GrouponMag VENEZIA

La Venezia dei film: un set a cielo aperto

Scritto da MARINA | 25.8.2014 |
La
Venezia dei film: un set a cielo aperto

Venezia è una città così unica e fotogenica che molti registi l’anno scelta come sfondo di bellissimi film che sono poi entrati nella storia del cinema. Basta girare per la città per rendersene conto e ripercorrere quegli stessi luoghi immortalati nei film.

Cominciamo dai classici. Tra le scene più memorabili abbiamo certamente il film di 007 Moonraker: Missione Spazio del 1979, con Roger Moore nei panni dell'agente James Bond. Vi ricordate quell’inseguimento dove la gondola di Bond diventa hovercraft e sale dalla laguna fino a raggiungere piazza San Marco? Certamente la qualità degli “effetti speciali” è discutibile ma, con tutti i turisti che si guardano intorno confusi, è sempre una scena simpatica da rivedere.

Palazzo Ducale Venezia

Ma Venezia non è stata il set di un solo Bond Movie. Anche il secondo film della serie, 007, dalla Russia con amore del 1963, con la star interpretata da Sean Connery, vede alcune scene a Venezia, tra cui una in cui l'agente 007 e Tatiana Romanova, interpretata da Daniela Bianchi, vanno per canali. Infine, come dimenticare uno dei più recenti della saga, Casino Royale? In quest'ultimo si possono vedere numerose scene in laguna, con le star Daniel Craig ed Eva Green in barca a vela e con una bellissima veduta di San Giorgio Maggiore e del Palazzo Ducale.

Piazza San Marco è chiaramente il luogo favorito dai registi perché qui sono state girate moltissime scene.

Qualche anno fa, probabilmente anche voi avrete cercato di avvistare Angelina Jolie e Johnny Depp durante le riprese di The Tourist, il film thriller del 2010, mentre giravano di qua e di là per Venezia. Un luogo che fa più da protagonista che da sfondo in questo film è l'Hotel Danieli, il lussuosissimo hotel d'epoca in Riva degli Schiavoni.

Venezia

Ma Venezia è anche una delle città preferite da Woody Allen, e come faceva a non metterla in almeno un film? Il cast del suo film Tutti Dicono I Love You girò qui parecchi fotogrammi, proprio all'interno del Gritti Palace, tra gli alberghi di lusso più belli di Venezia .

Altra location interessante, nel film Indiana Jones e l'Ultima Crociata, con Harrison Ford, è impossibile non notare il Ponte dei Pugni, caratteristico per le impronte di piedi alle estremità. Qui si svolgevano affollatissimi incontri, o meglio scontri, tra Nicolotti e Castellani, i quali si prendevano, appunto, “a pugni” l'un l'altro. I protagonisti, in questa scena, percorrono il ponte e passano anche davanti al famoso ortofrutta galleggiante, per poi raggiungere la Chiesa di San Barnaba, la quale per l’occasione svolge il ruolo di “biblioteca”!

Venezia compare anche in The Italian Job con Mark Wahlberg e Charlize Theron. In una delle scene più clou del film si può vedere un animato inseguimento tra i canali ad una velocità ben superiore a quella consentita normalmente, soprattutto in rii di così piccole dimensioni. Non ho potuto far altro che pensare ai permessi che si sono dovuti fare i produttori per sfrecciare tra i canali.

Canali Venezia

Di film girati a Venezia ce ne sono a bizzeffe, ma ad elencarli tutti andremo per le lunghe. Volevo però ricordarne giusto altri come Pane e Tulipani di Silvio Soldini, nel quale la maggior parte della trama si svolge qui; Il Talento di Mr. Ripley con Matt Damon, girato in tutta Italia, ma in una delle riprese a Venezia si vede il Caffè Florian. Un ultimo da menzionare è Morte a Venezia di Luchino Visconti, che ritrae una Venezia degli inizi del Novecento decadente e morbosa, in cui si vedono bene le spiagge del Lido.

È stata veramente un'esperienza magica ripercorrere questi luoghi sapendo quali grandi attori e registi, prima di me, hanno posato i loro piedi in quell'esatto luogo anni fa. Sto sognando un po' troppo?

Blog di Viaggi Venezia
Scritto da Marina Blog di Viaggi Venezia
{}