GrouponMag CATANIA

FUD, la Bottega Sicula di Catania

Scritto da ELENA FARINELLI | 23.1.2015 |
FUD, la Bottega Sicula di Catania

Nel centro di Catania, nella vivace via Santa Filomena, ricca di ristoranti e deliziosi luoghi per mangiare o bere qualcosa, da un paio di anni trovate FUD, ideato da Andrea Graziano, ristoratore catanese già noto nella zona.

Chiamarlo ristorante sarebbe riduttivo e loro stessi si definiscono Bottega Sicula. In effetti questo ambiente è decisamente originale.

Cominciando dall'arredamento contemporaneo e moderno - il cemento si coniuga con il ferro e il legno - che alterna tavoli con sedute più tradizionali agli sgabelli intorno al bancone e alle mensole, dove ci si siede non appena si libera un posto, dal momento che non accettano prenotazioni. Se volete socializzare non perdetevi il tavolo “sociale” dove si mangia fianco a fianco di altri sconosciuti. Quale che sia la vostra scelta, prendete solo il vostro posto. Una scritta minacciosa avvisa che non è possibile occupare posti per amici che sono … a parcheggiare!

Intorno a voi intere pareti attrezzate con bottiglie di ogni tipo, scatolame, miele, pasta, prodotti tipici da consumare in loco o portare a casa (fanno anche consegne a domicilio), oltre a lavagnette con la spiegazione di alcuni piatti.

Un look di design per un locale dove niente è lasciato al caso: dal logo onnipresente – sui prodotti, sulle tovagliette, all'ingresso - ai nomi presenti in menù, tutti scritti trascrivendo parole inglesi in un italiano maccheronico. Ecco quindi che potete ordinare un cis burger o le spais potetos (ovvero le patate speziate) o ancora una salsiccia uestern o cauntri. E per finire un bel dolce: un ottimo cis cheic! Insomma un posto dove si vuole forse prendere un po' in giro la moda di tanti fast food e locali filo americani nati negli ultimi anni in tutta Italia, con la voglia in questo caso di renderli più siciliani. Anche perché gli ingredienti sono biologici e a km zero.

Fud

Cosa si mangia? Hamburger di ogni tipo: con pollo, manzo, maiale... abbinati a ingredienti mai banali. Se volete osare le versioni più stravaganti, potete farlo con l'asino (Shek burger) o il cavallo (Ors burger). E se non mangiate carne c'è anche il Vegan Burger (ottimo! Fatto con patate, zucchine e salsa tartara). Buono anche il fisc burger, ovvero con il tonno e la marmellata di arance rosse.

Tutti gli hambuger sono abbondanti (190 grammi di carne) e serviti in modo carino, con una sorta di spiedino che tiene fermo tutto il ripieno e ne riporta il nome sull'etichetta. Le patate sono tagliate a spicchi e servite con la buccia in un contenitore di alluminio, con salsine a parte. In alternativa potete ordinare una pizza lievitata lentamente, le insalate, i panini o i taglieri di formaggi e affettati locali. Da accompagnare alle bibite analcoliche Baladin o ad alcune birre artigianali di un piccolo birrificio siciliano.

Sono ovviamente molto web 2.0: oltre al Wi-fi sono presenti su diversi Social Networks e spingono i clienti a farsi fotografie da postare sui vari canali.

FUD
Via Santa Filomena, 35
Tel: 0957153518

Articoli correlati
5 posti dove mangiare pistacchio a Catania
Dove mangiare un ottimo hamburger a Catania
Idee su dove mangiare e bere a Catania

Io amo Firenze
Scritto da Elena Farinelli Io amo Firenze
{}