GrouponMag TORINO

A cena nella Langhe tra buon cibo e un'atmosfera "casalinga"

Scritto da VERUSKA ANCONITANO | 30.5.2014 |

A cena nella Langhe tra buon cibo e un'atmosfera Prendete una foodblogger di quelle serie, quelle che cucinano davvero bene e senza tanti fronzoli. Unite a questa passione la possibilità di cucinare con prodotti d'eccellenza locali. A questo mix, già di per sé vincente, aggiungete una location eccezionale, le Langhe e cominciate ad unire i puntini. Lei è Margherita, la "mamma" di A Casa Mia che ha deciso di mettere a frutto la sua passione e la sua esperienza in una maniera particolare: aprendo le porte di casa sua.

Un po' come accade a Milano (e in altre città!) con le secret dinner, Margherita ha deciso di trasformare il patio di casa sua in un temporary restaurant: basta prenotare e presentarsi a casa Giampiccolo il giorno e l'orario prestabiliti.

Il menù, a differenza delle secret dinner, non è affatto segreto e anzi Margherita invita tutti quelli che sono interessati a scegliere la serata che più gli interessa mettendo a loro disposizione l'intera proposta culinaria che, ovviamente, si basa tutta sui prodotti del territorio, a volte rivisitati e a volte no.

margherita a casa mia

Un esempio, senza che poi dite che non vi avevo avvertiti? La battuta di Fassona piemontese o il risotto al Moscato d'Asti con ciliegie e toma piemontese!

Per ora si tratta di un esperimento estivo (le date fissate sono 12 e 26 giugno e 10 luglio) per proporre qualcosa di alternativo ai classici ristoranti ma la padrona di casa, secondo me aiutata anche dalle sue assistenti personali di cui non vi svelo nulla!, sta già pensando di andare avanti e chissà che questo non diventi non più un modo per "arrotondare" e assecondare una passione ma un vero e proprio lavoro.

Io ve lo dico in confidenza: sono troppo lontana per andare ma calcolando il mio amore incondizionato per questa donna vi consiglio di contattarla e di prenotarvi per una cena... del resto perché non provare e, magari, scoprire che dietro il favoloso mondo dei foodblogger si nasconde davvero qualcosa di più?

ciliegie

Potete contattare Margherita via email o sul suo blog cliccando qui.

Veruska Anconitano
Scritto da Veruska Anconitano Veruska Anconitano
{}