GrouponMag

Tagli capelli donna: tendenze per l'autunno-inverno 2014/2015

Scritto da ELENA MAGRO | 29.9.2014 |
Tagli capelli donna: tendenze per l'autunno-inverno 2014/2015

Per ogni donna è cosa buona e giusta dedicarsi alla bellezza dei capelli: che si tratti della scelta dei prodotti giusti o del taglio ci si rivolge al proprio hair stylist di fiducia (internet) che consiglia stili, tendenze, colorazioni e look. Si raccolgono le idee, si osservano attentamente le altre per strada, si fa qualche prova con photoshop e si va dalla parrucchiera.

Ora, le strade sono due: mostrarle un’immagine e prepararsi a sgranare il rosario mentre lei affila le forbici oppure optare per una spuntatina. Però dai, osiamo cambiare e cercare nuove strade. Le scelte anche per il 2015 incontrano i desideri di tutti, con un occhio di riguardo alla femminilità.

capelli lunghi

Capelli lunghi: ammessi

Le temperature più rigide spingono a mantenere un taglio lungo e in questo caso sappiate che avete la benedizione dei più, tra cui John Richmond e Giorgio Armani che premiano uno stile più naturale con riga centrale e morbide onde che incorniciano il viso. I capelli lunghi, forse più impegnativi da lavare, asciugare e curare, offrono tuttavia molte alternative: si possono raccogliere in code alte o basse, arricchite magari da nastri, secondo il gusto di Chanel.

Prada, Roberto Cavalli, Carolina Herrera e molti altri prediligono il raccolto e qui ci si può sbizzarrire: da un evergreen come lo chignon, a stili più verticali che slanciano la figura regalando anche qualche centimetro in altezza.

capelli spettinati

Spettinato è cool

Per fortuna gli hairstylist hanno pensato anche alle più pigre col phoon e alle goffe con la spazzola proponendo il look spettinato, declinato in tutte le lunghezze: sui capelli lunghi ha un effetto casual e naturale mentre su quelli corti risulta più grintoso e rock. Uno stile scelto da molti tra cui Antonio Berardi, Frankie Morello e Vivienne Westwood, Red Label, Costume National e Louis Vuitton.

capelli corti

Sì ai capelli corti

Spazio anche al capello corto per Oscar De La Renta e Moschino che premiano lo stile garçonne reso più aggressivo dalla frangia irregolare. Lo stile si ispira al bon ton di alcune icone cinematografiche come Audrey Hepburn, Jean Seberg e Mia Farrow aggiungendo un tocco punk e contemporaneo.

acconciatura

Se siete abili con le forcine e non temete l’effetto soffocamento da lacca, potete cimentarvi in acconciature più sofisticate: via libera a trecce e morbidi raccolti con intrecci e volumi da far invidia a Lady Gaga.

Articoli correlati
Tagli capelli uomo per il 2014-2015

Elena Magro
Scritto da Elena Magro Elena Magro
{}