GrouponMag NAPOLI

L'Antica Pizza Fritta da Zia Esterina di Gino Sorbillo a Napoli

Scritto da MENA SANTORO | 13.2.2015 |
L'Antica Pizza Fritta da Zia Esterina di Gino Sorbillo a Napoli

Qualche tempo fa vi parlai della famosa Pizzeria Gino Sorbillo, in Via dei Tribunali. Situata nel centro storico di Napoli, la si riconosce dalla folla immensa che attende il proprio turno con l’acquolina in bocca. C’è chi direbbe che fare una fila di un’ora e mezza per mangiare una pizza è da folli. Io dico, invece, che ne vale la pena. Pizzaiolo di fama mondiale, Sorbillo ne sa una più del diavolo. Ha deciso di sfidare ancora una volta la sorte aprendo un ulteriore locale in Piazza Trieste e Trento, proprio accanto alla caffetteria Gambrinus, un’icona partenopea. È l’Antica Pizza Fritta da Zia Esterina.

Un locale spartano, di dimensioni ridotte. Né tavoli, né posti a sedere. A farla da padrone un pentolone che, in poco più di un minuto, frigge pizze fritte a volontà. Sorbillo sfida lo street food proponendo una pizza fritta di gran lunga superiore alla classica friggitoria. L’impasto è morbido e leggero, non sa di unto, né di olio bruciacchiato. L’utilizzo della farina 0 bio rende questa prelibatezza quasi un toccasana.

Pizza fritta sorbillo

Da Zia Esterina non esistono varianti ma mangerete un’unica e sola pizza fritta farcita con ingredienti di altissima qualità:

-       Ricotta e Provola di Bufala fresca de Il Casolare di Alvignano

-       Pomodoro San Marzano Dop

-       Salame Napoli e Cicoli di maiale prodotti dall’Azienda Carcia di Avellino

-       Pepe Nero del Thalassery

Che sia una pizza fritta “completa” (farcita con tutti gli ingredienti) o meno, il costo è di 3,50 €. Se poi volete osare scegliete la pizza con il Segreto. La ricetta? È un segreto!

I tempi d’attesa variano dai 30 ai 45 minuti, ma potrete ingannare il tempo seguendo le fasi di preparazione e cottura della pizza tramite il maxi-schermo posizionato all’interno del locale. Potrete ammirare Vincenzo Capa Janca al pentolone e due aiutanti provenienti l’uno dalla “scuola” Sorbillo ai Tribunali e l’altro dalla Pizzeria Donna Regina di Ernesto Fico.

Pizza fritta esterina

La Pizzeria da Zia Esterina è aperta tutti i giorni dalle 11 alle 23. Secondo indiscrezioni, presto avverrà l’apertura di una nuova sede proprio nel centro storico, accanto al must della pizza napoletana.

E allora lì la scelta sarà ardua: pizza fritta o margherita? O tutte e due?

Antica Pizza Fritta da Zia Esterina,
Piazza Trieste e Trento 53
Tel: 3206538810

Articoli correlati
Alla scoperta dello street food di Napoli
Migliori pizzerie di Napoli
Mangiare e bere a Napoli

Mena Santoro
Scritto da Mena Santoro Mena Santoro
{}