GrouponMag TORINO

I 5 migliori locali estivi all’aperto di Torino

Scritto da SARA ROSSI | 21.5.2015 |
I 5 migliori locali estivi all’aperto di Torino

L’estate chiama e i locali rispondono aprendo le porte delle loro location dai cieli stellati. Per chi ama la movida,  bersi un buon cocktail e scatenarsi in pista assaporando l’aria frizzantina di Torino, ecco una selezione di 5 club e discoteche che da maggio a settembre animano le serate della città della Mole.

discoteca cacao

Cacao Cafè Concerto

La serata di inaugurazione di questa discoteca all’aperto situata nel Parco del Valentino è una delle più attese dai torinesi. Da maggio fino alla fine dell’estate la musica non smette mai di suonare: dj set internazionali e partecipazioni straordinarie del calibro dei Subsonica sono all’ordine del giorno e offrono tanto divertimento e sonorità all'avanguardia. L’ambiente è suggestivo e perfetto per chi non ama gli spazi chiusi e troppo affollati tipici delle discoteche; per gli amanti delle serate senza rinunce è possibile anche riservare un tavolo. L’unico inconveniente che potrebbe rovinare la vostra serata è il maltempo, per tanto niente danze della pioggia per tutta la stagione di apertura.

Cacao Cafè Concerto, Viale Carlo Ceppi, 6. Tel: 0116502140

ippopotamo

Ippopotamo

Tanto verde anche per questo locale estivo sulle sponde del Po’ poco distante dal centro. I torinesi amano frequentarlo dall’ora dell’aperitivo o di cena fino a tarda notte. L’ambiente è molto rilassante, ci sono comodi divanetti sotto agli alberi per sorseggiare un cocktail, gazebi bianchi contro il caldo, buon cibo e ogni sera tanta musica per tutti i gusti. Serate jazz, gruppi live e dance si alternano tra loro da martedì a sabato per accontentare chi ama fare le ore piccole in pista. Clientela variegata che spera sempre nel bel tempo per trascorrere qualche ora di puro divertimento.

Ippopotamo, Corso Casale, 17

white moon

White Moon

Punto di riferimento per la movida estiva di Torino, il White Moon si presenta come un locale dall’elevato concentrato di design e stile. Per gli amanti dei cocktail sono state predisposte 3 zone bar, mentre chi ama il relax non può che apprezzare l’area garden dedicata. Musica a tutto volume sia all’interno che all’esterno del locale e proiezioni e giochi di luce lo rendono perfetto per i giovani più modaioli. Ottimo anche per fare un apericena a buffet dopo il lavoro.

White Moon, Corso Sebastopoli, 123

kogins

Kogins

Ottimo club con vista sul Po’ e sul ponte Isabella, regala un’atmosfera suggestiva e rilassante al tempo stesso. Distribuito su una serie di terrazze che degradano verso il fiume è perfetto per godere di un panorama mozzafiato all’ora dell’apericena. Per chi vuole cenare è disponibile anche un ristorante dove abbondanza e buon gusto non mancano mai. Restare all’aperto e godere delle serate estive è l’ideale, ma in caso di maltempo il locale offre una valida alternativa all’interno, dove lo spazio non manca e le ampie vetrate permettono comunque di ammirare il fiume. Buona musica, ottimi cocktail e divertimento garantito.

Kogins, Corso Sicilia, 6. Tel: 0116610546

Azhar

Azhar

Il fiume Po’ accompagna le serate dei clienti dell’Azhar, che si distingue dagli altri locali all’aperto per la massima cura dei dettagli, a partire dalla grande fontana posta al centro del locale. Club dall'atmosfera chic e raffinata, offre musica a volumi non troppo alti per favorire le chiacchiere tra amici, aperitivi e la possibilità di cenare in loco. Ogni anno lo staff rinnova l’ambiente con piccole e grandi sorprese come il Secret Garden dedicato agli apericena. In zona c’è poco parcheggio, ma il locale dispone di posteggi a pagamento. Non essendoci una zona coperta è sempre meglio consultare le previsioni del tempo.

Azhar, Corso Moncalieri, 302. Tel: 3357228280

Articoli correlati
Idee su cosa fare e vedere a Torino
Itinerari in bicicletta a Torino e dintorni
10 cose da fare gratis a Torino

[N.d.r. Le foto sono prese online e tutti i diritti sono riservati ai rispettivi titolari]

Sara Rossi
Scritto da Sara Rossi Sara Rossi
{}