GrouponMag VENEZIA

I dolci ebraici del panificio Giovanni Volpe di Venezia

Scritto da VALENTINA PARO | 15.4.2014 |

I dolci ebraici del panificio Giovanni Volpe di VeneziaSe volete assaggiare i dolci ebraici di Venezia, magari dopo aver passeggiato per le strade del Ghetto, il panificio Giovanni Volpe è il punto di riferimento della comunità ebraica e della città. Questo forno che produce sia pane azzimo che dolci tradizionali si trova nel Ghetto Vecchio e, pur trattandosi di una bottega piccolina e molto semplice, è invitante ed attira i passanti che volenti o nolenti si fermano per osservare i dolci dorati in vetrina (n.d.r. qui un elenco di tutti i forni e panifici di Venezia, in offerta), annusare l'aria profumata di pane appena sfornato o acquistare qualche prodotto da forno.

dolci ebraici venezia

Il panificio Volpe è l'unico a Venezia arispettare le procedure di preparazione kosher che si svolgono sotto la supervisione del rabbino. Infatti nel laboratorio si può vedere in bella mostra la certificazione del rabbino capo della città.

I dolci ebraici che si producono qui sono principalmente sei e risalgono alla più antica tradizione dolciaria veneziana ebraica che si tramanda da secoli. Molti sono a base di mandorle, come le impade e le mandorle, altre come le azzime dolci sono uno strano mix di dolce e salato, altre ancora – come le bisse – ricordano almeno nella forma altri dolci (non ebraici) tipici della laguna.

Tutti sono parve, cioè privi di latte e derivati, quindi anche se siete intolleranti ai latticini sappiate che qui potete farvi delle belle scorpacciate!

volpe venezia

Inoltre sempre in tema di intolleranze ci sono dei prodotti adatti anche per i celiaci: le mandorle e la torta di mandorle scure.

Le azzime dolci sono a pasta non lievitata e nel particolare contrasto tra i sapori dolce e salato emerge anche il gusto dei semi di finocchio. Gli zuccherini hanno una forma a ciambella molto sottile e sono ricoperti da uno strato croccante di zucchero. Le impade hanno una forma allungata e sono ripiene di dolcissima pasta di mandorle. Le orecchiette di Amman sono fagottini ripieni in due varianti: marmellata o cioccolato.

Tra i dolci ci sono anche il bolo, le apere, il tortiglione e la torta di mandorle scure.

impade

Ogni dolce si consuma in occasioni diverse, a seconda delle feste ebraiche di rito, però in panificio questi dolcetti si possono trovare più o meno tutto l'anno, quindi se vi capita di fare un giretto a Venezia andate a passeggiare per le vie del ghetto e seguite il profumo di pane e dolci. Per una visione d'insieme sui dolci kosher potete consultare la sezione di Labna dedicata proprio ai dolci ebraici.

Per pochi euro potete immergervi nella tradizione dolciaria ebraica e ricaricare le energie prima di ripartire per proseguire la vostra visita alla città!

Panificio Giovanni Volpe

Sestiere Cannaregio, 30121

Telefono: 041715178

Diario in Viaggio
Scritto da Valentina Paro Diario in Viaggio
{}