GrouponMag MILANO

La Cascina in Città, luogo del cuore a Milano

Scritto da REDAZIONE GROUPONMAG | 4.3.2015 |
La Cascina in Città, luogo del cuore a Milano

Teresa Dallera di PaperProject ci racconta il suo luogo del cuore, la Cascina in Città a Milano.

Che cosa rappresenta per te questo luogo del cuore?
Il mio rapporto con Milano è un rapporto di amore e odio. Amore perchè è una città viva, intelligente, sobria. E' una città dove chiunque può trovare la propria strada, inseguire i propri sogni.... mi piace definirla la New York del Bel Paese. "Odio" perchè per una ragazza cresciuta in una cascina di campagna fuori Pavia, vivere a Milano è un po' come sentirsi in gabbia. Nonostante questo sentimento di forte contrasto Milano è una città magnifica a cui devo rendere grazie per avermi fatto conoscere persone e luoghi speciali. Uno di questi è la Cascina in Città, un piccolo angolo di campagna nel pieno centro del caos di Milano.

Cosa ti ricorda in particolare?
Arredato in modo semplice con cassette della frutta in legno come scaffali e un piccolo bancone dove si servono colazioni e pranzi veloci, mi ricorda molto quel negozietto di paese dove andavo a fare spesa da bambina. Una realtà lontana dai grandi supermercati, in cui le persone fanno spesa senza nemmeno guardarsi in faccia

È un luogo per te personale in cui ami stare sola o un posto dove vorresti essere sempre in compagnia?
Mi capita spesso di andarci in compagnia di colleghi e amici per concedermi una pausa dalla frenesia del lavoro. Ma è uno di quei posti dove mi fa piacere stare anche da sola a gustare un centrifugato di frutta biologica leggendo un libro.

È un luogo più romantico o di divertimento?
Se vogliamo è un po' entrambe le cose. Romantico perchè sembra un posto d'altri tempi, così lontano dai lounge bar della movida milanese, e di divertimento perchè proprio per la sua natura semplice e genuina mi dà la possibilità di passare momenti di convivialità con gli amici.

Quando e come l’hai scoperto?
L'ho scoperto recentemente per caso, passeggiando nelle vicinanze del mio ufficio, ed è stato un colpo di fulmine.

Redazione GrouponMag
Scritto da Redazione GrouponMag Redazione GrouponMag
{}