal reparto in cui si trovano i migliori tipi di pane e pasta, le marmellate e la cioccolata al reparto della carne, a quello del pesce, dei formaggi, delle verdure, etc.

Il negozio è diviso in più reparti, quelli in cui è possibile fate la spesa - come in un qualsiasi altro store - e quelli dove invece è possibile mangiare.

Al piano terra dell'Eataly a Firenze ci si può fermare per mangiare un ottimo lampredotto al banco di Luca Cai, aperto con orario continuato fino alle 20, una pizza ordinandola al ristorante dei salumi e formaggi, aperto con orario continuato dalle 12 alle 22, o ancora assaggiare le zuppe firmate Da Burde, popolare trattoria fiorentina. In questi casi basta ordinare ciò che si desidera e accomodarsi a mangiare seduti sugli sgabelli davanti ai vari stand.

Sempre al piano terreno oltre al cibo ci sono anche un paio di reparti dove è possibile acquistare prodotti di bellezza e per la cura del corpo come creme, shampoo e saponette, e ancora libri di cucina, ricette, libri sul territorio italiano e non solo.

Al primo piano, invece, si trova una zona adibita a ristorante, aperto sia a pranzo che a cena. Qui è possibile ordinare scegliendo dal menù del giorno che solitamente propone diverse specialità italiane tra cui primi piatti, secondi di carne e pesce o pizza.

Oltre al ristorante qui si trovano vari percorsi cultural-gastronomici, un'ampia enoteca e il ristorante di Eataly Firenze Da Vinci.  I ristoranti che si trovano all'interno di Eataly sono aperti tutti i giorni a pranzo dalle 12 alle 15.30 e la sera a cena dalle 19 alle 22: non è necessario prenotare. Tra i vari ristoranti c'è quello delle Verdure e Zuppe gestito dai fratelli Paolo e Andrea Gori della famosa Trattoria Da Burde.

mangiare da Eataly a Firenze

Inoltre all'interno di Eataly Firenze un cartello esposto recita: “Antonio Scurati, celebre scrittore e professore universitario, ha curato in esclusiva per Eataly un percorso museale che racconta i luoghi, i valori e le figure storiche che hanno contribuito al periodo artistico e culturale più fulgido di sempre”. Lungo le pareti perimetrali al centro di Eataly si trovano infatti diversi dipinti  e ritratti di artisti o personaggi famosi ricollegabili al periodo del Rinascimento Fiorentino. Un mix di gustose cultura che non guasta!

Eataly Firenze

Via de' Martelli,22 R. Telefono: 0550153610

Eataly Firenze è aperto tutti i giorni con orario continuato dalle ore 9 alle ore 22.30.

Travel's Tales
Scritto da Francesca Turchi Travel's Tales
{}