GrouponMag

Come tornare in forma dopo il parto con qualche piccolo accorgimento

Scritto da FABRIZIA SPINELLI | 14.4.2014 |

Come tornare in forma dopo il parto con qualche piccolo accorgimentoNon c'è neomamma al mondo che non desideri rientrare al più presto nei propri jeans, ma il nuovo arrivato richiede parecchie energie e rimettersi immediatamente in forma dopo il parto non è sempre facile. La prima cosa che ogni donna dovrebbe accettare è che dopo una trasformazione durata 9 mesi il proprio corpo avrà bisogno di tempo per tornare come prima; è quindi inutile pretendere troppo e subito, ma bisogna essere pazienti e fiduciose.

Proprio per questo motivo è sconsigliabile decidere di affrontare immediatamente una dieta ferrea; inoltre i primi giorni da mamma possono essere abbastanza stressanti, investendoci di dubbi, insicurezze e responsabilità e non è certo questo il momento di mettersi ulteriormente alla prova.

Una volta terminato il periodo di allattamento ci sarà spazio per un regime dimagrante ma appena partorito basta limitare i dolci e gli zuccheri per non accumulare ulteriori grassi, e non esagerare con il sale, in modo da favorire il naturale drenaggio dei liquidi precedentemente accumulati.

I segreti per una ripresa davvero veloce sono due e si dovrebbero seguire queste piccole regolette durante tutta la durata della gravidanza: una dieta sana ed equilibrata ed una corretta attività fisica.

Se per un motivo o per un altro non siete riuscite a mettere in pratica questi due propositi non scoraggiatevi, avrete semplicemente bisogno di un pochino di tempo in più.

dieta dopo il parto

E' molto importante riprendere appena possibile l'attività fisica (chi ha partorito con un cesareo dovrà aspettare almeno 40 giorni), con costanza e senza esagerare: basta iniziare a fare delle piccole passeggiate con la carrozzina cercando di aumentarne piano piano la durata. In questo modo si riassesterà l'equilibrio del sistema osteo-articolare, i muscoli ritroveranno pian piano la loro tonicità e le endorfine liberate durante l'attività ci aiuteranno a prevenire la depressione post-partum e a reagire al meglio a questo periodo di grandi cambiamenti.

Questi piccoli accorgimenti basteranno a perdere la maggior parte dei kg accumulati durante il periodo di gestazione.

Cosa fare però con quegli ultimi 3-4 chiletti in più?

dimagrire dopo il parto

Molte mamme vedono il ritorno in palestra come un'impresa impossibile; provate a chiedete al vostro partner, ad un parente o ad un amico di badare a vostro figlio per un po' perché vi basteranno due o tre ore alla settimana, magari proprio durante il riposino del vostro piccolino. E se proprio non riuscite ad organizzarvi non perdetevi d'animo, armatevi di costanza e praticate esercizi quotidiani a casa mirati soprattutto a tonificare il seno e rassodare l'addome.

L'applicazione di apposite creme per rassodare e tonificare la pelle può aiutare, ma da sola non farà mai miracoli: deve essere sempre accoppiata allo stile di vita corretto appena indicato.

[n.d.r. se state cercando rimedi per rimettervi in forma dopo il parto e volete allo stesso tempo farvi coccolare e sentirvi coccolate una SPA è quello che fa al caso vostro. Qui trovate tante offerte in tutta Italia: a voi la scelta e, volendo, la decisione sui trattamenti da seguire!]

Cosa mi metto?
Scritto da Fabrizia Spinelli Cosa mi metto?
{}