GrouponMag NAPOLI

Estate a Napoli, cosa fare se si resta in città

Scritto da MENA SANTORO | 15.7.2015 |
Estate a Napoli, cosa fare se si resta in città

Siamo ormai in piena estate. C’è chi si è già concesso le meritate vacanze e chi, invece, dovrà rinunciare ed accontentarsi della solita routine quotidiana. Ma non disperate! Abbiamo il privilegio di vivere in una delle città più belle del mondo, sempre stracolma di turisti. Di certo non vi annoierete se seguite i nostri consigli.

Pizza Sorbillo

Mangiare all’aria aperta

Perché rinchiudersi in locali con aria condizionata? Prediligiamo pizzerie, tavole calde, ristoranti che abbiano una terrazza panoramica o dei tavoli esterni per una cena sotto le stelle.

Che ne dite di una pizza in Via Partenope col Castel dell’Ovo che fa da sfondo? Siamo alla pizzeria Lievito Madre al Mare, di Gino Sorbillo. Le pizze proposte? Solo 7, il numero magico dello scaramantico pizzaiolo napoletano.

Il Ristorante/Pizzeria Totò Sapore è situato a pochi passi dal Lungomare di Via Caracciolo. Qui potrete gustare tutti i piatti tipici della cucina napoletana come pasta e ceci, pasta e patate, pasta e fagioli; ma anche le specialità di mare. E per chi invece non sa rinunciare ad una buona pizza il forno a legna è sempre a disposizione.

Un drink, un aperitivo, un pranzo d'affari o una cena al lume di candela si caricano d'atmosfera al Grand Hotel Parker's. Giunti alla terrazza panoramica sono certa che svanirà la tristezza delle vacanze. Qui il Golfo si aprirà dinanzi ai vostri occhi. Tra sogno e realtà potrete gustare le pietanze dello chef Vincenzo Bacioterracino.

Situato nella splendida cornice del Lago Lucrino è il Ristorante ‘A Ninfea. Qui potrete riscoprire i sapori della cucina partenopea e scegliere tra piatti di pesce fresco e pietanze di terra. Tutto è curato nei minimi dettagli ed il personale saprà consigliarvi nella scelta del menù.

E ora ci spostiamo ai piedi del Vesuvio, dove sorge il Ristorante Il Capriccio. L’ambiente è elegante e raffinato, con ampie terrazze panoramiche e tre sale interne. La cucina proposta è la classica mediterranea con menù di terra e di mare accompagnati da vini di ottima qualità.

http   bit ly UrbanSummerKit

Aperitivando in spiaggia

Chi l’ha detto che bisogna aspettare il weekend per sorseggiare un buon aperitivo e rilassarsi in compagnia delle persone giuste? D'estate quando la movida partenopea si sposta in spiaggia è imperdibile il Nabilah, uno stabilimento elegantissimo dove gustare una consumazione alla luce del tramonto.

Immerso nel verde troviamo il Lost Paradise Club. Aperto fin dalle prime ore del mattino è possibile trascorrere un’intera giornata in completo relax tra solarium e piscina. A partire dalle 19 una magica atmosfera, tra luci e lanterne, trasformerà il solarium in un elegante dance floor. Gustare il proprio drink in riva al mare sarà un piacere unico e indimenticabile.

Famosissimo e amato dai giovani è l’Arenile Reload, meglio conosciuto come l’Arenile di Bagnoli. Di mattina è un’elegante struttura balneare con piscina, bar ed aree ristoro. La sera, dall‘ora del tramonto, ci si scatena con gli tra aperitivi ed eventi musicali con esibizioni di artisti internazionali.

Un aperitivo in totale white? Siamo all’Ammot Cafè, uno dei lounge bar più inn del momento. Tra aperitivo, mare e tribute band il divertimento è assicurato.

