GrouponMag

Come rimanere in forma durante le feste di Natale

Scritto da ALESSANDRA PELLEGRITI | 24.11.2014 |
Come rimanere in forma durante le feste di Natale

Il Natale è alle porte, e con esso anche i calorici pranzi e cene con famigliari e amici che, come ogni anno, ci intratterranno lungo i giorni di vacanza che si concluderanno con l'Epifania. Per evitare però che questi pasti luculliani ci regalino degli indesiderati buchi per allargare le nostre cinture, ci sono diverse attività che, grazie al loro elevato consumo di calorie, potranno aiutarci a mangiare una fetta di panettone in più senza avere troppe remore. Quindi eccoci pronti per consigliarvene cinque che vi permetteranno di restare in forma.

Kick

Kick Boxing

Un'ora di allenamento di Kick Boxing consente di bruciare fino a 650 calorie. E' uno sport completo, perché la parte superiore del corpo si esercita sferrando pugni, dando corpo alla parte 'boxe' dell'allenamento, mentre la parte inferiore è impegnata a dare calci – esprimendo così la parte che si ispira alle tecniche del ju-jitsu. I movimenti, che vengono compiuti liberamente o colpendo il sacco, rassodano e fanno dimagrire grazie all'intensità dell'allenamento. Inoltre lo sfogarsi combattendo (ma non è da considerare come un'attività di difesa) risulta anche essere un ottimo antistress!

Acquagym

Acquagym

Nota anche come l'aerobica in acqua, questa attività che si svolge in piscina consente di bruciare dalle 400 alle 700 calorie a lezione grazie proprio al naturale elemento che coinvolge e che, esercitando una resistenza ai movimenti, garantisce una ginnastica completa ed estremamente impegnativa. Può essere praticata da tutti grazie proprio alla presenza dell'acqua, che garantisce la protezione delle articolazioni. Inoltre l'Acquagym ha un'ottima azione sia sul sistema cardiocircolatorio che sul circolo linfatico, ragion per cui si dimostra molto efficace nel contrastare la cellulite.

bike

Biking

E' un mezzo che mette letteralmente 'in moto' il metabolismo: pensate che un'ora trascorsa in sella permette di bruciare dalle 400 alle 500 calorie. Andare in bicicletta coinvolge sì le gambe ma anche gli addominali e parzialmente anche le braccia, che devono sostenere la posizione. E' uno sport amico di cuore e polmoni, ma anche delle articolazioni, e – beneficio non da poco – ci permette di fare in qualsiasi momento attività fisica all'aria aperta.

zumba

Zumba

Nata in Colombia alla fine degli anni Novanta, è ora tra le attività aerobiche più apprezzate e praticate in gran parte del mondo – Italia compresa. Questa danza che si interseca con il divertimento permette di smaltire fino a 600 calorie in un'ora, quindi potrebbe diventare un alleato davvero prezioso per evitare l'accumulo di qualche chilo in più dovuto alle abbuffate natalizie. Dall'innegabile effetto tonificante, il lato positivo di questo ballo di gruppo è che coinvolge praticamente tutti i muscoli del corpo. E poi il suo punto di forza sta nella sua natura, espressa perfettamente dallo slogan statunitense “It's not a workout, it's a party!”(Non è una ginnastica, è una festa!).

jogging

Jogging

Da non confondere con la Corsa, attività praticata da professionisti che ha una velocità maggiore e che di conseguenza sottopone il fisico a uno stress più elevato. Così come il biking ci permette di stare all'aria aperta, e mentre fa del bene al nostro cuore e ai nostri polmoni ci consente di liberarci di circa 550 calorie l'ora. E' un'attività completa, perché mette al lavoro tutto il corpo e riesce anche a tonificarlo.

E tu, come ti tieni in forma in vista del Natale?

Articoli correlati
Tutto sul pilates
Tutto sullo yoga
Corsi fitness antistress

Alessandra Pellegriti
Scritto da Alessandra Pellegriti Alessandra Pellegriti
{}