Como e i dintorni presentano un ambiente naturale ideale per la pratica di tutti gli sport. L'acqua del lago, le montagne che lo circondano, le strutture cittadine e le colline che digradano fino alla Brianza offrono un'infinita serie di possibilità per chi ama tenersi in forma. Si parte dagli sport più "classici" come il ciclismo, di cui le terre comasche sono una delle culle d'adozione, con salite memorabili come quella che porta alla Madonna del Ghisallo. Per passare al nuoto o al calcio, il cui simbolo lariano è lo stadio Sinigaglia, proprio in riva al lago. Da non dimenticare gli sport che si praticano in palestra: la città, infatti, offre una vasta scelta di strutture completamente attrezzate in cui vengono proposte diverse attività.

Sport Como: divertirsi ed emozionarsi all'aria aperta

La particolarità dei luoghi, molto ambiti come zona di vacanza, permette di passare in pochi minuti dagli impianti sciistici di Pian delle Betulle o dei Piani di Bobbio, con piste adatte ad ogni tipo di abilità, alle attività da praticare sul lago come la vela, il windsurf, il canottaggio, lo sci nautico, la canoa, fino alle evoluzioni del kite-surf. Il Lago di Como vanta una grande tradizione in due sport particolari, molto adrenalinici: la motonautica, grazie ai molti cantieri che ancora oggi si affacciano sulle coste del Lario, e il pilotaggio degli idrovolanti, per i quali esiste una scuola proprio in città.

La montagna comasca da vivere 12 mesi l'anno

Molto amati sono anche lo sci di fondo, lo sci alpinismo e le ciaspole, ovviamente da praticare in inverno, mentre in estate, le stesse zone diventano uno dei territori più ambiti dagli amanti del trekking, dell'hiking, delle passeggiate a cavallo e delle corse in mountain bike. Anche l'arrampicata fa parte della cultura sportiva comasca e lecchese, in particolare grazie alla lunga tradizione dei Ragni della Grigna, uno dei gruppi alpinistici più prestigiosi in Italia. Chi desiderasse approfondire l'ampia gamma delle possibilità per la pratica dellosport Como, potrà dare un'occhiata al sito ufficiale del territorio.

Meglio gli sport di squadra o quelli estremi?

La cultura sportiva comasca si esprime ad altissimo livello in molti sport di squadra, a cominciare dal basket - diffusissimo in città e nella provincia - che vanta la presenza di due team di livello internazionale come la Pool Comense, a tutt'oggi la più titolata delle squadre italiane femminili, e la Pallacanestro Cantù, compagine storica che ha regalato diversi campioni. Basterà alzare gli occhi al cielo per vedere librarsi gli appassionati del deltaplano o del parapendio, che trovano terreno ideale per le loro evoluzioni nelle irte vette che circondano la città. C'è chi ama attività più rilassanti, come il golf, e può trovare ben 7 campi di alto livello nei dintorni di Como. Dopo una giornata ad alta intensità adrenalinica, perché non rilassarsi in uno dei molti centri benessere di cui il territorio comasco è ricco.

Mostra più testo