Menu principale Apri la barra di ricerca

Meet the team: Giovanna Gallo

Scritto da Redazione GrouponMag | 25 giu 2014
Meet the team: Giovanna Gallo

Giovanna è una delle collaboratrici meno inquadrabili di GrouponMag: è una social media specialist e come blogger si occupa di costume, donne, tecnologia e, in linea generale, di lifestyle. Per noi racconta Torino con l'occhio di chi la vive da ormai parecchi anni pur non essendo natia del posto. Ha scritto due libri e l'ultimo, "L'amore non è un film - Come non farsi rovinare la vita (sentimentale) dalle commedie romantiche" (Imprimatur), è uno di quei testi che tutte le donne, romantiche e non, dovrebbero seriamente avere nella loro libreria! Le abbiamo fatto qualche domanda.

Raccontati in tre parole...

Parole, parole, parole.

Da quanto tempo sei blogger e perché hai iniziato?

Lavoro in questo mondo dal 2007, quando della parola "blogger" non si conosceva neanche il significato. E' diventato un lavoro già nel 2008, con i primi network di informazione; è iniziato solo perché volevo scrivere, ero piccola, avevo internet a disposizione e ho colto l'opprtunità un po' di anni prima che la cogliessero tutti.

Quale parte dell'essere blogger ti piace di più?

Conoscere gli altri blogger, oppure tutti gli utenti che seguo sui social che finalmente diventano un volto e una voce. In questi anni ho davvero incontrato tante persone che oggi reputo carissimi amici.

Quale parte dell'essere blogger ti piace di meno?

Quelli che ci "Credono" tanto. Per intederci: non quelli che amano il lavoro che fanno e che dunque, ci credono, ma proprio quelli che si sentono salvatori del mondo. Non salviamo proprio nessuno, facciamo solo un lavoro particolarmente bello e privilegiato.

Cosa fai quando non blogghi?

Dopo 4 anni da freelance, da circa un anno lavoro in una digital Agency. Quindi la maggior parte del tempo, sono in ufficio! Quando ho tempo libero vado in giro per ristoranti, scopro la mia città d'adozione Torino o torno nella mia Calabria, tengo in equilibrio la mia relazione sentimentale, scrivo libri, aggiorno Instagram!

Raccontaci qualcosa della tua città che ami particolarmente...

Ho la fortuna di avere due case: la Calabria, dove sono nata e Torino, dove mi sono trasferita 6 anni fa. Di Lamezia Terme, la mia città di origine, amo quella sensazione che ha un solo nome: "nostalgia". Ci sono la famiglia, gli amici, i ricordi: è sempre bellissimo tornare. Di Torino amo la sua anima cittadina e allo stesso tempo molto "provinciale": venendo da un piccolo paese, le possibilità culturali, gastronomiche e sociali che Torino offre sono per me, ancora oggi, fonte di meraviglia.

Cosa non manca mai nella tua dispensa?

Seguo un regime alimentare equilibrato da un anno e dunque quello che proprio non manca mai mai mai è... la verdura!

L'esperienza più incredibile che hai fatto da quando sei blogger?

Forse i blogtour: la possibiltà di viaggiare e vedere posti nuovi solo in virtù del tuo "status" non è niente male.

Domande secche: caldo o freddo? Mare o montagna? Bianco o nero? Colazione dolce o salata? Shopping online o tradizionale? Pizza alta o bassa? Giapponese o cinese?

Freddo, sempre (sogno una perenne primavera); mare, ma all'ora dell'aperitivo; bianco; colazione salata; shopping non importa come; Piazza bassa; cinese (sono una feticista degli involtini primavera).

amore film

Il sogno nel cassetto...

Forse vivere di sola scrittura: di post, di libri, di racconti. per adesso, non si può fare, ma com'è che dicono? Bisogna crederci!

Potete seguire Giovanna su Twitter, Facebook, Instagram e GPlus.

[Se vuoi scoprire chi siamo, clicca qui e troverai la lista di tutti i blogger e contributors di GrouponMag]

Redazione GrouponMag
Scritto da Redazione GrouponMag
Redazione GrouponMag