GrouponMag

Galateo in spiaggia: 5 cose da non fare per non rovinarsi la giornata

Scritto da VERUSCHKA DERIU | 23.6.2014 |

Galateo in spiaggia: 5 cose da non fare per non rovinarsi la giornataL'estate al mare è caratterizzata da un clima di festa, da divertimento allo stato puro e da giornate rilassate in compagnia della famiglia o degli amici. Ma per poter apprezzare al meglio la vita da spiaggia e trarne solo benefici senza incorrere in noiosi battibecchi con i vicini di ombrellone è meglio seguire il nostro buonsenso e comportarci di conseguenza. Se all'ingresso delle spiagge o degli stabilimenti è quasi sempre presente un cartello con un elenco delle attività esercitabili sul demanio marittimo ecco cinque semplici consigli facili da seguire e da ricordare per vivere l'estate in allegria.

Asciugamani e sdraio

Siete partiti prima dell'alba per raggiungere per primi la spiaggia e scegliere così la postazione migliore. Purtroppo per voi anche tutti gli altri hanno avuto la stessa vostra brillante idea e alle 07.30 del mattino la spiaggia è già una distesa colorata di allegri bagnanti. Naufragato miseramente il vostro progetto non vi resta che cercare un piccolo angolo libero in cui sistemarvi. Evitate di stendere gli asciugamani e le vostre borse troppo vicine a quelle di chi è arrivato prima di voi. Stare al mare non vuol dire per forza avere voglia di fare comunella e a nessuno piace trovare sul proprio asciugamano un estraneo che si spalma la crema.

sapore di mare

Bambini

I bambini in spiaggia sono una ventata di allegria, ridono gioiosamente, si rincorrono, si tuffano a bomba dalla riva sollevando onde anomale capaci di scaraventare sulla strada le prime file di sdraio dello stabilimento, scavano buche profonde un paio di metri che diventano trappole mortali o la base per le fondamenta del nuovo villaggio vacanze. Quindi se avete dei bambini lasciateli giocare tranquillamente ma sorvegliateli senza lasciarli allo stato brado e intervenite quando i loro giochi diventano fastidiosi per gli altri.

tuffi

Cellulare

Se ci riuscite approfittate della spiaggia e della vacanza per lasciare in borsa il vostro telefonino oppure se proprio non potete fare a meno di usarlo per rimanere in contatto con il resto del mondo tramite Facebook, Instagram, Twitter e Whatsapp, abbassate la suoneria. Le notifiche sonore e i messaggini dopo un po' possono diventare noiosi per chi ci sta intorno. Ma, cosa più importante di tutte: se dovete intrattenervi in lunghe telefonate con gli amici allontanatevi dalle altre persone in modo da non disturbare. Non tutti potrebbero trovare interessanti 40 minuti di racconti dettagliati del matrimonio della vostra cugina di terzo grado.

mare cellulare

Giochi da spiaggia

Racchettoni, tennis, pallavolo, calcio, tutti giochi bellissimi se fatti nelle sedi adeguate, un po' più fastidiosi se praticati in riva al mare il 14 di agosto con la densità umana registrata durante i festeggiamenti dell'ultimo capodanno cinese. Se nella spiaggia che avete scelto come meta esistono degli spazi attrezzati per i giochi, utilizzate quelli altrimenti cercate una parte della spiaggia meno affollata in modo da non infastidire nessuno. Perché, se è vero che in vacanza siamo più tolleranti, è anche vero che alla quarta pallonata in faccia anche il più pacifico si alza dall'asciugamano e vi viene incontro come il toro nell'arena.

fumo spiaggia

Fumo

Probabilmente anche voi state per smettere di fumare ma aspettate che finiscano le ferie per non accumulare troppo stress tutto insieme e poi la sigaretta elettronica teme l'acqua di mare e non c'è nulla di più bello di quattro boccate mentre dalla riva ammirate l'orizzonte. Purtroppo per voi molto probabilmente sarete accerchiati da non fumatori o ex fumatori col dente avvelenato e quindi è bene ricordare che il fumo passivo è dannoso e fastidioso. Allontanatevi dagli altri bagnanti, soprattutto dai bambini e cercate un luogo in cui il fumo della vostra sigaretta non infastidisca nessuno. Procuratevi dei piccoli posacenere da spiaggia, sono carini e pratici da tenere nella borsa del mare, così non lascerete mozziconi nascosti sotto la sabbia, pericolosi perchè qualcuno potrebbe calpestarli quando sono ancora incandescenti e dannosi per l'ambiente e per gli animali.

La domanda sorge quasi spontanea e naturale: quali atteggiamenti vi danno più fastidio in spiaggia? Diteci la vostra sulla nostra pagina Facebook o su Twitter!

Veruschka Deriu
Scritto da Veruschka Deriu Veruschka Deriu
{}