GrouponMag TORINO

I nocciolini di Chivasso, la tradizione che si tramanda

Scritto da SANDRA SALERNO | 12.12.2014 |
I nocciolini di Chivasso, la tradizione che si tramanda

I nocciolini di Chivasso. Quando ero bambina ricordo che in casa della nonna materna non mancavano mai. Per noi cugini era una vera e propria gara a chi ne mangiava di più nel minor tempo possibile. Devo dire che, ovviamente, la sottoscritta già in quel periodo aveva un discreto amore per il cibo. Più per quello salato che per i dolci, ma ovviamente se a casa dei nonni c'erano meringhe con panna, marron glaces, biscotti al cioccolato e pasticcini non mi tiravo certo indietro.

I nocciolini Bonfante sono una vera e propria specialità, nata ai primi dell'800, grazie al pasticcere chivassese Giovanni Podio che mescolando nocciole Piemonte, zucchero e albume creò questa piccola delizia, ancora oggi amata da grandi e piccini.

nocciolini

In origine i Nocciolini di Chivasso si chiamavano "Noasetti" e grazie all'intuizione di due maestri confettieri, Ernesto Nazzaro e Luigi Bonfante furono conosciuti a livello internazionale.

Nel 1904 Ernesto Nazzaro depositò presso il Ministero del Commercio del Regno d'Italia il brevetto ed ottenne il marchio di fabbrica dei "Noasetti" poi diventati nocciolini durante l'epoca fascista. I Noasetti vennero Premiati con la più alta onorificenza all'Esposizione Universale di Parigi, nel 1900.

Luigi Bonfante contribuì, negli anni a seguire, a far conoscere in tutta Italia i Nocciolini: abbandonata la più famosa (e originale) scatola di latta, i nocciolini furono rivestiti della tipica carta rosa, confezione che li ha resi famosi e che ancora oggi li contraddistingue.

La lavorazione dei nocciolini è oggi come allora, completamente artigianale: le nocciole Piemonte I.g.p vengono tostate, macinate ed infine mescolate a zucchero e albume. Raggiunta la giusta consistenza, l'impasto viene inserito nel serbatoio di una macchina che distribuisce sulle apposite teglie di cottura la giusta quantità di impasto, sotto forma di tanti piccolissimi bottoni, simili a bon bon, pronti per essere infornati. Una volta sfornati e fatti raffreddare i nocciolini vengono confezionati nel caratteristico sacchetto di carta rosa pallido oppure in scatole regalo, di differenti misure e peso, adatte ad ogni occasione.

nocciolini chivasso torino

Presso il negozio di Chivasso potrete trovare anche i Noccioloni, preparati con il medesimo impasto dei nocciolini, più simili ai brutti ma buoni (tipico dolce piemontese) e completamente fatti a mano, oltre a paste di meliga, biscotti alle nocciole e un delizioso zabaione, ideale accompagnamento dei nocciolini.

Nocciolini di Chivasso - Ditta Bonfante e Ortalda
Via Torino 29
Chivasso (To)
Telefono: 0119102157

Articoli correlati
Idee su dove mangiare e bere a Torino
Ristoranti e locali a Torino
Il museo della frutta di Torino

Sandra Salerno
Scritto da Sandra Salerno Sandra Salerno
{}