GrouponMag CATANIA

Dove fare colazione a Catania

Scritto da FRANCESCA MIGNEMI | 30.1.2015 |
Dove fare colazione a Catania

La colazione a Catania è un affare molto serio, come ogni pasto ha la sua ritualità e i suoi must. Possiamo suddividere la colazione a Catania in stagioni calda e fredd.

La bella stagione, si sa, è indiscutibilmente dedita ad abbuffate di granita con brioche. Attenzione “brioche col tuppo” altrimenti detta “brioscia” non cornetto. I gusti della granita vanno dai classici limone, gelsi, mandorla, caffè, cioccolato, pistacchio alle infinite varianti di frutta e varie esplorazioni. I più temerari la mangiano sovrastata di panna. Qui i posti migliori dove trovarla a Catania.

La stagione fredda invece vede i catanesi fare colazione con panzerotto crema o cioccolato o ricotta: una semisfera di frolla molto farcita il cui profumo è inebriante; iris: una brioche farcita di crema pasticcera o cioccolato, panata e fritta, sembra incredibile vero? Poi non mancano la raviola di ricotta fritta, l’impasto sempre quello della brioche, spolverata di zucchero granulare e quella al forno fatta di sfoglia e spolverata di zucchero a velo. Sempre con l’impasto della brioche fritta la graffa, diversa da quella napoletana. Tra le cose più semplici il cornetto: un impasto di brioche con il 20% di sfoglio farciti con esuberante crema pasticcera, cioccolato, crema alla mandorla o confettura di albicocca nelle versioni classiche e in mille nuove varianti.

Certo conosco molti che fanno colazione salata con la rosticceria. Un capitolo a parte!

Il dove fare colazione non è meno importante per il catanese ed ecco una lista dei bar di riferimento.

Cominciamo dallo storico Bar-Pasticceria Savia in via Etnea 302/304 dal 1897, ovviamente una vera istituzione, di fronte al giardino Bellini, dispone di saletta interna ma ovviamente di un magnifico dehor su via Etnea vista giardino. Qui troverete tutte le nostre specialità dalla pasticceria, alla colazione, alla rosticceria e gelateria. Certamente una meta imprescindibile. Piccola curiosità: chiamano l’arancino, arancina! Cosa impensabile per i catanesi.

Accanto in pacifica e osmotica convivenza Spinella, altro Bar Pasticceria tappa prediletta dei catanesi, anche questa dotata dehor vista giardino Bellino. Ha una storia più recente rispetto Savia ma non meno radicata nella tradizione pasticcera siciliana.

cannolo

In altra zona della città, alla fine di Corso Italia via dello shopping elegante, su Piazza Europa, si trova il Caffè Europa, nato negli anni ’60, questo caffè da sempre rappresenta un elegante e irrinunciabile punto di riferimento per i catanesi. La sua fama si deve anche all’impronta che ha lasciato Tino Venuti, pasticcere raffinato e appassionato, che ne ha diretto il laboratorio per anni.

Ernesto

Volendo fare colazione vista mare Ernesto Gelateria-Pasticceria, dal 1974 soddisfa i palati dei catanesi, con colazioni e soprattutto granite e brioche vista mare. Qui potrete fare colazione baciati dal sole, ammirando il mare e facendovi accarezzare dalla sua brezza.

Articoli correlati
5 locali imperdibili per l'aperitivo a Catania
I chioschi di Catania e le 5 bibite imperdibili
Il miglior arancino di Catania: Savia vs Spinella
Mangiare e bere a Catania

Francesca Mignemi
Scritto da Francesca Mignemi Francesca Mignemi
{}