GrouponMag BARI

Focaccia barese: i 10 forni dove mangiare la migliore a Bari

Scritto da ORNELLA MIRELLI | 17.4.2015 |
Focaccia barese: i 10 forni dove mangiare la migliore a Bari

Parlare ai baresi di focaccia barese, consigliando loro dove trovare la migliore, è impresa assai ardua. Ciascuno giurerà che quella del suo panificio di fiducia, all’angolo di casa o della scuola che frequenta oppure vicino all’ufficio è la migliore della città. Perché è inutile nasconderselo, la focaccia fatta nel forno di casa è buona, ma non è la stessa cosa, ammettiamolo.

La vera focaccia barese è quella che si compra “al” panificio (consentitemi una “licenza poetica”... a Bari si dice proprio così!), a tutte le ore del giorno, che si mangia calda in ogni stagione, a prima fame, sempre e dovunque. Ecco perché ad una certa ora, tutti i santi giorni, l’odore della focaccia si espande per la città in ogni dove. Come si fa a resistere a quel richiamo? Con un euro di focaccia si tacita quel certo languorino…

Il tempio della Focaccia barese per eccellenza è sicuramente il panificio Fiore, nel borgo antico, a due passi dalla Basilica di San Nicola. A detta dell’ultimo erede, la famiglia Fiore panifica sempre nello stesso luogo da 4 generazioni per una clientela davvero esigente come solo gli abitanti di Bari Vecchia sanno essere.

focaccia-bari

Altro caposaldo nella città vecchia è la focaccia del Panificio Santa Rita che è sottilissima, proprio come deve essere, e molto molto saporita.

In centro, sono famose le focacce a lievitazione naturale de La Pupetta, ma pure quella di Magda è molto apprezzata mentre da Atena, proprio di fronte all’Università, è rinomata la variante con le patate a tocchetti messe sopra.

A Carrassi-San Pasquale è invece d’obbligo segnalare il panificio Ricci che a mia memoria è là da almeno 40 anni e forse più, vicinissimo al Convitto Nazionale Domenico Cirillo, e il Panificio dei Carmelitani, di fronte allo storico Istituto Margherita. In tutti e due a fine orario scolastico c’è sempre la fila ad aspettare l’ultima sfornata.

A Madonnella, in via Cognetti, quasi sul Lungomare all’altezza del Kursaal c’é El Focacciaro: offre ottima focaccia e vasta scelta di panzerottini fritti ai vari gusti (se per caso vi è venuta voglia di panzerotto barese allora non potete fare un salto in uno di questi cinque).

Nel quartiere Poggiofranco come non citare Gentile, frequentatissimo per  la varietà di pane e focacce

In ultimo mi piace ricordare la panetteria Campione, a due passi dal Policlinico, dove oltre alla focaccia vado a comprare quelli che, a mio parere, sono i migliori taralli della città.

Insomma in tutta Bari tra le 10 e le 14 troverete focaccia bollente appena fatta, da ustione assicurata ed è davvero difficile scegliere dove fermarsi a gustarla.

Altre risorse utili con consigli per mangiare e bere bene a Bari:
Mangiare economico a Bari
Ristoranti in offerta a Bari
Lo street food di Bari

Ammodomio
Scritto da Ornella Mirelli Ammodomio
{}