GrouponMag VENEZIA

Bottega della Solidarietà: lo shopping equo solidale a Venezia

Scritto da CINZIA CORNO | 11.3.2014 |
Bottega della Solidarietà: lo shopping equo solidale a Venezia

Riuscire a fermarsi a Venezia è praticamente impossibile soprattutto quando la si visita per la prima o la milionesima volta da turisti o ancora se si vive in città; tra continui sali e scendi, ponti, palazzi, piazze, corse all’ultimo vaporetto e romantiche gite in gondola le giornate non sembrano mai abbastanza lunghe.

Ma se si legge con attenzione il decalogo del buon turista e quello del buon cittadino, oltre alle attività culturali, è buona cosa dedicarsi anche a quelle più goderecce, come lo shopping per esempio. Se in più questo shopping è anche equo-solidale ogni acquisto è più che giustificato.

Proprio ai piedi del famosissimo Ponte di Rialto infatti vi capiterà di trovarvi faccia a faccia con le vetrine della Bottega della Solidarietà, un negozio di prodotti equo-solidali provenienti da tutto il mondo. Inutile resistere: con portafoglio alla mano e occhi sull’attenti entrate per scoprire quanto ha da offrire il negozio.

Le buone forchette e i più curiosi in fatto di cibo potranno scovare interessanti prodotti alimentari provenienti da agricoltura biologica o cooperative sociali. Rimanendo sempre in tema di tavola e cucina, perché non rinnovare il parco piatti comprando un nuovo servizio realizzato artigianalmente? Un tocco etnico in casa non guasta mai.

La vanità femminile viene invece soddisfatta da collane in stoffa, orologi di ogni colore, simpatiche t-shirt e borse di cuoio; ogni oggetto ha una sua storia e proviene da un paese in via di sviluppo.

E tra gli scaffali riescono a trovare posto anche tanta musica da suonare o da ascoltare e interessanti letture dal mondo, accontentando davvero i gusti di tutti i clienti.

A chi è di Venezia ed è stanco dei soliti negozi di maschere e oggetti in vetro di Murano e a chi da questa splendida città vuole portare con sé anche un ricordo socialmente non resta che fare un salto alla Bottega della Solidarietà.

La Bottega della Solidarietà
Ponte di Rialto, 5164
Tel. 041522754

Cinzia Corno
Scritto da Cinzia Corno Cinzia Corno
{}