La città lombarda ospita un grande numero parrucchieri che offrono un'ampia scelta di servizi di qualità alla propria clientela, a partire da quelli base fino ai trattamenti più alla moda come il nuovissimo bayalage. Nel settore dei saloni di bellezza Como assicura standard di elevata qualità che spesso comprendono anche la possibilità di usufruire di diversi trattamenti estetici per la cura delle unghie, dei piedi, del viso e via dicendo. I parrucchieri Como sono situati in ogni zona della città e sono in grado di soddisfare i gusti di diverse tipologie di clienti, dai più giovani, che desiderano colorazioni e acconciature di ultima tendenza, a chi, invece, preferisce i trattamenti più "tradizionali".

Optare per il cambiamento: scegliere un nuovo taglio di capelli

Solitamente la paura di non piacersi crea indecisione e preoccupazione nell'effettuare la scelta di un nuovo taglio di capelli e del parrucchiere a cui affidarsi. Il cambiamento del proprio aspetto, e in particolare quello della capigliatura, dovrebbe essere sempre un'esperienza positiva: essa tuttavia richiede una buona dose di coraggio, entusiasmo e determinazione. Prima di recarsi dal parrucchiere si può fare una ricerca su delle riviste di moda per scoprire qualche nuovo taglio che ci convince, così da fornire un punto di riferimento al parrucchiere. Il buon professionista, infatti, ascolterà attentamente le esigenze dei clienti e cercherà di realizzare il taglio richiesto compatibilmente con il tipo di capigliatura.

L'innegabile successo dello shatush

Lo shatush è stato ideato a Los Angeles dall'hair stylist di fama internazionale Aldo Coppola. Questo particolare processo di schiarimento è graduale e si concentra unicamente sulle punte dei capelli. Conseguentemente, la chioma diventa decisamente più luminosa e più morbida. Lo shatush regala riflessi schiariti, irregolari e dai tratti poco marcati, garantendo capelli luminosi ma dall'aspetto assolutamente natural, con giochi di luce molto simili a quelli provocati dai raggi solari: sembrerà di essere appena tornate dal mare!

L'evoluzione dello shatush: il balayage

Il balayage che, in pratica, permette di ottenere lo stesso effetto schiarente dello shatush, differisce da quest'ultimo solo nel procedimento: in questo caso, la capigliatura viene suddivisa in cinque grandi ciocche sulle cui lunghezze si passa un pennello con il trattamento che rende più chiaro il capello di alcune tonalità. L'effetto naturale è dovuto proprio a questo tipo di applicazione irregolare. In entrambi i casi è consigliabile non esagerare con le decolorazioni perché si tratta di prodotti particolarmente stressanti per i capelli e, per tale ragione, i trattamenti vanno ripetuti a distanza di tanti mesi. Oltre a questo, è opportuno, utilizzare costantemente dei prodotti particolarmente nutritivi con lo scopo di idratare tutta la capigliatura. A Como è possibile rivolgersi a dei veri specialisti nella cura del capello, in grado di consigliare i clienti non solo nella scelta di un taglio o sul tipo di colorazione, ma anche su quali prodotti usare per mantenere una chioma sana e bella.

Approfondisci