GrouponMag ROMA

5 tendenze estive che ti trasformano in una tamarra

Scritto da FEDERICA CIMETTI | 15.7.2014 |
5 tendenze estive che ti trasformano in una tamarra

La moda è una cosa bellissima e dimostrarsi attente alla ultime tendenze per me ha rappresentato sempre un valore aggiunto, soprattutto per una dolce fanciulla. Peccato che a volte la retta via viene smarrita e che alcuni trend vengono presi un tantino troppo alla lettera: giuro che basta davvero pochissimo per sfociare nella tamarraggine più assoluta, soprattutto in estate. Eccovi l’identikit della tamarra fashion summer edition: ambasciator non porta pena quindi non ve la prendete se vi riconoscete nell’immagine!

Le ciocche colorate

Divertenti e spiritose, le ciocche di capelli colorate sono davvero molto carine in estate ma vi prego: non abusatene. Limitatevi ad un massimo di due o, se proprio non potete resistere alla testa arcobaleno, riservatele per un evento particolare o per la vacanza ad Ibiza. A meno che non vogliate evocare nel prossimo visioni mistiche dei My Little Pony: in quel caso siete sulla giusta strada.

Mio Mini Pony

Ma lavori al circo?

In estate fa caldo, la pelle suda e ha bisogno di respirare il più possibile. Dimenticatevi il cerone che vi mettete sulla faccia ed optate per una BB cream. Non vi fate il bagno nella terra abbronzante se poi avete il collo bianco e alleggerite anche il trucco occhi, vi prego. La riga di eyeliner alto 4 centimetri non sta bene a nessuno nemmeno in pieno inverno, figuriamoci se vi cola sulla faccia in stile orsetto lavatore. Io vi ho avvisate, non vi lamentate se vi scambiano per una circense.

Clown

Basta animalier!

Non ce la faccio più a vedervi girare con questi dannati abitini leopardati/zebrati/maculati/ghepardati e chi più ne ha più ne metta. Fatevene una ragione, tata Francesca è out. Quest’anno vanno i fiori, lo volete capire? Ma non vi trasformate in piccole aiuole che camminano eh?

vestiti a fiori

La piaga dello short

La piaga sociale che attanaglia la civiltà durante l’inverno è il legging (non mi stancherò mai di dirlo, non sono pantaloni!!!), in estate è lo short, o calzoncino che dir si voglia. Questi infinitesimali lembi di tessuto più o meno elasticizzato che lasciano molto poco all’immaginazione sembrano ormai accompagnare le pischelle romane pure sotto la doccia. Anche se non apprezzo questo capo lo ritengo accettabile se indossato da chi ha un fisico slanciato e longilineo, magari abbinato ad una maxi t-shirt e un paio di Converse. Ma quando lo vedo addosso alla tamarra con le zeppe di 14 cm e il crop top trasparente, i miei istinti più malvagi prendono il sopravvento e sento che potrei fare una strage.

Shorts estivi

Gli stivaletti

No ma ditemi come fate con 40 gradi all’ombra e il cammello che vi fa ciao ad indossare un paio di stivaletti alla caviglia in estate. Magari col sopracitato shorts e il copricostume leopardato che fa tanto savage. Io ve lo dico, rischiate l’amputazione del piede. Non sono molto più carini (oltre che pratici e freschi) i cari buon vecchi sandali?

stivali estivi

E voi, che tipo di fashioniste siete? E quali sono le tendenze che proprio non sopportate e che vi confermano quanto sopra? Non vediamo l'ora di sentire la vostra opinione: siamo su Facebook e su Twitter, raggiungeteci lì!

(Le foto sono dei rispettivi autori e titolari dei diritti)

La ragazza dai capelli rossi
Scritto da Federica Cimetti La ragazza dai capelli rossi
{}