GrouponMag FIRENZE

Firenze, 5 cose da fare in una bella giornata di sole

Scritto da FRANCESCA TURCHI | 11.2.2014 |

Firenze, 5 cose da fare in una bella giornata di soleFirenze è stupenda e durante una bella giornata di sole lo è ancora di più! Se siete a Firenze durante una giornata soleggiata, magari anche una di quelle fredde invernali con il cielo limpidissimo, ecco 5 consigli su cosa fare.

Visita al Giardino di Boboli

Boboli è il grande giardino del ’500, situato dietro a Palazzo Pitti, un tempo appartenuto alla famiglia dei Medici e oggi adibito a parco cittadino, con ingresso a pagamento (7 euro). Una visita al Giardino di Boboli di Firenze non solo regala una piacevole passeggiata nell’intero parco e lungo i suoi viali alberati, alla scoperta di fontane, statue, laghetti e piccoli orti, ma anche altre attrazioni quali l’obelisco egizio situato al centro dell’anfiteatro dietro a Palazzo Pitti, il Museo degli Argenti, il Giardino del Cavaliere col Museo delle Porcellane, la Galleria del Costume, il Giardino Bardini, la Kaffeehaus e la Limonaia.

Una vera chicca da non lasciarsi scappare durante una visita al Giardino di Boboli di Firenze è la Grotta di Buontalenti, una grotta artificiale realizzata attraverso stallattiti, stallagmiti e statue umane e antropomorfe.

firenze_500x375Salire sulla Cupola del Brunelleschi

Il Duomo di Firenze può essere visitata gratuitamente. E’ a pagamento invece la salita sopra alla cupola progettata da Brunelleschi, nella prima metà del ’400. Sapevate che la Cupola della Cattedrale di Santa Maria del Fiore è la più grande cupola in muratura esistente con i suoi quasi 46 metri di diametro? Proprio così, e al costo di 8 euro è possibile salire a piedi i 463 scalini che consentono di raggiungere la sua etremità.

Salire sul Campanile di Giotto

Si tratta di uno dei monumenti principali della Piazza del Duomo a Firenze. Quello di Giotto è considerato il più bel campanile d’Italia, e può essere visitato! Al costo di 6 euro si può infatti accedere al campanile e salire i suoi 414 scalini per arrivare fino in cima, a circa 85 metri d’altezza.

Se mentre siete in visita a Firenze siete interessati a salire sia sulla Cupola del Brunelleschi che sul Campanile di Giotto vi consiglio di acquistare il biglietto unico che, ad un costo di soli 10 euro, consente di visitare tutti i monumenti di Piazza Duomo a Firenze.

Mangiare da un vinaino

Mai stati in un vinaino di Firenze? Dovete rimediare, specialmente a ora di pranzo! Si tratta di locali che all’apparenza possono sembrare delle alimentari,,con il loro grande banco con gli affettati e il pane: qui, per pochi euro, si possono ordinare ottimi panini farciti con affettati tipici toscani o altri condimenti, e sorseggiare un bicchiere di vino rosso.

Quelli che mi sento di consigliarvi,situati proprio nel centro storico, sono:

All’Antico Vinaio, in Via de’ Neri 65, a due passi dagli Uffizi e da Piazza della Signoria.

Il Cernacchino, in Via della Condotta, anche questo vicino a Piazza della Signoria.

I 2 Fratellini, in via de’ Cimatori, una traversa della via principale di Firenze, via dei Calzaiuoli.

Caffè sulla Terrazza della Rinascente

Se vi trovate a Firenze durante una stupenda giornata soleggiata non mancate di fare un salto alla Rinascente in Piazza della Repubblica: salite su fino al 5° piano, dove si trova un delizioso coffee bar con terrazza panoramica con visuale su Piazza del Duomo e tutti i suoi monumenti, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il campanile di Giotto e la Cupola del Brunelleschi! E’ possibile sedersi a uno dei tavolini in terrazza e ordinare un pasto veloce oppure un semplice caffè. In questo secondo caso, spendendo solo un paio di euro (comprensivi di servizio al tavolo), potrete assaporare una visuale sbalorditiva di Firenze da una prospettiva assolutamente insolita!

Travel's Tales
Scritto da Francesca Turchi Travel's Tales
{}