GrouponMag BOLOGNA

Biologna, il negozio bio e chilometro zero al centro di Bologna

Scritto da ELISA PATERLINI E LUCA GOLINELLI | 29.9.2014 |
Biologna, il negozio bio e chilometro zero al centro di Bologna

Un esercito lento ed inarrestabile. Ecco come me la immagino quella moltitudine di persone che lavorano nella promozione della vendita dei cosiddetti "prodotti a km 0". Lento perché senza grandi clamori ma da anni si è andato formando un vero e proprio movimento popolare per la riscoperta dei prodotti del proprio territorio. Inarrestabile perché nonostante negli ultimi trent'anni abbiamo assistito all'affermazione in tutto il mondo del fast food, una globalizzazione dei gusti che ha portato quasi all'estinzione di certi cibi, spesso "poveri", che hanno da sempre caratterizzato la nostra tavola, questo esercito ha trovato la forza di continuare a lavorare, anzi grazie alla lotta contro il "cibo spazzatura" ha trovato nuova energia.

Ecco allora contadini che, uscendo dagli ingranaggi della grande distribuzione, riescono ad arrivare direttamente al consumatore. Questo avviene grazie a punti vendita, piccole botteghe, che altro non sono che coraggiosi avamposti di questo esercito silenzioso.

Uno di questi, BioLogna, l'ho scoperto per caso, passeggiando per le vie di Bologna. Il fascino di posti come questo è sicuramente racchiuso nell'umanità che c'è dietro, sia al negozio che ai prodotti.

biologna

Ad accogliermi è Davide, giovane ragazzo originario di Perugia, che vedendo la mia faccia incuriosita inizia con un sorriso a raccontarmi di Biologna. "Era un sogno che avevo da tempo nel cassetto", mi dice, "avevo un lavoro sicuro, che al giorno d’oggi è una gran fortuna. Lavoravo in un negozio di beni di lusso, poi, giorno dopo giorno, mi sono accorto che non era la vita che faceva per me. Quindi, nemmeno un anno fa, dopo tante riflessioni ho trovato il coraggio di licenziarmi rinunciando ad uno stipendio sicuro per lanciarmi in una nuova avventura".

Questa nuova avventura sicuramente è l'abito giusto per Davide, glielo si legge in faccia. Grazie al suo piccolo negozio decine di contadini e produttori delle zone circostanti Bologna hanno la possibilità di esporre e vendere i propri prodotti agli abitanti di città.

La scelta del cliente è limitata ai soli prodotti stagionali e del territorio rigorosamente biologici come racconta il nome, perciò se cercate fragole a natale o avete voglia di farvi una bella macedonia esotica potete tranquillamente recarvi in un normalissimo supermercato. Qui potete trovare prodotti per tutti i tipi di dieta: vegetariana, vegana e per celiaci.

Davide inoltre prepara la spesa su ordinazione, quindi si può benissimo alzare la cornetta del telefono e fare la spesa comodamente seduti in poltrona. Anche se questo sarebbe un peccato visto che nel piccolo negozio a pochi passi dal Pratello è un piacere andarci grazie all’atmosfera famigliare e da bottega di una volta sebbene l’arredamento sia quello di un negozio del giorno d’oggi.

BioLogna negozio

È sicuramente da segnalare il fatto che Davide e la sua bottega sono i vicini di casa di Senape vivaio urbano e di Crocevia mercato dell'usato, altri due posti da non lasciarvi sfuggire a Bologna. E che il progetto si inserisce perfettamente nello stesso concept pensato da quelli che a Bologn si occupano di spesa alla spina di cui abbiamo parlato qui.

Biologna

via Santa Croce 10 DEFG

Telefono: 0518495777

[N.d.R. Se volete fare spesa a Bologna senza spendere potete dare un'occhiata alle offerte presenti su Groupon. L'apposita sezione vi guiderà dentro offerte presenti e passate per farvi scoprire luoghi che non conoscete ancora, tutti da provare!]

Mi prendo e mi porto via
Scritto da Elisa Paterlini e Luca Golinelli Mi prendo e mi porto via
{}