Conoscere una città vuol dire anche saper apprezzare le sue tradizioni gastronomiche che, nel caso della capitale, sono tramandate di generazione in generazione e sono caratterizzate da piatti particolarmente nutrienti e serviti in porzioni abbondanti. Sono diversi i ristoranti di qualità a Roma, in cui si possono gustare ricette come gli spaghetti alla carbonara, i vermicelli cacio e pepe, la coratella d'abbacchio con i carciofi, la coda alla vaccinara o i saltimbocca alla romana. Molte di queste trattorie tipiche si trovano nel centro storico della città, ma anche altri in quartieri della capitale è possibile godere di locali di altissimo livello.

Cucina e arte

Oltre a disporre di una vasta scelta di trattorie tipiche di prima qualità, Roma offre anche la possibilità di pranzare o di cenare circondati dall'atmosfera spettacolare dei vari quartieri storici: da piazza di Spagna, a piazza Navona, al Colosseo, a Trastevere, a Testaccio, i luoghi in cui godere delle bellezze artistiche della città sono infiniti. I turisti stranieri e italiani amano proprio questo della Capitale: la possibilità di godere di ore di vero relax e piacere per il palato, all'aria aperta e circondati dalla storia. Inoltre, essendo una località che gode di un clima abbastanza mite anche nel periodo invernale, è spesso possibile mangiare sedendosi ai tavoli all'aperto, per godere appieno degli incredibili scenari che la caratterizzano.

La cucina internazionale

Mangiare a Roma vuol dire anche poter spaziare tra una grande offerta di locali che propongono diversi tipi di cucine: dai ristoranti cinesi e giapponesi, a quelli greci, tedeschi, spagnoli, sudamericani e via dicendo. Anche in questo caso, è possibile scegliere tra molte proposte, alcune delle quali di eccellente livello tanto da essere menzionate dalla guida Michelin e attirate un esigente turismo enogastronomico internazionale. Ma Roma offre anche molto di più, soprattutto per chi desidera assaggiare il pesce: sul litorale romano, infatti, molti ristoranti, aperti tutto l'anno, propongono ottimi piatti di mare. Dove? A Fregene, a Maccarese, a Ostia e nella splendida oasi naturale di Capocotta.

Street food romano e molto altro

Mangiare una cosa "al volo" a Roma è facile, perché la città è piena di posti in cui poter fare uno spuntino veloce. Tra questi spiccano le ottime pizzerie al taglio, molte delle quali affiancano alle ricette tipiche, come la pizza pomodoro e mozzarella o la pizza alle patate, anche pizze speciali condite con ingredienti insoliti e sfiziosi, spesso verdure fresche di stagione. Chi desidera una soluzione diversa, può optare per i tanti bar e i caffè romani che offrono sia la possibilità di assaggiare piatti consistenti che di fare un aperitivo serale, un happy hour comprensivo di bevanda e di buffet libero. Queste sono solo alcune delle opportunità per mangiare nella capitale, piena di locali e ristoranti di ogni genere, che offrono cibo di qualità per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Mostra più testo