GrouponMag FIRENZE

Ladurée Firenze, quando il buono è anche bello

Scritto da SIMONA CHERUBINI | 16.7.2014 |
Ladurée Firenze, quando il buono è anche bello

Inaugurata a Dicembre 2013 la nota pasticceria parigina Ladurée ha portato nel cuore di Firenze un angolino, molto fashion e stiloso, di Parigi.

Famosa per i suoi macarons, i pasticcini tondeggianti a base di farina di mandorle, colorati e profumati, accoppiati due a due grazie a morbide creme burrose.

A Firenze potete trovarla in Via della Vigna Nuova n° 48/R con un piccolo punto vendita dalla vetrina colorata ed invitante, un vero e proprio gioiello.

Il bancone propone talmente tante variazioni di macarons che è impossibile resistere: da quelli più colorati alla frutta (tipo frutti di bosco, fragola, ciliegia) a quelli più classici come cacao e caffè, fino ad arrivare all’ultimo nato in casa Ladurée, quello dedicato alla Regina Maria Antonietta.

Macarons

Un pasticcino dalle sfumature turchesi, dal sapore plurisfaccettato: contiene infatti thé verde, miele, petali di rosa ed agrumi.

Da abbinare ad un altro prodotto presente in pasticceria, il thé, in questo caso non un abbinamento qualsiasi, bensì un mix di thé verde, oli essenziali di agrumi, rosmarino, gelsomino e pezzettini di frutta.

Accanto all’ampio bancone dei macarons vi è infatti una particolarissima selezione di thè, praline al cioccolato e vasetti di confettura di frutta.

Macarons Laduree

Da tener presente quando dobbiamo fare un regalo ad una persona golosa: eleganti come tutto il contesto del negozio sono le scatole in cartone e stoffa in cui riporre questi preziosi gioielli dell’arte pasticcera.

E' per questo che Ladurée è una pasticceria ma non può essere considerata una pasticceria tradizionale e classica: è un luogo dove il bello si sposa con il buono e, in questo caso, i due elementi si sposano molto bene!

Avete provato Ladurée? Cosa ne pensate? I dolci valgono la pena oppure il prezzo è troppo alto? Se volete darci la vostra opinione seguiteci su Facebook!

Ladurée
Via della Vigna Nuova, 48 r
zona Palazzo Pitti

Simona's Kitchen
Scritto da Simona Cherubini Simona's Kitchen
{}