GrouponMag VENEZIA

Le migliori spiagge nella zona di Venezia

Scritto da VALENTINA PARO | 29.7.2014 |
Le migliori spiagge nella zona di Venezia

E' già arrivata l'estate e quando le temperature iniziano a farsi bollenti è bello trovare un po' di refrigerio in riva al mare. Nei dintorni di Venezia c'è una vasta scelta di località balneari tra le quali scegliere per concedersi un po' di relax, fare un bagno nelle acque calme del Mar Adriatico e crogiolarsi sotto il sole come fanno le lucertole.

Solo in provincia di Venezia ci sono circa 100 km di coste, alcuni tratti hanno spiagge più ampie, altri le hanno di dimensioni più ridotte, ma che in ogni caso tutte si assomigliano per alcune caratteristiche: sabbia fine e dorata e fondale che digrada dolcemente, acque pulite e tanti servizi (tutti aspetti che le rendono scelte ideali delle famiglie con bimbi al seguito).Ma quali sono queste spiagge? Vediamole un po' insieme...

Bibione

Bibione tra le spiagge nella provincia di Venezia è quella situata più ad Oriente: ha una lunghezza di oltre 11 km ed è ampissima (in alcuni tratti si possono percorrere fino ad 800 m sulla sabbia prima di raggiungere il mare!). La spiaggia è per gran parte attrezzata con ombrelloni e sdraio in affitto a cui si alternano anche molte aree di spiaggia libera, ci sono chioschi, zone giochi per bambini e campi da beach volley e beach tennis accessibili a tutti.Inoltre non mancano le piste ciclabili che attraversano tutta la località e la collegano anche con la terraferma. Il luogo più suggestivo di Bibione? Il faro situato in spiaggia vicino alla foce del fiume Tagliamento.

Caorle

Caorle

Caorle è un piccolo gioiellino: un'antica e variopinta cittadina di pescatori che per i colori delle sue case ricorda molto Burano. Il vecchio centro storico (che vale assolutamente una visita) si trova proprio a metà a dividere le due spiagge della località: quella di Ponente e di Levante, entrambe sabbiose con aree attrezzate ma anche di spiaggia libera.A fare da punto riferimento il Santuario della Madonna dell'Angelo, una chiesa situata su un piccolo promontorio lungo la costa, che con la sua promenade lungo mare è anche il luogo più suggestivo (e romantico) di Caorle.

Lido di Jesolo

Qualcuno Lido di Jesolo la chiama la Miami del Veneto: sicuramente è per il suo skyline che si sta sviluppando sempre di più in altezza con palazzi che toccano il cielo progettati da famosi architetti.Ma Jesolo, oltre che per la sua spiaggia ampia, lunghissima (ben 16 km!) e sabbiosa, è famosa per la sua movida che si scatena sia sul lungo mare nei tantissimi chioschi e bar, in particolare all'ora dell'happy hour, ma anche alla sera lungo la via centrale piena di negozi e ristoranti o nelle numerose discoteche e club. I punti più suggestivi di Jesolo sono i tanti pontili che si estendono per un tratto dalla spiaggia verso il mare.

San Pietro

Lido di Venezia

La spiaggia del Lido di Venezia è quella prediletta dai veneziani, e che è spesso associata nell'immaginario comune a eleganza ed esclusività. In realtà la spiaggia del Lido è accessibile a tutti perché oltre alle aree di spiaggia attrezzata con le ben conosciute capanne ci sono ampie zone di spiaggia libera, come quella degli Alberoni (che è anche area protetta del WWF) o la zona dei Murazzi.

Le capanne comunque sono uno degli elementi che caratterizzano la spiaggia del Lido: sono delle grandi cabine provviste di veranda e tenda: alcune sono di proprietà di veneziani, ma altre si possono affittare giornalmente, settimanalmente o mensilmente presso gli stabilimenti balneari. Se volete scoprire di più sulle spiagge meno turistiche del Lido di Venezia potete leggere questo articolo.

Spiaggia Venezia

Chioggia

Chioggia è un'antica città di mare che ricorda molto Venezia nelle sue piccole vie del centro storico e nei suoi ponti che attraversano stretti canali, e questa è anche la caratteristica che la rende una destinazione molto amata dai visitatori.Il vecchio centro è come una piccola isola collegata con ponti ad un altro tratto di laguna, quello in cui dove si trovano le spiagge ed il centro turistico: sono circa 10 km di spiagge sabbiose arricchite di servizi e intrattenimenti per i bambini. L'intera località è percorsa da piste ciclabili, inoltre la vicinanza con alcuni dei paesaggi lagunari più belli la rende anche una destinazione ideale per le vacanze alla scoperta della natura.Maggiori informazioni sul sito

Mi sembra che sulla costa adriatica del Veneto c'è solo l'imbarazzo della scelta, voi quale spiaggia scegliete quest'estate per le vostre vacanze o per prendere il sole se restate in città?

Diario in Viaggio
Scritto da Valentina Paro Diario in Viaggio
{}