GrouponMag BARI

Bari: 10 pizzerie da provare... e riprovare!

Scritto da ROBERTA LONGO | 30.6.2014 |
Bari: 10 pizzerie da provare... e riprovare!

Croccante, sottile e facilmente piegabile. Quella autentica, da lode e plauso, è un concentrato di qualità a km 0: farina 00 pugliese, sale di Margherita di Savoia, pelato pugliese, mozzarella fior di latte barese, olio extra vergine d’oliva pugliese. Per una volta non si parla di fritto. A Bari esistono anche i forni... e che forni. Forni a legna che danno vita alla famosa pizza barese, per la serie “che ce ne facciamo noi di quella napoletana”! Per chi ritiene l'appuntamento con la pizza settimanale un vero e proprio must, ecco una personalissima (sottolineo personalissima) classifica delle migliori pizze di Bari.

donato bari

DA DONATO

Partiamo dalla Pizzeria da Donato. Molti la conoscono perché qui “andavano sempre i giocatori del Bari”, molti per i panzerotti fritti o l'enorme contenitore di liquirizie e giuggiole che arriva al tavolo a fine cena. Tutti lo conoscono per la pizza: forno a legna, ingredienti di qualità e cottura perfetta. Alle classiche si affiancano quelle con farina biologica di kamut, farro o soia e quelle senza glutine (ai celiaci consiglio la lettura di questo post di Ornella). Il consiglio è di prenotare, soprattutto nel weekend (sappiate che è possibile farlo anche online dal sito), e di usufruire del parcheggio gratuito a disposizione dei clienti (in Via Amendola o in Via Lattanzio 122 presso gli Autosilo Tecnedil). Aperto dal lunedì al sabato dalle 19

IL FORNACCIO

Ottima qualità degli ingredienti e cottura perfetta. Gran parte dei baresi arriva a Il fornaccio per i famosi panzerotti fritti, ma degna di nota è anche la pizza. Il consiglio è di prenotare nel weekend.

ENZO E CIRO

Seduti al tavolo nella sede storica di Via Imbriani o al volo al take away di Via Cardassi, la pizza di Enzo e Ciro è da annoverare tra le più buone di Bari. Sottile, abbondante nel condimento, ben cotta. Ottimi anche antipasti e piadine (rigorosamente con crudo, mozzarella, pomodoro e rucola).

dicosimo bari

DI COSIMO MAURO (Largo Albicocca)

Siamo nel cuore di Barivecchia, in una di quelle pizzerie che possiamo definire take-away. Gli unici tavoli, rigorosamente di plastica e rigorosamente brandizzati Peroni, sono nel bel mezzo di una bella corte a due passi dal Museo della Cattedrale. Pizza superba e atmosfera easy. Il weekend preparatevi ad una lunga attesa. Chiuso il lunedì.

BOTTA

Siamo in centro, in un'altra delle storiche pizzerie di Bari. Buona la margherita, da assaggiare (assolutamente) la variante con stracciatella. Come per Enzo e Ciro, piccola parentesi va dedicata alla piadina, una delle migliori della città.

DI COSIMO

La storia. Ne ho già parlato per il panzerotto fritto, perchè a Bari è a dir poco un'istituzione. Ma si sa, alle colonne portanti riesce tutto bene, e quindi non posso non consigliarvi anche la pizza di Di Cosimo. Qui vige la legge della “pizza al cofano”, quindi, ordinate e cercate un'auto su cui appoggiarvi. Non troverete 100 varietà, ma al massimo una decina, le classiche. Fateci (ovviamente) scappare anche un panzerotto.

panzerotto

LA PAZZERIA (DREHER)

Il nome rende appieno l'atmosfera che si respira in una delle pizzerie più frequentate della città, a due passi dalla centralissima Corso Vittorio Emanuele. A metà tra pizzeria e take away, con un paio di tavoli all'interno e qualcuno in più all'esterno, quella che tutti chiamano “Dreher” merita un passaggio per la pizza, tipicamente barese. La colonna sonora vi regalerà momenti indimenticabili...

pizza bari

IL QUADRIFOGLIO

Non poteva mancare. Molti lo conosceranno per i famosi antipasti... infiniti, abbondanti, e di nuovo infiniti. Ma oggi dobbiamo concentraci sulla pizza, e fidatevi, ne vale davvero la pena. Alle classiche si aggiungono quella con farina di kamut e quella ai cinque cereali. Consigliato per una pizza infrasettimanale o al massimo con prenotazione nel weekend.

DA LINO

Ambiente informale, ottima pizza e antipasti (tradizionali e abbondanti) che meritano un assaggio.

CHIODO FISSO

Una scoperta. Ambiente informale, pizza sottile, ingredienti freschi, cottura ottima e prezzi più che democratici. Da provare la variante con i pistacchi.

Infoturismiamoci
Scritto da Roberta Longo Infoturismiamoci
{}