Golfo di Napoli notte

A spasso per Napoli via mare

Quale occasione migliore per riscoprire la propria città! Se durante l’anno, tra lavoro e impegni vari, siete sempre di corsa, d’estate potrete ammirare la bella città partenopea e partecipare alle numerose visite guidate organizzate in chiese e musei. Se poi proprio non volete rinunciare al mare allora imperdibili sono le escursioni in barca con Marechiaro Experience. Partendo dal piccolo porticciolo potrete ammirare luoghi incontaminati, come il Parco sommerso della Gaiola, Palazzo degli Spiriti, la Grotta del Polifemo, la Grotta del Tuono e Baia di Trentaremi. E, perché no, anche fare un bel tuffo in quelle acque cristalline.

Da Marechiaro all’intero Golfo di Napoli a bordo del Bateau Mouche. Un tour della costa, di circa un’ora, che parte dal porto di Mergellina e prosegue verso Posillipo fino a Nisida. Il prezzo è di 8.50€ per gli adulti e 5€ per i ragazzi dai 5 ai 12 anni. Gratuito per i bambini da zero a quattro anni.

Non dimentichiamoci delle isole! Numerose sono le compagnie di navigazione che effettuano tour in battello o barca a vela. Le più rinomate sono Vela Charter che vi condurrà verso le più belle Isole del Tirreno, come Ischia, Procida, Ponza, Ventotene; Mediterranea Charter Sud che in alcune occasioni delizia i suoi ospiti con i sapori della cucina tradizionale Giapponese; Vela Dinamica che invece propone la formula Love Boat ovvero una cena a lume di candela sotto un cielo stellato e la magia del Lungomare partenopeo.

Picnic in montagna

Estate torrida? Altro che mare, qui ci vuole proprio l’aria fresca di montagna. E allora perché non organizzare un pic-nic? Farete sicuramente felici i vostri bambini e voi potrete rilassarvi. Qui troverete la lista delle nostre aree pic-nic preferite. Se, invece, siete alla ricerca di un posticino tranquillo e di un po’ di refrigerio allora vi consiglio una passeggiata a Casertavecchia o sulla collina dei Camaldoli. E se un languorino vi prende fermatevi in uno dei tanti ristoranti in zona. Carne, pesce o pizza… qui tutto è genuino e fatto in casa.

napoli mare

Estate a portata di bambini

Se non avete voglia di fare chilometri ogni giorno per raggiungere la vostra spiaggia preferita allora scegliete tra i numerosi parchi acquatici in Campania. Uno dei più grandi è il Magic World. È aperto dalle 10:00 alle 18:30 e l’ingresso costa 10€ (incluso anche il bracciale per l’utilizzo illimitato delle giostre). Il biglietto è valido per l’intera giornata. Se, invece, lo acquistate online sul sito ufficiale il costo è di 7€.

Piscine, attrazioni e musica rendono l'Acquapark Free Time la location ideale per trascorrere intere giornate all'insegna dell'allegria. Il Free Time dispone di ben 5 piscine: la Semiolimpionica, la Laguna, il Torrente, la Cascata e la Panoramica. Per i più temerari da provare l'acquascivolo kamikaze e il toboga.

Il Parco Acquatico Valle dell’Orso si trova a Torre del Greco, immerso nel verde delle pinete che caratterizzano quest'area. Si estende su una superficie di circa 40.000 mq tra piscine, giostre ed aree verdi. È aperto da marzo a dicembre dal lunedì al venerdì su prenotazione, e dalle 10:00 al tramonto sabato, domenica e festivi. Dalle 12:00 al tramonto nei mesi di giugno, luglio e agosto l’ingresso al solo parco avventura è consentito dalle ore 16:00 ed è aperto fino alle 24:00.

Pronti a soppravvivere all'estate in città?

Articoli correlati
Idee su cosa fare e vedere a Napoli
Eventi e tempo libero a Roma in estate

Mena Santoro
Scritto da Mena Santoro Mena Santoro
{}